Corso Teorico-Pratico di Taping Kinesiologico

Istituto di Formazione Terina
A Nicastro

500 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Nicastro
  • Durata:
    2 Giorni
Descrizione

Obiettivo del corso: All'applicazione di una innovativa pratica riabilitativa.
Rivolto a: personale sanitario, studenti universitari , liberi professionisti.

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Nicastro
Catanzaro, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

settore sanitario

Professori

rosario bellia
rosario bellia
fisioterapista

Programma

Il taping kinesiologico® ­­elastico in fisioterapia sportiva: nella traumatologia e nella prevenzione delle patologie specifiche della pratica sportiva. IL Taping Kinesiologico® è una tecnica che prevede l’applicazione sulla cute di un nastro adesivo elastico al fine di facilitare la "comunicazione" tra il sistema muscolare, il sistema scheletrico e il sistema linfatico. Usata in campo Riabilitativo stimola i processi naturali di guarigione agendo sui recettori cutanei e attivando il sistema analgesico endogeno. La disponibilità oggi di una nuova generazione di taping offre l’opportunità di utilizzo di nuove metodiche nella pratica ospedaliera e nella traumatologia sportiva. 1) FINALITA’ GENERALI: formare personale qualificato, per intervenire rapidamente e senza rischi sui dolori dell’apparato locomotore nei programmi riabilitativi, e per migliorare il gesto atletico. 2) OBIETTIVI DIDATTICI Relativi al “sapere”: l’allievo che si avvicina alla tecnica del Taping kinesiologico® elastico, deve aver acquisito una conoscenza di base sull’origine e inserzione muscolare, avere una conoscenza di base sulla circolazione linfatica e sulla neurofisiologia della pelle. Avere chiari i limiti e le controindicazioni del Taping kinesiologico®; Relativi al “saper fare”: l’allievo deve essere in grado di intervenire con perizia, e decisione impostando il protocollo terapeutico applicando i concetti del Taping, per risolvere dove è possibile o alleviare i disturbi dell’apparato locomotore, applicare il nastro in un programma riabilitativo se necessita, saper inibire una contrattura muscolare o sedare un dolore muscolo tensivo; Relativi al “saper essere”: l’allievo deve sapere quando il Taping è indicato o quando deve utilizzare altre metodiche o astenersi dal fare. Deve essere deciso, rapido, preciso e consapevole nell’esecuzione del bendaggio, deve mostrare competenza. 3) OBIETTIVI FORMATIVI - Aggiornamento sulle tecniche relative ai bendaggi funzionali ed il “Taping elastico” in specifico - Migliorare le tecniche di supporto ai trattamenti riabilitativi - Fare acquisire, sviluppare o migliorare le seguenti: a) conoscenze teoriche: sull’uso del “taping elastico” in riabilitazione come supporto all’intervento manuale del fisioterapista b) abilità manuali, tecniche o pratiche: apprendimento della tecnica per l’applicazione dei nuovi cerotti usati nel “Taping elastico”


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto