Psicologia nella Relazione d'Aiuto

ATENEO Bari - Marketing, Psicologia, Comunicazione e Vendita
A Bari

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Bari
  • Durata:
    8 Mesi
Descrizione

Obiettivo del corso: Formarsi alle diverse tecniche del psicologia pluralistico per aumentare l'efficacia del comportamento funzionale. Raggiungere velocemente una competenza concreta ed operativa, nell'ambito dei settori di appartenenza Migliorare le capacità di ascolto e di risposta, acquisire sicurezza di base per offrire momenti di orientamento, appoggio e di supporto ai propri interlocutori.
Rivolto a: Tutte le professioni sanitarie ed operatori front-line in contatto con il pubblico: Psicologi, assistenti sociali, educatori, insegnanti, psicopedagogisti, formatori, consulenti, infermieri, sacerdoti, animatori, leaders, managers, selezionatori e formatori del personale, direttori e assistenti di comunità infantili, fisioterapisti, volontari, laureandi in scienze umanistiche.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Bari
70100, Bari, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Colloqui preselettivi con Psicologi iscritti all'Ordine

Programma

Master Professionale in: Psicologia nella Relazione d'Aiuto - Bari

A cosa ti prepara?

Formarsi alle diverse tecniche del psicologia pluralistico per aumentare l'efficacia del comportamento funzionale.
Raggiungere velocemente una competenza concreta ed operativa, nell'ambito dei settori di appartenenza
Migliorare le capacità di ascolto e di risposta, acquisire sicurezza di base per offrire momenti di orientamento, appoggio e di supporto ai propri interlocutori.

Rivolto a:

Tutte le professioni sanitarie ed operatori front-line in contatto con il pubblico: Psicologi, assistenti sociali, educatori, insegnanti, psicopedagogisti, formatori, consulenti, infermieri, sacerdoti, animatori, leaders, managers, selezionatori e formatori del personale, direttori e assistenti di comunità infantili, fisioterapisti, volontari, laureandi in scienze umanistiche.

Tematiche trattate:

Psicologia

• La psicologia umanistica esistenziale e la sua applicazione nel psicologia.
• Il modello Rogersiano e sviluppi successivi.
• Saper ascoltare e saper osservare.
• Ricerca delle cause di fallimento del colloquio.
• La riformulazione.
• Tecnica base del psicologia.
• Il rispecchiamento empatico.
• Rispondere al sentimento e al significato.
• La Terapia Centrata sul Cliente
• Addestramento all'analisi della comunicazione.
• La relazione simmetrica e complementare.
• Watzlawich, Pragmatica della comunicazione umana
• La personalizzare della risposta.
• Iniziare all’azione e progettare il cambiamento.
• Le competenze emotive dell’operatore.
• La gestione del conflitto. Famiglia, Gruppo, Comunità.
• L’équipe di lavoro: la Leadership efficace.
• L’Alleanza nella Relazione d’Aiuto in una prospettiva integrata.
• La comunicazione verbale, paraverbale e non verbale.
• Gruppi di autoaiuto ed empowerment
• Modelli pluralistici integrati e fattori comuni transteorici
• Maratona esperienziale residenziale su tema intrapsichico o interpersonale.
• Modello dello sviluppo precoce e stili di attaccamento
• Stress psicologia
• L’approccio della Gestalt: radici storiche e sviluppi.
• Fenomenologia del ciclo del contatto gestaltico
• Metodologia del Gestalt psicologia e tecniche di intervento
• Il psicologia tra Salutogenesi e Patogenesi ( DSM IV).
• Personalità e compatibilità interpersonale.
• La cartella anamnestica
• La Programmazione Neuro Linguistica
• Elementi di Transfert e Controtransfert relazionale
• L’utilizzo delle metafore e dei sogni nel psicologia
• Tecniche immaginative e di rilassamento
• Analisi Transazionale
• Il Diario come narrazione per l’autosostegno.
• L’Assestment temporale e spaziale del Sé
• La conduzione dei gruppi. Il modello integrato
• Aspetti giuridici, etici e deontologici dell’attività di psicologia
• La confutazione dei pensieri irrazionali e disfunzionali.
• L’arte di condurre un gruppo.
• Formazione di sottogruppi, lavoro di squadra e cooperazione.
• Videomodeling
• Pratica supervisionata di conduzione di un gruppo
• La gestione di un caso di psicologia
• Dimostrazione di colloquio da parte del trainer.
• Supervisione
• Elementi di marketing e sviluppo professionale
• Videoripresa di colloquio di psicologia e supervisione

Il programma è indicativo e può subire variazioni per aggiornamenti scientifici.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto