Security Manager: Sicurezza e protezione delle informazioni Personali e Istituzionali (LEG853)

Reiss Romoli
A Roma

1.280 
+IVA
Preferisci chiamare subito il centro?
08624... Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
  • 14 ore di lezione
  • Durata:
    2 Giorni
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Le organizzazioni e gli enti Istituzionali sia in ambito Internazionale che Europeo, in materia di “Security”, si avvalgono, per tradizione, di strutture organizzative di indirizzo, di controllo e di gestione dell’operatività varie e molteplici, in funzione dei differenti aspetti di sicurezza: intelligence, safety, sicurezza fisica, sicurezza delle informazioni e delle reti di telecomunicazione, sicurezza informatica. Tuttavia l’evoluzione delle tecnologie e la globalizzazione delle comunicazioni e dei processi sociali, politici ed economici sta creando sovrapposizione e comunanza di ruoli, processi, metodi e strumenti per garantire protezione a vari livelli. Le competenze professionali, infine, sebbene siano spesso provenienti da ambiti accreditati a livello istituzionale, necessitano, comunque, di alta qualifica manageriale, etica e leadership riconosciute, unitamente a competenze avanzate e diversificate per esercitare e concepire, con sempre maggiore efficacia, un ruolo che si sta sempre più innovando nella forma e nei contenuti per contrastare il notevole incremento di sempre nuove forme di attacco (CyberSecurity).

Informazione importanti

Documenti

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Roma
Via Portuense, 741 , 00148, Roma, Italia
Visualizza mappa

Cosa impari in questo corso?

Security Management
Protezione dati personali

Professori

Faculty Reiss Romoli
Faculty Reiss Romoli
REISS

Programma

Agenda (2 giorni)
Quadro di riferimento:
* codice “Privacy” (D.Lgs.196/03) e il prossimo “Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati”
* aspetti organizzativi, responsabilità e ruoli di controllo e di gestione
* mappa delle competenze, skill, iter ottimale per avviare programmi di certificazioni professionali di processo
* misure di sicurezza logiche, fisiche ed organizzative a tutela del cittadino e delle Istituzioni
* modalità di supporto alla Autorità Giudiziaria.
Ambiti e Perimetri interessati
* Amministrazioni Pubbliche Centrali e Locali
* Enti a partecipazione statale
* analisi dei principali Standard “de Jure” e “de facto” in materia di sicurezza a protezione dal Cyber Crime
* processi, politiche e procedure operative da considerare
* casi di studio ed esempi
* cenni sulle tecniche di protezione tradizionali e sulle tecnologie emergenti (CyberSecurity).

Obiettivi
Acquisire una visione ad ampio spettro in materia di riservatezza delle informazioni e delle attuali misure di sicurezza logiche, fisiche e organizzative da adottare per la conformità e la corretta conservazione dei dati.
Individuare le competenze, le responsabilità e le indispensabili suddivisioni di ruoli.

Destinatari
Responsabili IT, CIO (Chief Information Officer), CTO (Chief Technology Officer), Security Manager, CSO (Chief Security Officer), Titolari, Responsabili di trattamento dati, operatori nel settore della Security e della Gestione della Sicurezza, manager del settore di Security Intelligence, appartenenti alle Forze dell’Ordine e quanti operano nella gestione dei dati informatici e telematici particolarmente delicati.

Prerequisiti
Conoscenze di base di informatica e di telecomunicazioni.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto