Strumenti per la Rilevazione e Gestione del Grave Disagio in Età Evolutiva

Istituto Palladio
A Tempio Pausania

470 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Tempio pausania
Descrizione

Obiettivo del corso: Ampliare la conoscenza della psicologia e della psicopatologia del bambino e dell’adolescente; -approfondire gli stili e i meccanismi di funzionamento delle famiglie multiproblematiche, maltrattanti ed abusanti; -fornire strumenti utili per la rilevazione e la gestione delle condotte a rischio, dei disturbi di personalità in età evolutiva e dei casi di sospetto maltrattamento e abuso all’infan.
Rivolto a: E’ rivolto ad educatori, operatori sociali e insegnanti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Tempio Pausania
Via Mons. Morera 14, 07029, Sassari, Italia

Domande più frequenti

· Requisiti

Titolo di educatore, professionale o non professionale; laurea; esperienze professionali nel campo del sociale o dell'istruzione.

Programma

Disagio, psicopatologia e trasgressioni in età evolutiva. Procedure d'intervento per operatori socio sanitari e per educatori.

E’ rivolto ad educatori ed operatori sociali che necessitano di approfondire le proprie conoscenze sull’età evolutiva (bambini, pre-adolescenti ed adolescenti) ed intendono acquisire nuovi strumenti per la gestione di situazioni problematiche (condotte a rischio, disturbi di personalità, sospetti abusi e maltrattamenti all’infanzia) in sistemi complessi, come la famiglia, la scuola, i centri di aggregazione, le ludoteche.
- ampliare la conoscenza della psicologia e della psicopatologia del bambino e dell’adolescente;
- approfondire gli stili e i meccanismi di funzionamento delle famiglie multiproblematiche, maltrattanti ed abusanti;
- fornire strumenti utili per la rilevazione e la gestione delle condotte a rischio, dei disturbi di personalità in età evolutiva e dei casi di sospetto maltrattamento e abuso all’infanzia;
- far acquisire competenze sulle procedure giuridiche e giudiziarie alle quali attenersi nei casi in cui ricorre l’obbligo di segnalazione;
- trasmettere le principali tecniche del colloquio educativo rivolto ai minori e alle famiglie.

Ulteriori informazioni

Stage: no
Alunni per classe: 12

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto