Shiatsu Psicosomatico sul Lettino Metodo Makeshi

Associazione Anma
A Imola e Torino

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

Descrizione

Obiettivo del corso: Il corso prepara l'allievo ad effettuare in modo autonomo un trattamento completo, con il metodo Makeshi, utilizzando le tecniche dello shiatsu organizzate in una modalità utile al lavoro sul lettino. Il nucleo fondamentale dello studio del Makeshi prevede lo studio delle tecniche eseguite separatamente e delle stesse effetuate in sequenze diverse.
Rivolto a: Tutti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Imola
V.le G. Amendola, 43, Bologna, Italia
Visualizza mappa
Consultare
Torino
Via Vanchiglia, 30 sc. C, 10124, Torino, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Interesse per le tecniche olistiche, energetiche, e le arti curative manuali.

Cosa impari in questo corso?

Massaggi
Psicosomatica

Professori

Claudio Micalizzi
Claudio Micalizzi
insegnante

professionista shiatsu dal 1988 insegnate shiatsu dal 1994 iscritto al RIOS come professionista

Programma

Scuola AnMa ArteShiatsu TORINO

“CORSO di MAKESHI” a IMOLA (Bo)


• Durata 60 ore.

• Quattro fine settimana non consecutivi (orario 9,30 / 17,30).

• Date: 13/14 Novembre 2010

04/05 Dicembre 2010

29/30 Gennaio 2011

12/13 Febbraio 2011

• c/o Ass. Culturale Pachamama - V.le G. Amendola 43 - IMOLA (Bo)


(Brevi cenni sul MaKeShi)

Che Cos’è lo Shiatsu “Metodo MaKeShi”: Shiatsu Psicosomatico sul Lettino

Il “Metodo MaKeShi” è una tecnica di lavoro corporeo manuale intensa e dinamica, che utilizza sei tecniche di base dello Shiatsu, adattate sul lettino.


Il Corso si prefigge di:

Acquisire la capacità di effettuare un trattamento manuale completo.

Operare seguendo i principi di base dello Shiatsu e della Medicina Tradizionale Cinese.

Elaborare le tecniche in una visione olistica, energetica, psicosomatica e simbolica.

Focalizzare l’intervento ad un livello specifico.

Ottenere il massimo risultato da un lavoro svolto sul lettino.

Sviluppare l’innata predisposizione umana alla sensibilità, percezione ed espressione.


Ulteriori informazioni

Alunni per classe: 10

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto