SCIENZE DELL'AMMINISTRAZIONE E DELL'ORGANIZZAZIONE

Università degli Studi di Messina
A Messina

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Messina
Descrizione

Il centro presenta a continuazione il programma pensato per migliorare le tue competenze e permetterti di realizzare gli obiettivi stabiliti. Nel corso della formazione si alterneranno differenti moduli che ti permetteranno di acquisire le conoscenze sulle differenti tematiche proposte. Inscriviti per poter accedere alle seguenti materie.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Messina
Piazza Pugliatti 1, 98100, Messina, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Organizzazione

Programma

Introduzione

Il corso fornisce conoscenze multidisciplinari, nel metodo e nei contenuti, finalizzate al conseguimento di una qualificata e completa formazione storico-politica, giuridico-istituzionale, economico-statistica, gestionale-organizzativa nel settore delle pubbliche amministrazioni, delle organizzazioni complesse e delle politiche di pari opportunità.

Tutti gli insegnamenti impartiti nel corso forniscono competenze ed abilità utili per assistere le istituzioni pubbliche, le organizzazioni private di impresa e di servizi e le strutture del terzo settore nell’attività di progettazione e implementazione delle politiche e delle iniziative intese a promuovere lo sviluppo economico e sociale, concorrendo altresì alla corretta gestione delle risorse.

Le discipline scelte per le attività di base riguardano gli ambiti storico e politico-sociale (Storia, contemporanea, Storia delle istituzioni politiche, Scienza politica, Sociologia generale), giuridico (Diritto privato, Istituzioni di diritto pubblico, Diritto amministrativo), statistico-economico (Economia politica, Politica economica, Statistica) e quello linguistico (Lingua inglese). I relativi insegnamenti servono a fornire i fondamenti delle complessive conoscenze del laureato nel relativo corso. Le discipline relative alle attività caratterizzanti del corso si estendono anche agli ambiti sociologico (Sociologia dei processi economici e del lavoro) e gestionale (Organizzazione aziendale), allo scopo di fornire al laureato un complesso di competenze differenziate e la capacità di affrontare e risolvere problemi in modo integrato.

Sono previsti, infine ed a completamento del corso di studio, tre insegnamenti a scelta dello studente (c.d. attività affini o integrative) in settori ritenuti particolarmente utili per il rafforzamento delle conoscenze e delle abilità acquisite. Il corso prevede un periodo di tirocinio formativo presso enti ed amministrazioni convenzionati con l’Università.

I laureati saranno capaci di interpretare e governare efficacemente il cambiamento e l’innovazione organizzativa delle amministrazioni sia pubbliche che private e saranno in grado di incidere su specifiche politiche pubbliche implementandone l’efficacia e sapranno concorrere alla gestione delle risorse umane e delle relazioni sindacali.

Conoscenze e Abilità, Obiettivi formativi

Il Corso di Laurea Triennale propone un bagaglio di conoscenze istituzionali al primo anno, necessarie per realizzare una solida formazione ed indispensabile per la costruzione di tecniche e metodi applicativi. Il primo degli obiettivi formativi è quello di erogare contenuti e conoscenze fondamentali, che vengono a consolidarsi nel corso del primo anno. In seguito le nozioni di base già apprese saranno utilizzate per impadronirsi consapevolmente di tecniche ed abilità organizzative e gestionali, oltre che per la comprensione degli ulteriori contenuti erogati. L’obiettivo formativo che il Corso si propone al secondo anno è quello di sviluppare il livello di consapevolezza in ordine alle tecniche ed ai contenuti messi a disposizione dal piano di studio. Infine tali tecniche, nozioni e contenuti saranno impiegati per l’acquisizione di un più elevato grado di competenza e conoscenza funzionale alla padronanza di un metodo sistematico di analisi e di azione. L’obiettivo formativo finale è quello di consegnare al laureato un complesso di conoscenze, tecniche ed abilità che consentano l’inserimento consapevole e sicuro nel mondo del lavoro.

Sbocchi occupazionali

I laureati potranno svolgere attività, in qualità di tecnici, presso le pubbliche amministrazioni statali, centrali e periferiche, gli enti territoriali, le organizzazioni private, profit e non profit, gli enti e fondazioni operanti nel settore della cultura e del turismo, dell’ambiente, dell’educazione e della ricerca, svolgendo attività connesse all'applicazione di conoscenze in materia di gestione, amministrazione e organizzazione aziendale, di fornitura di servizi finanziari, bancari ed assicurativi; di acquisizione, vendita, commercializzazione e distribuzione di prodotti e servizi sul mercato. I laureati potranno anche inserirsi proficuamente nel mondo del lavoro come tecnici del marketing territoriale ed organizzatori di eventi. Le professioni di riferimento sono quelle di segretari amministrativi, archivisti, tecnici degli affari generali e professioni assimilate; contabili e professioni assimilate, tecnici del trasferimento e del trattamento delle informazioni, tecnici delle organizzazioni e delle approvvigionatori e responsabilità degli acquisti, tecnici della vendita e della distribuzione, tecnici della pubblicità e delle pubbliche relazioni.

