La Valutazione e Gestione del Dolore

Esprit Srl
A Parma, Acqui Terme, Torino e 2 altre sedi

100 
+IVA
Chiedi informazioni a un consulente Emagister
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Inizio In 5 sedi
Ore di lezione 8 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: La pianificazione dell’assistenza rappresenta, nella clinica infermieristica, il metodo, il procedimento logico che consente il passaggio dal “sapere” al “saper fare”. La pianificazione si realizza con la definizione di alcuni elementi, tra cui le diagnosi infermieristiche che identificano i problemi della persona assistita e cui l’infermiere fornisce una risposta assistenziale autonoma. Un linguaggio comune che aiuta gli infermieri a rilevare dati precisi, a identificare i problemi potenziali o reali del paziente e successivamente a descriverli.
Rivolto a: Medico-chirurgo(geriatria, medicina fisica e riabilitazione, medicina interna, oncologia, anestesia e rianimazione, medicina generale), assistente sanitario, infermiere pediatrico, fisioterapista, infermiere, ostetrica.

Informazioni importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Acqui Terme
Alessandria, Italia
Visualizza mappa
Consultare
Bologna
Bologna, Italia
Visualizza mappa
Consultare
CILAVEGNA
VIALE MARIO PAVESI, 22, 27024, Pavia, Italia
Visualizza mappa
Consultare
Parma
Parma, Italia
Visualizza mappa
Consultare
Torino
Torino, Italia
Visualizza mappa
Inizio Consultare
Luogo
Acqui Terme
Alessandria, Italia
Visualizza mappa
Inizio Consultare
Luogo
Bologna
Bologna, Italia
Visualizza mappa
Inizio Consultare
Luogo
CILAVEGNA
VIALE MARIO PAVESI, 22, 27024, Pavia, Italia
Visualizza mappa
Inizio Consultare
Luogo
Parma
Parma, Italia
Visualizza mappa
Inizio Consultare
Luogo
Torino
Torino, Italia
Visualizza mappa

Programma

La pianificazione dell’assistenza rappresenta, nella clinica infermieristica, il metodo, il procedimento logico che consente il passaggio dal “sapere” al “saper fare”

E’ costituita da una sequenza di fasi e da un insieme di regole allo scopo di erogare prestazioni assistenziali alla persona con bisogni/ problemi di salute, in modo qualificato e secondo il principio dell’appropriatezza delle cure.

La pianificazione si realizza con la definizione di alcuni elementi, tra cui le diagnosi infermieristiche che identificano i problemi della persona assistita e cui l’infermiere fornisce una risposta assistenziale autonoma.

Un linguaggio comune che aiuta gli infermieri a rilevare dati precisi, a identificare i problemi potenziali o reali del paziente e successivamente a descriverli.

Successi del Centro


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto