Corso Professionale di Fonico Sound Designer

Nam Nuova Audio Musicmedia
A Milano

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Qualifica professionale
  • Milano
  • 320 ore di lezione
  • Durata:
    5 Mesi
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Nam Nuova Audio Musicmedia pubblica su emagister.it la nuova edizione del corso per Fonico Sound Designer professionale, un percorso formativo che prevede un programma denso di contenuti volto a fornire competenze specifiche per lavorare nell’industria musicale come tecnico del suono. Per accedere al corso è necessario avere una conoscenza base in campo tecnico-musicale.

La durata complessiva del corso è di 320 ore e la frequenza obbligatoria tutte le mattine, dal lunedì al giovedì, durante cinque mesi. Al termine della didattica, gli allievi conseguiranno l’attestato di certificazione delle competenze riconosciuto dalla Regione Lombardia.

La didattica avrà un approccio sia teorico che pratico con numerose ore di laboratorio informatico e di registrazione audio in sala. Durante le lezioni, i partecipanti apprenderanno l’uso del mixer e il cablaggio di uno studio acustico di registrazione. Attraverso nozioni teoriche di tecnica e di acustica impareranno l’editing audio e la registrazione multitraccia. Altri argomenti affrontati durante il corso saranno la microfonazione, la compressione digitale e la manutenzione di cavi e connettori in sala registrazioni.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Milano
VIA PONTE SEVESO, 27, 20125, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

L’accesso al corso avviene previo il superamento di un test d'ingresso atto a verificare la preparazione dell'allievo. Sono richiesti studi di matematica, elettronica e informatica di base. Esperienze professionali precedenti o titoli di studio di tipo tecnico sono requisiti preferenziali.

Cosa impari in questo corso?

Studio del mixer
Cablaggio di uno studio acustico di registrazione
Registrazione multitraccia
Teoria tecnica
Nozioni di acustica e psico-acustica
Editing Audio
Mixaggio
Registrazioni in studio
Microfonazione e recording
Compressione digitale con pc
Manutenzione cavi e connettori
Teoria della musica
Linguaggio musicale
Analisi dei generi
Solfeggio
Composizione di un brano
NOzioni di elettronica

Professori

Cesare Pizzetti
Cesare Pizzetti
Insegnante di teoria e solfeggio

Dino Morabito
Dino Morabito
Insegnante di fonico

Massimiliano Lotti
Massimiliano Lotti
Insegnante di fonico e laboratorio informatico

Michele D'Anca
Michele D'Anca
Insegnante di fonico e laboratorio elettronico

Patrick Pecchinini
Patrick Pecchinini
Insegnante di fonico

Programma

PROGRAMMA DIDATTICO

  • Studio del mixer e cablaggio di uno studio di registrazione (funzioni del mixer e collegamenti con outboard, registrazione multitraccia, diffusione audio).
  • Teoria tecnica (acustica, psico-acustica, calcolo dei decibel, conversione a/d, protools, mixer).
  • Pratica software (pro-tools, cubase, kontakt, acid, ableton live, impostazioni della sessione di lavoro, sequencering, arranging, recording, editing, mixing, midi, rewire - funzioni semplici e avanzate).
  • Editing audio (sequencer, campionamento, equalizzazione ambientale, editing avanzato).
  • Mixaggio (corretto uso del mixer, software e outboard nel processo di creazione tracce master).
  • Registrazioni (sessioni complete di registrazione in studio con musicisti e producer - cablaggio, microfonazione, recording, editing).
  • Laboratorio elettronico (potenziale elettrico, circuiti, legge di ohm, cavi, connettori).
  • Laboratorio informatico (il pc come piattaforma di lavoro, sistemi operativi, formati audio, compressione digitale, hardware, periferiche, schede madri e schede audio).
  • Teoria della musica (il linguaggio musicale, analisi dei generi, strumenti musicali, teoria, solfeggio, composizione di un brano).
  • Stage (tirocinio in importanti aziende del settore - studi di registrazione, radio, tv, locali live).
  • Matematica - facoltativo (equazioni primo grado, logaritmi, potenze e radici, elementi di trigonometria, teorema di pitagora).
MODALITÀ DI ACCESSO

L’accesso al corso avviene previo il superamento di un test d'ingresso atto a verificare la preparazione dell'allievo. Sono richiesti studi di matematica, elettronica e informatica di base. Esperienze professionali precedenti o titoli di studio di tipo tecnico sono requisiti preferenziali. Durante l'anno scolastico i docenti valutano l'allievo attraverso prove teoriche e pratiche. Nell'ultima parte dell'anno vengono svolte le prove intermedie, il cui superamento dà accesso agli esami finali, in presenza di una Commissione esterna nominata dalla Regione Lombardia.

Il raggiungimento di tutti gli obiettivi didattici previsti, verificati attraverso le prove d'esame e certificati dalla Commissione esaminatrice, permette di ottenere il diploma.