Tecniche di Autronica

Istituto Tecnico Industriale "Morosini"
A Ferentino

6.250 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • Ferentino
  • 250 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: L’azione mira a formare dei professionisti con competenze specifiche nel settore della meccanica applicata dell'autoveicolo. Si analizzerà l’architettura dei sistemi elettronici di bordo e delle tecnologie informatiche che consentono lo scambio dati tra attuatori, centri decisionali e sistemi di rilevamento e diagnosi. L'obiettivo del corso è quello di formare figure competenti nel settore .
Rivolto a: Laureati in Gruppo scientifico, Gruppo geo-biologico, Gruppo ingegneria, Gruppo architettura, Gruppo economico-statistico, Gruppo politico-sociale.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Ferentino
Via Casilini, 03013, Frosinone, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Laurea triennale (nuovo ordinamento)

Programma

Obiettivi
L’azione mira a formare dei professionisti con competenze specifiche nel settore della meccanica applicata dell'autoveicolo. Si analizzerà l’architettura dei sistemi elettronici di bordo e delle tecnologie informatiche che consentono lo scambio dati tra attuatori, centri decisionali e sistemi di rilevamento e diagnosi. L'obiettivo del corso è quello di formare figure competenti nel settore delle diagnosi dei guasti, riparazione e messa a punto delle moderne autovetture.

Contenuti
L’azione mira a formare dei professionisti in possesso delle competenze specifiche nei settori della meccanica applicata dell'autoveicolo, nei principi base della fisica, dell'architettura dei sistemi elettronici di bordo e delle tecnologie informatiche che consentono lo scambio dati tra attuatori, centri decisionali e sistemi di rilevamento e diagnosi. L'obiettivo è di formare un professionista competente nel settore delle diagnosi dei guasti, riparazione e messa a punto delle moderne autovetture. I benmeficiari saranno capaci di individuare e risolvere problemi inerenti con le tipologie di vetture presenti sul mercato e realizzare diagnosi avvalendosi dei più avanzati strumenti elettronici. L’attività è suddivisa in 5 moduli didattici della durata di 175 ore, cui se ne aggiunge uno finale di stage di 75 ore.
  • Modulo 1 Orientamento. Durata 10 ore. Unità didattiche: Accoglienza e Orientamento. Aderire al percorso formativo. Realizzare il proprio progetto formativo e professionale. Il bilancio della competenze.
  • Modulo 2 Le Tecnologie Meccaniche ed Elettroniche Durata 30 ore. Unità didattiche: Tecnologia; Elettrotecnica; Laboratorio di Meccanica; Laboratorio di Autronica.
  • Modulo 3 L’Elettronica e l’Informatica Durata 50 ore. Unità didattiche: Elettrotecnica II°; Laboratorio di Autronica II°; Informatica di base e avanzata.
  • Modulo 4 Laboratorio di autronica Durata 50 ore. Unità didattiche: Elettronica; Laboratorio di Autronica III°.
  • Modulo 5 Autronica e la qualità nelle officine Durata 35 ore. Unità didattiche: Autronica; Laboratorio di Autronica IV°; La qualità nelle officine.
  • Modulo 6 Stage. La fase finale di stage della durata di 75 ore, beneficerà del contributo formativo che le imprese daranno rendendo fruibile il loro know-how di professionaltà e di tecnologia: tale attività consentirà e promuoverà la sperimentazione sul campo sia delle competenze tecnico specialistiche acquisite nella fase d’aula e di laboratorio, sia di competenze aspecifiche (relazionali, diagnostiche, di problem solving). Avrà inoltre lo scopo di dare agli allievi una formazione on the job a diretto contatto con realtà produttive e studi professionali.
Risultati attesi
La figura professionale in uscita dal percorso formativo sarà in grado di: effettuare interventi di installazione, manutenzione, riparazione e messa a punto delle parti elettroniche dei veicoli a motore; fare una Diagnosi tecnica e strumentale degli apparati elettrici ed elettronici dell’autoveicolo; capire i congegni degli apparati elettrici ed elettronici dell’autoveicolo; configurare i requisiti tecnici degli apparati meccanici ed elettrici dell’autoveicolo.

Modalità di valutazione competenze in uscita

Il sistema di valutazione è articolato dal punto di vista degli allievi come autovalutazione in itinere. Per ogni modulo sono previsti momenti di valutazione in ingresso e di valutazione intermedia a carattere formativo e una valutazione finale a carattere sommativo. I docenti potranno servirsi di strumenti di verifica di tipo qualitativo e quantitativo che utilizzati come strumento di valutazione per progettare azioni di approfondimento o di recupero, qualora si dimostrassero necessarie

Metodologie formative utilizzate

La didattica è organizzata in moduli suddivisi in unità didattiche per conferire al corso una connotazione di flessibilità e adattabilità alle specificità dei destinatari. Il corso sarà condotto da esperti e consulenti attraverso una metodologia di tipo teorico-esperienziale alternando momenti didattici ad esercitazioni, analisi di casi,discussioni in gruppo, simulazioni

Ulteriori informazioni

Stage: si