Consultazione con le organizzazioni rappresentative:
Dato non disponibile Requisiti di ammissione:

Si richiede per l'ammissione un diploma di maturita' classica, scientifica o tecnica.

Lo studente dovra' dimostrare di avere una adeguata conoscenza dei fondamenti della lingua italiana (comprensione ed analisi del testo); una buona conoscenza delle basi della matematica, del livello base di lingua inglese ed una discreta cultura generale.

Tali conoscenze saranno verificate attraverso la somministrazione di un test di ingresso, sotto forma di questionario, che comprende gli ambiti disciplinari sopra indicati. Qualora lo studente non raggiunga un minimo punteggio positivo nelle quattro macroaree sopra evidenziate (cultura generale, matematica, lingua italiana e lingua inglese), saranno previsti degli Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA) specifici per ciascun ambito disciplinare in cui si sono riscontrate le lacune. Tali obblighi formativi, che se non colmati impediscono il sostenimento degli esami collegati all'ambito disciplinare manifestatosi carente, saranno assolti attraverso corsi intensivi di "azzeramento", al termine dei quali lo studente dovra' sottoporsi ad una nuova verifica.

Prova finale:

La prova finale consisterà in un elaborato redatto per iscritto, su un tema delimitato. Allo studente verrà chiesto di dimostrare le proprie capacità metodologiche e le attitudini critiche necessarie per inquadrare il tema oggetto dell'elaborato, utilizzando la relativa bibliografia essenziale.

La prova finale costituisce il completamento del percorso formativo proposto, grazie al quale lo studente potrà dimostrare le sue conoscenze e le abilità conseguite. In particolale lo studente dimostrerà autonomia di giudizio sin dalla scelta della materia nella quale sviluppare il lavoro conclusivo, atteso che potrà concordare il tema della ricerca in uno qualsiasi degli insegnamenti impartiti nel corso con il docente titolare.

La prova finale viene così assegnata, in accordo con le preferenze dello studente, dal docente titolare della materia prescelta al terzo anno del percorso formativo. L'elaborato potrà avere un tenore descrittivo o spingersi fino al saggio critico. Anche il taglio da attribuire al lavoro finale è autonomamente deciso dallo studente, in collaborazione con il docente di riferimento.

L'esame poi consisterà nella discussione dell'elaborato davanti alla Commissione d'esame della materia di riferimento. Il voto è espresso in 30/30. E' prevista la lode per quegli studenti il cui elaborato dimostra originalità ed innovazione nell'analisi della tematica affrontata e nella prospettazione di soluzioni diversificate.

Aule (che sono utilizzate per le lezioni):

Aula L. Campagna (Piazza XX Settembre n°4) Aula n° 1 (Plesso di via Bivona) Aula n° 2 (Plesso di via Bivona) Aula n° 3 (Plesso di via Bivona)

Laboratori e aule informatiche (che sono utilizzate per le lezioni):
N° 1 Aula Informatica ubicata in via Bivona con n° 10 postazioni Sale studio (a disposizione degli studenti del CdS):
Dato non disponibile Biblioteche (contenenti materiale relativo al CdS):
Dato non disponibile Servizi di contesto (orientamento e assistenza):
Orientamento in ingresso: Il Corso di Studio prevede per le matricole un servizio di accoglienza da parte della segreteria organizzativa. Il servizio è a disposizione di chi ne manifesti l'esigenza. Inoltre i docenti delle materie di primo anno, ciascuno per le proprie competenze, nel corso della prima lezione dei loro insegnamenti, forniscono un quadro complessivo ed organico delle strutture a cui fare riferimento nel Dipartimento e nel Corso di studio. Chiariscono anche le proprie aspettative rispetto alla materia di insegnamento. Ciò fornisce allo studente appena immatricolato un quadro di insieme definito e completo. Il Corso si avvale anche delle strutture di orientamento del dipartimento e cioè della Commisione di Orientamento, presieduta dal Direttore o da un suo delegato. Il dipartimento tramite il Direttore o il delegato, partecipa alla Commissione di Orientamento di Ateneo ed a tutte le attività di orientamento in ingresso organizzate sul territorio dall'Università con la collaborazione di enti pubblici e privati ed istituti scolastici. Il Corso, quindi, partecipa ed organizza tramite il Dipartimento, varie attività di orientamento in ingresso come l'Open Day, aperto agli studenti dell'ultimo anno degli studi superiori, il Matricola Day, riservato alle matricole, la Rassegna universitaria dell'Orientamento. Opinioni degli studenti: Dato non disponibile Opinioni dei laureati: Dato non disponibile Creato il 2013-07-12 11:02:23, modificato il 2014-04-14 08:28:49 da Salvatore Settineri


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto