Tecniche di Comunicazione Commerciale

G.I.F.
A Portogruaro

8.500 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Portogruaro
  • 180 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Un corso pratico, ricco di esercizi e di simulazioni personalizzate, per acquisire abilità e competenze utili a padroneggiare le più efficaci tecniche di comunicazione da applicare alla Vendita e per imparare ad utilizzare le più vincenti strategie di negoziazione, attraverso l’apprendimento di metodologie e strumenti avanzati di PNL (Programmazione Neurolinguistica).
Rivolto a: Diplomati.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Portogruaro
Borgata S. Agnese 53, 30026, Treviso, Italia

Domande più frequenti

· Requisiti

Diploma di maturità e scuola superiore

Programma

Contenuti
  • Modulo 1 TECNICHE DI VENDITA (45 ore) a) Comunicare per Vendere -Principi di Dinamica Persuasiva e di Comunicazione Efficace; -Livelli della comunicazione; -Mirroring, pacing and leading; -Autostima: tecniche di automotivazione; -Il linguaggio del corpo; -Il controllo delle emozioni; -Le capacità del venditore: come trasformare gli insuccessi passati in future opportunità di vendita; -La gestione ottimale delle critiche; b) La Relazione con il cliente e le Strategie di Vendita -Le fasi della vendita; -L’arte di saper domandare e di saper rispondere; -L’importanza del contesto; -Analisi e trasformazione delle obiezioni; -La chiusura della trattativa.
  • Modulo 2 PROCESSI DI COMUNICAZIONE (45 ore) a)La comunicazione -Assunzione di responsabilità; -Livelli e loro congruenza; -Calibrazione, ricalco, guida; -Accessi oculari (LEM); -Posizioni percettive; -Convinzioni e valori; -Metaprogrammi. b)Apprendimento e orientamento -Apprendimento sensoriale e filtri della rappresentazione soggettiva della realtà; -Mappa e territorio: generalizzazioni, deformazioni, cancellazioni esperienza, convinzioni, comportamenti e loro relazione; -Sistemi rappresentazionali (VAK: visivo, uditivo, cenestesico; il sistema preferenziale); -Time lines: associazione e dissociazione rispetto alla linea del tempo; -Lo stato d’animo e i livelli neurologici: possibilità di modificare i propri stati d’animo.
  • Modulo 3 MARKETING OPERATIVO (45 ore) L’evoluzione del concetto di marketing -L’evoluzione del mercato e delle abitudini d’acquisto -Evoluzione del concetto di marca L’immagine aziendale -Ruolo e funzione in un mercato in evoluzione -Il coordinamento delle attività in ottica di marketing -I fattori che influenzano la struttura commerciale aziendale Il sistema informativo aziendale -I flussi e il circolo delle informazioni -La coerenza tra le azioni: attività di problem solving Identificazione dei fattori di successo -La riunione in azienda: sinergia di gruppo Gli stili di direzione -Lo spirito e i differenti stili di comando -Valorizzazione delle risorse umane, psicologia del comando -Determinazione degli obiettivi di vendita e valutazione del mercato Aree di miglioramento dell’impresa -Gestione e assistenza ordini clienti -Risorse umane: processo di comunicazione – dinamica di gruppo – attività di servizio -Circolo e utilizzo delle informazioni -Programmazione di un time- table
  • Modulo 4 TECNICHE DI NEGOZIAZIONE COMMERCIALE (45 ore) -Principi basilari della negoziazione -La negoziazione collettiva dei contratti internazionali Obiettivi e strategie -La comunicazione fra le parti Le diversità e i malintesi interculturali -Preparazione e costituzione di un team negoziale -Conduzione della negoziazione contrattuale -Capacità, atteggiamenti e comportamenti dei negoziatori -Tattiche iniziali e usuali nella negoziazione contrattuale -Valutazione dell'efficacia e dell'efficienza della negoziazione contrattuale -Conduzione e comportanti negoziali
Risultati attesi
Al termine del percorso ogni partecipante dovrà essere in grado di: - saper gestire un processo di vendita - saper utilizzare le dovute tecnihe di comunicazione legate al contesto di riferimento - saper analizzare i target di riferimento

Modalità di valutazione competenze in uscita
I docenti produrranno dei test di valutazione delle competenze, che verrano inseriti nella piattaforma di e-learning per ogni singolo modulo affrontato in aula. I risultati dei singoli test daranno un quadro completo delle competenze acquisite da ogni singolo partecipante.

Metodologie formative utilizzate
Lezioni d'aula frontali, esercitazioni pratiche sia individuali che di gruppo, analisi e approfondimento di case-study, attività di e-learning per esercitazioni di rinforzo dei contenuti affrontati in aula, utilizzo della piattaforma multimediale per dibattiti di confronto sulle tematiche affrontate durante il corso, anche attraverso materiali aggiuntivi di approfondimento.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto