Traviata, Analisi della partitura.

Suoni d'Arte
A Pisa

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Seminario
  • Pisa
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Pisa
via catalani, 7, 56125, Pisa, Italia
Visualizza mappa

Programma

Il seminario è rivolto a strumentisti e cantanti ed è fruibile anche dagli appassionati dell’opera lirica.

GIOVANNI DEL VECCHIO, pianoforte

Giovanni Del Vecchio si è diplomato diciottenne col massimo dei voti e la lode presso l’Istituto “Boccherini” di Lucca sotto la prestigiosa guida di Rossana Bottai.

Si è quindi perfezionato seguendo numerosi corsi di musica da camera ed i corsi di qualificazione professionale per orchestra presso la Scuola di musica di Fiesole con Dario De Rosa, Maureen Jones, Amedeo Baldovino e Renato Zanettovich; ha studiato Composizione con Gaetano Giani Luporini.

Nel 1980 è stato vincitore assoluto del Concorso Pianistico Nazionale “Pietro Napoli di Livorno. Nel 1983 è stato inoltre finalista (terzo classificato) al Concorso Nazionale “Cata Monti” di Trieste ed al Concorso Nazionale “Arcangelo Speranza” di Taranto.

Come pianista si è esibito sia in qualità di solista che in formazioni cameristiche nelle principali

città italiane e presso l’Università di Dortmund negli anni ’80 e ’90.

Si è dedicato intensamente all’attività didattica ed è stato titolare di cattedra di Lettura della Partitura dal 1995 presso il Conservatorio “Benedetto Marcello” di Venezia e dal 2005 presso il “Cherubini” di Firenze.

Dal1997 dirige il Coro del Liceo Scientifico “U. Dini” di Pisa, da lui fondato, portandolo all’attività concertistica (da segnalare la rappresentazione integrale de L’Opera da tre soldi di Weill/Brecht, in cui è stato concertatore, pianista e direttore dell’ensemble strumentale) ed alla vittoria del Concorso per cori scolastici di Terni nel 2000; il coro medesimo è stato inoltre invitato a rappresentare la cittadinanza e ad eseguire l’Inno Nazionale in occasione della visita del Presidente della Repubblica a Pisa nell’Ottobre 2007.

Nel 2001 ha preso la direzione del Laboratorio Corale e di quello Strumentale per studenti del Teatro “Verdi” di Pisa: in tale veste ha sviluppato l’attività di concertatore, allestendo prima diversi musical e poi, in produzioni “miste” di professionisti (cantanti e strumentisti) e studenti, i Carmina Burana di Orff e la monumentale Mass di Bernstein.

Dal 2003 porta avanti sia le esperienze giovanili del Coro del “Dini” sia l’attività del Coro della Società Filarmonica Pisana, con il quale ha diretto, fra l’altro, Chichester Psalms e Missa brevis di Bernstein, Symphonie des Psaumes e Variazioni Corali di Stravinsky, Misa Criolla di Ramirez, Litaniae Lauretanae K.195 (oltre a Serenata K.361 “Gran Partita” e Concerto per clarinetto K.622) di Mozart.. Nel 2008, in veste di trascrittore, pianista e direttore ha eseguito una propria versione per mezzosoprano, coro, 2 pianoforti e percussioni di "Aleksandr Nevskij" di Prokofiev.

Ha pubblicato trascrizioni ed adattamenti corali e strumentali e articoli di analisi su riviste specializzate; è stato membro di giuria in concorsi pianistici.

Per diverse stagioni operistiche del Teatro “Verdi” di Pisa ha tenuto seminari di illustrazione ed approfondimento con esempi al pianoforte rivolti agli studenti, su numerose opere liriche in programma.



Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto