Scienze delle Produzioni Vegetali di Qualità

Università degli Studi di Firenze
A Firenze

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Firenze
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Firenze
P.zza San Marco, 4, 50121, Firenze, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

Obiettivi formativi specifici
I laureati nei corsi della laurea specialistica della classe devono:
  • possedere un'elevata preparazione nei settori della biologia, e della chimica e delle materie caratterizzanti la scienza delle produzioni frutticole arboree;
  • possedere un'ottima padronanza del metodo scientifico d'indagine;
  • conoscere le tecniche, anche di laboratorio, per il controllo della qualità della filiera delle produzioni vegetali;
  • essere capaci di progettare, gestire e certificare sistemi e processi della produzione vegetale;
  • possedere un'elevata preparazione nella biologia e nella fisiologia applicata e nella genetica per operare il miglioramento qualitativo e quantitativo della produzione agraria, la sua difesa e la salvaguardia della risorse;
  • essere capaci di programmare e gestire ricerca e la sua applicazione;
  • possedere un'elevata preparazione scientifica e tecnologica per progettare e gestire l'innovazione ai fini quali-quantitativi, dal miglioramento genetico, alla produzione e difesa delle piante coltivate e dei progetti di filiera ad essa correlati, alle problematiche della conservazione e gestione post-raccolta dei prodotti agricoli e del loro marketing;
  • essere capaci di utilizzare lo strumento informatico anche per il monitoraggio e la modellistica;
  • essere in grado di operare con ampia autonomia assumendo la responsabilità di progetto e di struttura;
  • essere in grado di utilizzare fluentemente, in forma scritta e orale, almeno una lingua dell'Unione Europea oltre l'Italiano, con riferimento anche ai lessici disciplinari.

    Caratteristiche della prova finale
    L'esame di laurea specialistica in Scienza delle Produzioni Vegetali di Qualità consiste nella discussione di una tesi di laurea sperimentale, di ricerca o di progettazione.

    Ambiti occupazionali previsti per i laureati
    Gli sbocchi professionali de corso di laurea specialistica in "Scienze delle produzioni vegetali di qualità" sono indirizzati sia all'esercizio della libera professione tipica dell'Agronomo, sia alle iniziative di ricerca e sviluppo nel settore, sia attività di progettazione, coordinamento e gestione in aziende pubbliche o private per specifiche produzioni qualitativamente elevate; infatti le produzioni vegetali trattate attraverso i tre curricula (viticoltura, frutticoltura e produzioni erbacee) che costituiscono il corso di laurea risultano tra i settori trainanti l'economia agricola europea e mediterranea. I tre curricula permetteranno rispettivamente di:
    1 - Comprendere, progettare e gestire impianti viticoli orientati alle produzioni di qualità con una generale padronanza della filiera produttiva e del settore vivaistico collegato.
    2 - Comprendere, progettare e gestire produzioni frutticole di qualità includendo tematiche quali olivicoltura, agrumicoltura ed alcune specifiche coltivazioni tropicali.
    3 - Comprendere, progettare e gestire gli agroecosistemi relativi alle produzioni erbacee di qualità, includendo tematiche inerenti le colture di pieno campo, le ortofloricole, le foraggere e la produzione delle sementi.

    Produzioni arboree di qualità

    Attività di base
    Discipline biologiche

    CFU 17 - 17
    AGR/07: GENETICA AGRARIAAGR/16: MICROBIOLOGIA AGRARIABIO/01: BOTANICA GENERALEBIO/02: BOTANICA SISTEMATICABIO/03: BOTANICA AMBIENTALE E APPLICATA
    Discipline chimiche

    CFU 15 - 15
    AGR/13: CHIMICA AGRARIACHIM/03: CHIMICA GENERALE E INORGANICACHIM/06: CHIMICA ORGANICA
    Discipline matematiche, informatiche, fisiche e statistiche

    CFU 15 - 15
    FIS/01: FISICA SPERIMENTALEINF/01: INFORMATICAMAT/05: ANALISI MATEMATICASECS-S/01: STATISTICA
    Attività caratterizzanti
    Discipline del miglioramento genetico

    CFU 8
    AGR/07: GENETICA AGRARIABIO/04: FISIOLOGIA VEGETALE
    Discipline della difesa

    CFU 20 - 20
    AGR/11: ENTOMOLOGIA GENERALE E APPLICATAAGR/12: PATOLOGIA VEGETALE
    Discipline della produzione

    CFU 105
    AGR/01: ECONOMIA ED ESTIMO RURALEAGR/02: AGRONOMIA E COLTIVAZIONI ERBACEEAGR/03: ARBORICOLTURA GENERALE E COLTIVAZIONI ARBOREEAGR/04: ORTICOLTURA E FLORICOLTURAAGR/15: SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARI
    Attività affini o integrative
    Discipline della formazione multidisciplinare

    CFU 28 - 28
    AGR/08: IDRAULICA AGRARIA E SISTEMAZIONI IDRAULICO-FORESTALIAGR/09: MECCANICA AGRARIAAGR/10: COSTRUZIONI RURALI E TERRITORIO AGROFORESTALEAGR/17: ZOOTECNICA GENERALE E MIGLIORAMENTO GENETICOAGR/18: NUTRIZIONE E ALIMENTAZIONE ANIMALEIUS/03: DIRITTO AGRARIO
    Attivita' caratterizzanti transitate ad affini
    Discipline della fertilita del suolo

    CFU 7 - 7
    AGR/14: PEDOLOGIAAGR/16: MICROBIOLOGIA AGRARIA
    Attività specifiche della sede
    CFU 5 - 5
    AGR/19: ZOOTECNICA SPECIALEAltre attività formativeA scelta dello studenteCFU 32Per la prova finaleCFU 25Altre (art. 10, comma 1, lettera f )CFU 5
    Ulteriori conoscenze linguistiche
    CFU 5
    Abilità informatiche e relazionali
    CFU 2
    Tirocini
    CFU 16Totale CFU 80

    Totale Crediti CFU 300

    Docenti di riferimento

    FIORINO Piero
    GIORDANI Edgardo
    RINALDELLI Enrico

    Previsione e programmazione della domanda
    Programmazione nazionale delle iscriz

  • Confronta questo corso con altri simili
    Leggi tutto