Stlista di Moda

Clida Formazione
A Firenze

1.990 
IVA Esente
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Firenze
  • 130 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Attraverso questa gura professionale la nuova moda inizia i suoi passi. Oggi il 'creatore di moda' deve essere anche un tecnico oltre che un artista. Egli non solo deve fornire le informazioni, le idee, gli schizzi che realizzati permettono di orire un prodotto di qualità, ma deve saper 'leggere' quali siano le esigenze del mercato per rendere i capi attuali ed attuabili. Di conseguenza le semplici funzioni dello stilista di moda si sono arricchite ed articolate con le più complesse conoscenze del prodotto.
Rivolto a: Il corso ha l'obiettivo di formare una gura professionale altamente qualicata, in grado di gestire sia la ricerca stilistica che il contesto produttivo di mercato. Le aziende devono soddisfare una domanda di mercato interna ed internazionale sempre più diversicata per qualità, gusto estetico, prezzo e nalità d'uso. Alla ne del corso lo studente è in grado di progettare delle collezioni mirate a fasce di mercato ben delineate che permettono alle aziende committenti di distinguersi e di incrementare ulteriormente il proprio fatturato.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Firenze
P.zza della Repubblica,5, 50123, Firenze, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Corso Sempre Aperto Alle Iscrizioni

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Professori

Antonella Colombo
Antonella Colombo
Insegnante di Fashion Design

Programma

PARTE TECNICO- GRAFICA Rappresentazione in piano delle funzioni dell’abbigliamento * Le funzioni della gura femminile * Funzioni dello stilista e del modellista * Dierenza tra gurino, resa in piano e cartamodello * Il tessuto. taglio dritto e taglio sbieco * La resa graca del modello in piano: proporzioni riconducibili alla gura * Le funzioni del modello: gonna – pantalone, camicia – giacca – capo spalla, esecuzione delle schede * Nozioni e restituzione graca di elementi fondamentali caratterizzanti i capi di abbigliamento: pieghe, colli, maniche, riprese, cuciture ecc. * Esercitazione sulla creatività in piano

PARTE TEORICA Storia del costume del novecento * L’evoluzione stilistica del secolo scorso * L’analisi sociologica e del costume dei periodi 1900-1910-1920 / 1930- 1940-1950 / 1960-1970-1980 * Esercitazione: Interpretazione dei periodi * Creatività sui modelli in piano

PARTE GRAFICA La gura femminile * Le proporzioni della gura: canone classico e canone moda * Rappresentazione del davanti, dietro e di prolo * Viso davanti e di prolo * Le proporzioni del gurino * Figure in movimento: tecniche per l’esecuzione * Analisi di foto e riconduzione delle pose sul gurino * Esercitazioni: pose e ricerca personalizzazioni

PARTE TEORICO-TECNICA Merceologia tessile * Studio relativo a: bre tessili- lati pettinati e cardati – titoli –varietà – tessitura – armature – nissaggi – tex speciali * Reperimento e analisi di campioni di lati e tessuti e realizzazione di schedario contenente le caratteristiche per mano, peso, altezza, composizione dei tessuti più comuni e indicazioni di massima sull’utilizzo ottimale degli stessi.

PARTE GRAFICA Il colore: teoria e tecnica * La teoria del colore * Il sistema pantone * Le tecniche di vestizione del gurino * Colorazione: le ombre del corpo * Tecniche miste per colorare i gurini: Pantone, pastello, china * Colorazione del modello in base al tessuto da rappresentare

PARTE TEORICO- PROGETTUALE L’azienda, lo stilista, la collezione * Struttura dell’azienda * I tempi del campionario: pronto e programmato * Lo stilista e il reparto prodotto Sistema moda * La tendenza moda * L’azienda: l’immagine e il prodotto * Pianicazione della collezione: colori, materiali, accessori, piano di lavoro * Il panneaux d’image * I gurini di collezione e le relative schede tecniche * L’impaginazione del book


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto