REFLESSOLOGIA PLANTARE

Massage Art School
A Roma

650 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Qualifica professionale
  • Roma
  • 54 ore di lezione
  • Durata:
    6 Giorni
Descrizione

ROMA 3 WEEKEND: 18-19 GENNAIO - 8-9 E 15-16 FEBBRAIO

Si tratta di una tecnica che si basa sui punti riflessi situati
nel piede. Se stimolate, queste zone inviano degli impulsi positivi in quanto riequilibranti e regolatori dei meccanismi interni. Durante il corso, si apprenderanno le mappe dei punti riflessi situati nel piede e le tecniche manuali di refles- sologia per coadiuvare i trattamenti di alcune patologie dell' apparato locomotore.
Cos'è il massaggio riflessogeno:
La terapia delle zone di riflesso dei piedi è una forma di terapia che nel corso degli anni, ha sviluppato ed elaborato un'esatta terapia di massaggio.
Lo scopo vero del massaggio riflessogeno è quello di ristabilire un perfetto funzionamento di quegli organi che col tempo hanno perso le loro funzioni regolari,cioè ridare quella capacità riprodut- tiva di ormoni ed enzimi. Questa tecnica ha il suo punto di par- tenza precisamente nei piedi , non consiste però nei massaggi ai piedi in senso stretto, ma in trattamenti mediante pressioni ese- guite dal pollice, sui punti corrispondenti agli organi del corpo, provocando una copiosa irrorazione sanguigna. Tutti gli organi hanno i loro punti coordinati nei piedi, le cosiddette zone di riflesso che riproducono esattamente l'anatomia corpo- rea in un piccolo schermo.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Via del Serafico, 51, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Non sono richiesti particolari requisiti per questo corso.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Consente di acquisire le abilità manuali utili a ristabilire un'omeostasi
Conoscenza degli organi riflessi
Tecniche specifiche di contatto
Mappa del piede
Riflessologia emozionale

Professori

Giuseppe La Mendola
Giuseppe La Mendola
Fisioterapista

Programma

1° MODULO 18-19 gennaio

Teoria

•teoria della Riflessologia Plantare•Introduzione alla Riflessologia Psicosomatica•Visione Olistica della Riflessologia

Pratica

•Presa di contatto•Importanza del contatto e della relazione•Tecniche specifiche di contatto sul piede

PROGRAMMA:

•nozioni di anatomia del piede

zone riflesse di:

•apparato scheletrico•genito-urinario•respiratorio•linfatico•nervoso•Plesso solare e punti sciatici

2° MODULO 8-9 febbraio

Teoria

•Concetto e teoria dello YIN/YANG•Le cinque fasi di trasformazione•Applicazioni di tali teorie in Riflessologia•Apparato digerente•Apparato cardiocircolatorio•Ghiandole endocrine

Pratica

•Costruzione della mappa del piede•Applicazione pratica delle teorie di M.T.C.

3° MODULO 15-16 febbraio

Teoria

•Principi di Riflessologia Emozionale•Come intervenire per ristabilire l’equilibrio in un fisico che ha perduto l’armonia delle sue funzioni. Significato del riflesso.•Come la Riflessologia Plantare induce il corpo a guarire se stesso.•Integrazione con altre metodiche naturali•Acqua vibrazionale•Nevralgia del trigemino•Periartrite scapolo-omerale•Tabagismo•sciatalgia

Pratica

•Tecniche di massaggio in Riflessologia Plantare•Massaggio sintomatico – Massaggio olistico