TECNICO QUALIFICATO IN MUSICOTERAPIA

Centro Studi Musicoterapia
A Grosseto

2.700 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Qualifica professionale
  • Grosseto
  • 1400 ore di lezione
  • Durata:
    2 Anni
  • Stage / Tirocinio
Descrizione

Il Centro Studi Musicoterapia di Grosseto con Cieffe Servizi Imprese srl organizza un Corso Biennale di formazione in Musicoterapia. Il corso prevede il rilascio della qualifica professionale di "Tecnico Qualificato in Musicoterapia" liv.III europeo riconosciuta dalla Regione Toscana nell’ambito della classificazione ISFOL: settore servizi socio educativi, cod. 2801012. E'un perCorso di formazione che permette ai partecipanti di apprendere importanti conoscenze, i metodi e i contenuti culturali e scientifici relativi all'aspetto terapeutico della musica e di sviluppare competenze specifiche per operare nell'ambito della relazione d'aiuto. È rivolto a operatori dell'area sanitaria e socio-assistenziale, terapisti della riabilitazione, educatori professionali, musicisti, medici, psicologi, insegnanti e a chiunque sia interessato all’uso terapeutico della musica.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Grosseto
via etiopia 145, 58100, Grosseto, Italia
Visualizza mappa

Cosa impari in questo corso?

Musicoterapia
Qualifica professionale
REGIONE TOSCANA
RELAZIONE D AIUTO
Metodologie musicoterapiche

Professori

andrea fialdini
andrea fialdini
dott.

Nato a Massa nel 1977, ha studiato pianoforte al Conservatorio “G. Puccini” da La Spezia, diplomandosi sotto la guida del M° Giampiero Semeraro. Sempre al Conservatorio “G. Puccini” di La Spezia ha studiato Composizione con il M° Marocchini e si è diplomato in Didattica della Musica con una tesi in Semiologia della Musica. Successivamente si è diplomato in Clavicembalo sotto la guida del M° Amelia Isabella Bianchi. Ha partecipato a numerosi concorsi nazionali, tra i quali il Concorso nazionale “Città di Albenga”, il Concorso nazionale “Riviera dei Fiori” ad Alassio, distinguendosi sempre per t

Giangiuseppe Bonardi
Giangiuseppe Bonardi
Prof.

. Bonardi è punto di riferimento della musicoterapia in Italia, Musicoterapista, Formatore, Supervisore accreditato dall’Associazione Italiana Professionisti della Musicoterapia . E’docente di Musicoterapia pratica presso il Corso Quadriennale in Musicoterapia della Pro Civitate Christiana di Assisi , il Corso di qualificazione professionale in musicoterapia del Centro Studi di Musicoterapia “Alto Vicentino” e dell’Istituto Musicale Veneto Città di Thiene, della Scuola di Musicoterapia di Noto e del corso di qualificazione professionale in Musicoterapia organizzato dal Centro Studi Musicote

Gianluca Taddei
Gianluca Taddei
Professore

Gestalt counsellor, Socio fondatore dell’A.I.Co. (Associazione Internazionale Counsellor), musico terapeuta, dottore in tecniche psicologiche nonché Direttore dell’Associazione “Atmos-artiterapeutiche” di Roma, direttore didattico del corso di Musicoterapia a indirizzo meta culturale di Roma, docente di musicoterapia al Conservatorio dell’Aquila, presso la scuola di Musicoterapia di Assisi e al Corso Biennale del Centro Studi Musicoterapia di Grosseto.

Maria Grazia Bianchi
Maria Grazia Bianchi
prof

Ha organizzato a Grosseto un Corso Biennale di Musicoterapia e creato con il dott. Andrea Fialdini il “Centro Studi Musicoterapia” di cui è Direttrice Come Musicoterapista collabora con diverse scuole pubbliche e private e con strutture di supporto all’handicap realizzando laboratori di musicoterapia (Istituto paritario “S. Anna”, 3° Circolo Didattico, “Uscita di Sicurezza”, Fondazione il Sole, Comunità di Nomadelfia, Accademia Musicale Versiliese). Attualmente è Direttrice della Scuola di Musica “G.Chelli” di Grosseto dove ha aperto un Laboratorio di Musicoterapia.

paolo cerlati
paolo cerlati
prof

Percussionista, ha fatto parte di alcune formazioni musicali professionali dell'area della popular music. Dal 1977 ricerca negli ambiti della pedagogia, della didattica e dell'animazione musicale e nel 1983 progetta e realizza l'Atelier di Musica di Biella: (www.atelierdimusica.it), spazio di sperimentazione-scambio-confronto-gioco che dirige. Dal 1986 è docente ai corsi di musicoterapia istituiti dal Centro di Educazione Permanente della P.C.C. di Assisi ed in quest'ambito insegna inoltre:alla Scuola Di Formazione In Musicoterapia di Roma; al Corso di Musicoterapia del C.M.T.di Milano

Programma

Il Corso Biennale di Musicoterapia è un perCorso di formazione che permette ai partecipanti di apprendere importanti conoscenze, i metodi e i contenuti culturali e scientifici relativi all'aspetto terapeutico della musica e di sviluppare competenze specifiche per operare nell'ambito della relazione d'aiuto. È rivolto a operatori dell'area sanitaria e socio-assistenziale, terapisti della riabilitazione, educatori professionali, musicisti, medici, psicologi, insegnanti e a chiunque sia interessato all’uso terapeutico della musica in ogni sua forma. Prevede 1400 ore di stage e lezione, suddivise nelle aree di Metodologie Musicoterapiche, Musicale e Medica/Psicopedagogica. È prevista l’ammissione di 12 allievi.

Il direttore è il Dott. Andrea Fialdini, musicoterapeuta, affiancato dalla Prof.ssa Maria Grazia Bianchi. I docenti sono professionisti di grande esperienza, in possesso di laurea in medicina, in pedagogia, in psicologia, di laurea DAMS, di diploma di conservatorio. Tra loro i Professori Paolo Cerlati, Giangiuseppe Bonardi, Maria Teresa Barretta, Gianluca Taddei, Luciano Mammana.

Ulteriori informazioni

Prevede 1400 ore di stage e lezione, suddivise nelle aree di Metodologie Musicoterapiche, Musicale e Medica/Psicopedagogica. È prevista l’ammissione di 12 allievi. Il direttore è il Dott. Andrea Fialdini, musicoterapeuta, affiancato dalla Prof.ssa Maria Grazia Bianchi. I docenti sono professionisti di grande esperienza, in possesso di laurea in medicina, in pedagogia, in psicologia, di laurea DAMS, di diploma di conservatorio. Tra loro i Professori Paolo Cerlati, Giangiuseppe Bonardi, Maria Teresa Barretta, Gianluca Taddei, Luciano Mammana.