Storia della Musica

Scuola Milano Musica
A Milano

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Milano
Descrizione

Obiettivo del corso: Scuola Milano Musica propone numerosi corsi tutti personalizzabili in base alle esigenze di ogni allievo utilizzando il programma didattico più valido. Dopo il primo incontro col Maestro, in base ai desideri o agli obiettivi musicali prefissati, viene proposto un programma di studio che soddisfi completamente l'allievo in modo da riuscire a realizzare le sue esigenze nel minor tempo possibile.
Rivolto a: Tutti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
Via Mecenate 6a, 20138, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Nessuno

Programma

  • Il corso si propone di offrire una vasta panoramica dalle origini ai giorni nostri, valorizzando ogni lezione con ascolti ed approfondimenti.
  • La musica greca:
    • La nascita della tragedia.
    • Musica e poesia.
  • Il canto gregoriano:
    • La musica nella Chiesa medievale.
    • Sviluppo e forme del gregoriano.
  • Monodia profana medievale.
  • Gli inizi della polifonia.
  • L'«Ars nova».
  • Il Quattrocento e la polifonia fiamminga.
  • Rinascimento, riforma e controriforma.
    • L'equilibrio di contrappunto e armonia.
    • La scuola veneziana.
    • La perfezione del madrigale.
  • Giovanni Pierluigi da Palestrina.
  • La musica strumentale del Cinque e Seicento:
    • Strumenti e forme.
    • Organo e liuto in Italia.
    • La scuola organistica tedesca.
    • I virginalisti inglesi.
    • Francia e Spagna.
  • Le origini del melodramma e la vocalità del Seicento:
    • La Camerata dei Bardi e l'opera fiorentina.
    • L'opera romana.
    • L'opera veneziana.
    • L'opera napoletana.
    • L'oratorio.
    • La cantata.
  • L'opera e la musica vocale in Europa nel secolo XVII:
    • Diffusione europea dell'opera italiana.
    • Gli inizi dell'opera tedesca.
    • L'opera in Francia fino a Lulli.
    • L'opera in Inghilterra fino a Purcell.
  • Bach e Haendel.
  • L'opera seria e l'opera comica settecentesca in Itali e Francia.
  • Il concerto strumentale e la musica violinistica.
  • L'apogeo del clavicembalo e la nascita del pianoforte:
    • Verso la forma-sonata.
    • Clavicembalisti italiani.
    • Clavicembalisti in Francia e in Spagna.
    • Clavicembalisti tedeschi.
  • Haydn e Mozart.
  • Ludwig van Beethoven e la forma-sonata.
  • Il romanticismo:
    • Weber e l'opera nazionale tedesca.
    • Schubert.
    • Schumann.
    • Mendelssohn.
    • Chopin.
    • Berlioz.
    • Wagner.
  • L'Ottocento musicale italiano:
    • L'agonia della musica strumentale.
    • La trasformazione del melodramma.
    • Gli operisti dell'età napoleonica.
    • L'ambivalenza di Rossini.
    • Il melodramma romantico.
    • Il melodramma nazionale.
    • La musica strumentale.
    • Il verismo.
  • L'opera francese nell'Ottocento:
    • L'«opéra-comique».
    • Il «grand-opéra».
  • Il tardo romanticismo tedesco:
    • Brahms.
    • I postwagneriani.
  • Le scuole nazionali.
  • La musica del Novecento fuori d'Italia:
    • In Francia fino a Debussy.
    • La scuola atonale viennese.
    • Stravinskij e il neoclassicismo.
    • In Germania: da Hindemith a Stockhausen.
    • Russi e Slavi: realismo socialista e avanguardia.
    • In Ungheria.
    • In Svizzera.
    • In Olanda.
    • In America.
  • La musica del Novecento in Italia:
    • La generazione dell'Ottanta.
    • I nuovi maestri.
  • I giorni nostri

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto