Scienze Sociali della Conoscenza e della Formazione

Università degli Studi Roma Tre
A Roma

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Roma
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Via Ostiense 175, --, Roma, Italia
Visualizza mappa

Programma

Obiettivi formativi specifici
I laureati nel corso di laurea devono:
  • possedere un'adeguata conoscenza delle discipline sociologiche e delle scienze sociali, anche per l'analisi del genere;
  • possedere una buona padronanza del metodo della ricerca sociologica e di parte almeno delle tecniche proprie dei diversi settori di applicazione, in particolare con competenze pratiche ed operative, relative alla misura, al rilevamento ed al trattamento dei dati pertinenti l'analisi sociale;
  • possedere un'adeguata conoscenza della cultura organizzativa dei contesti lavorativi;
  • possedere capacità di inserimento in lavori di gruppo;
  • essere in grado di collocare le specifiche conoscenze acquisite nel più generale contesto culturale, economico e sociale, sia esso a livello locale, nazionale o sovranazionale;
  • essere in grado di utilizzare efficacemente, in forma scritta e orale, almeno una lingua dell'Unione Europea, oltre l'italiano, nell'ambito specifico di competenza e per lo scambio di informazioni generali;
  • possedere adeguate competenze e strumenti per la comunicazione e la gestione dell'informazione.
    Ai fini indicati, i curricula del corso di laurea:
  • comprendono in ogni caso attività finalizzate ad acquisire: le conoscenze fondamentali nei vari campi delle scienze sociali della conoscenza e della formazione, e i metodi propri delle scienze sociali nel loro complesso; le conoscenze di base nel campo delle altre scienze umane (pedagogiche, psicologiche, filosofiche e storiche) e in quelli economico-statistico e giuridico-politologico; la modellizzazione dei fenomeni sociali e culturali;
  • comprendono in ogni caso almeno una quota di attività formative orientate all'apprendimento di capacità operative in uno specifico settore;
  • prevedono, in relazione a obiettivi specifici, attività esterne, come tirocini formativi presso enti o istituti di ricerca, aziende e amministrazioni pubbliche, oltre a soggiorni di studio presso altre università italiane ed estere, anche nel quadro di accordi internazionali.
    Il tempo riservato allo studio personale o ad altre attività formative di tipo individuale è pari almeno al 55 per cento dell'impegno orario complessivo, con possibilità di percentuali minori per singole attività formative ad elevato contenuto sperimentale o pratico.

    Conoscenze richieste per l'accesso (art.6 D.M. 509/99)
  • L'accesso al corso di laurea prevede lo svolgimento di una prova di ammissione. Il numero degli iscritti al primo anno non può superare le 230 unità.

    Caratteristiche della prova finale
    La prova finale del corso consiste nella preparazione e nella discussione di un progetto di formazione elaborato dal candidato, che sia coerente con la specificità dell'indirizzo scelto all'interno del corso di studio e risponda alle caratteristiche formali definite dal Consiglio del Corso di Studi. Sono previste prove intermedie periodiche che contribuiscono alla determinazione della valutazione finale.

    Ambiti occupazionali previsti per i laureati
    I laureati del corso di laurea svolgeranno attività professionali quali esperti di metodi e tecniche della ricerca sociale, di problemi dello sviluppo del sistema formativo e del territorio, di problemi di organizzazione, conoscenza e comunicazione, nonché quali operatori in ruoli definiti nelle amministrazioni pubbliche e private, con autonomia e responsabilità.
    Attività di base
    Discipline sociologiche

    CFU 32
    SPS/07: SOCIOLOGIA GENERALESPS/08: SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI E COMUNICATIVISPS/09: SOCIOLOGIA DEI PROCESSI ECONOMICI E DEL LAVOROTotale CFU 32

    Attività caratterizzanti
    Discipline sociologiche

    CFU 40
    SPS/07: SOCIOLOGIA GENERALESPS/08: SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI E COMUNICATIVISPS/09: SOCIOLOGIA DEI PROCESSI ECONOMICI E DEL LAVOROSPS/10: SOCIOLOGIA DELL'AMBIENTE E DEL TERRITORIOSPS/12: SOCIOLOGIA GIURIDICA, DELLA DEVIANZA E MUTAMENTO SOCIALETotale CFU 40

    Attività affini o integrative
    Discipline giuridico-politologiche, economico-statistiche, demoetnoantropologiche, storiche e psicologiche

    CFU 24
    IUS/09: ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICOM-DEA/01: DISCIPLINE DEMOETNOANTROPOLOGICHE M-PSI/05: PSICOLOGIA SOCIALE M-STO/04: STORIA CONTEMPORANEA SECS-P/01: ECONOMIA POLITICASECS-P/04: STORIA DEL PENSIERO ECONOMICOSECS-S/01: STATISTICASECS-S/03: STATISTICA ECONOMICASECS-S/05: STATISTICA SOCIALESPS/02: STORIA DELLE DOTTRINE POLITICHE
    Formazione interdisciplinare

    CFU 16
    IUS/01: DIRITTO PRIVATOIUS/07: DIRITTO DEL LAVOROIUS/14: DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEAM-PED/01: PEDAGOGIA GENERALE E SOCIALE M-PSI/03: PSICOMETRIA M-PSI/06: PSICOLOGIA DEL LAVORO E DELLE ORGANIZZAZIONI SECS-P/08: ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESESECS-P/10: ORGANIZZAZIONE AZIENDALETotale CFU 40

    Attività specifiche della sede
    CFU 32
    L-ART/07: MUSICOLOGIA E STORIA DELLA MUSICAM-FIL/01: FILOSOFIA TEORETICA M-FIL/02: LOGICA E FILOSOFIA DELLA SCIENZA M-FIL/03: FILOSOFIA MORALE M-FIL/05: FILOSOFIA E TEORIA DEI LINGUAGGI M-FIL/06: STORIA DELLA FILOSOFIA M-FIL/07: STORIA DELLA FILOSOFIA ANTICA M-PED/02: STORIA DELLA PEDAGOGIA M-PED/03: DIDATTICA E PEDAGOGIA SPECIALEM-PED/04: PEDAGOGIA SPERIMENTALE M-PSI/01: PSICOLOGIA GENERALEM-PSI/04: PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E PSICOLOGIA DELL'EDUCAZIONE M-PSI/07: PSICOLOGIA DINAMICAM-PSI/08: PSICOLOGIA CLINICA M-STO/02: STORIA MODERNA SECS-P/06: ECONOMIA APPLICATASPS/03: STORIA DELLE ISTITUZIONI POLITICHETotale CFU 32
    Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 16Per la prova finaleCFU 6
    Prova finale
    CFU 6
    Lingua straniera
    CFU 4Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
    Totale
    CFU 10Totale CFU 36

    Totale Crediti CFU Scienze Sociali della Conoscenza e della Formazione 180
    Docenti di riferimento

    CANTA Carmelina
    CIPRIANI Roberto
    D'AGOSTINO Federico
    DIOTALLEVI Luca
    GIARDIELLO Mauro
    IANNOTTA Daniella
    TOGNONATO Claudio Alberto
    TORTOLICI Concetta Beatrice

    Previsione e programmazione della domanda
    Programmazione nazionale delle iscrizioni al primo anno (art.1 Legge 264/1999)

  • Confronta questo corso con altri simili
    Leggi tutto