Web

Istituto Quasar Design University
A Roma

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Qualifica professionale
  • Roma
  • Durata:
    3 Anni
Descrizione

Obiettivo del corso: La rapida diffusione delle tecnologie digitali permea gli strati profondi degli ambienti fisici e degli spazi virtuali della nostra esperienza. Dai luoghi urbani ai capi d’abbigliamento le possibilità d’interazione si moltiplicano fornendo continuo stimolo alla ricerca di nuove ed efficaci relazioni fra ambiente digitale e spazio fisico. È il campo di azione del Web & Interaction Designer.
Rivolto a: Corso di Livello Universitario rivolto a giovani creativi, diplomati della scuola secondaria, aspiranti progettisti multimediali.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
VIA NIZZA 152, 00198, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

A volte la scuola secondaria non svela attitudini e tendenze che poi, appena intrapreso un percorso di maturazione creativa, emergono con evidenza. In questa consapevolezza il corso non richiede alcun requisito aggiuntivo oltre al possesso del diploma. Possiamo però aggiungere che curiosità e intraprendenza, unite ad una discreta base culturale, predisposizione alle lingue e preliminari conoscenze informatiche saranno senz'altro utili all'inizio degli studi come del resto nella professione.

Programma

I campi operativi del diplomato in Web & Interaction dell’Istituto Quasar sono molti e diversificati. Scendendo nel dettaglio, può operare in qualità di Web designer, Videomaker, Web developer, Communication designer, comefreelance. Può prestare servizi di consulenza o collaborazione nelle Agenzie pubblicitarie e di Comunicazione integrata, in aziende ed Enti pubblici e/o privati di cinematografia e produzione e nelle case editrici. Può collaborare come consulente esterno presso Enti privati e/o pubblici. Può inoltre ricoprire il ruolo di organizzatore di mostre, convegni, manifestazioni, eventi e rassegne di carattere multimediale.

Obiettivi formativi

Il corso di Web & Interaction si pone l’obiettivo di formare progettisti capaci di rapportarsi in maniera critica e consapevole al complesso ambito della progettazione multimediale, ma anche quello di specializzare/aggiornare la formazione di chi già opera nel settore della Comunicazione Multimediale.

Articolazione del corso

Nel primo anno lo studente viene introdotto alle tecniche ed ai metodi della Comunicazione Multimediale e del Web. Viene avviato alla comprensione degli standard della comunicazione e dotato di una solida formazione nelle discipline che supportano il progetto così che possa acquisire padronanza tecnica dei linguaggi e degli applicativi per il web design e l’audio-video.

Il secondo anno si pone l’obiettivo di perfezionare la formazione di chi opera nell’ambito della Comunicazione Multimediale e Interattiva, delineando la figura del “Tecnico dei sistemi multimediali” un operatore capace di collaborare con competenza presso aziende, studi professionali e imprese del settore della comunicazione multimediale. Un tecnico capace di tenere conto dell’evoluzione tecnologica, comprendere le dinamiche culturali del contesto in cui opera, considerare gli aspetti economico-produttivi connessi all’attività progettuale che lo coinvolgono, cosciente delle responsabilità professionali e della vigente normativa di settore.

Il terzo anno lo studente avrà modo di specializzare la propria formazione per ottenere la qualifica di “Tecnico progettista multimediale” un progettista in grado di operare in maniera autonoma e consapevole nel mondo della progettazione di contenuti multimediali e interattivi.
A coronamento del percorso didattico triennale i migliori studenti avranno modo di partecipare ad un periodo ditirocinio professionale, naturale raccordo tra momento formativo e attività lavorativa.
Ne conseguirà una figura professionale strutturata, dotata di una solida formazione culturale combinata ad elevate competenze tecnico-operative. In grado di collaborare a livello progettuale e creativo con i diversi attori dello scenario lavorativo, ma soprattutto capace, in qualità di libero professionista, di pianificare e gestire in modo autonomo le complessità tipiche della pratica professionale.

Svolgimento della didattica

Lo sviluppo del corso avviene, ogni anno, in tre trimestri, da ottobre a maggio.
Il percorso didattico è strutturato in lezioni teoriche, laboratori di progettazione, insegnamenti tecnico-applicativi. Ogni settore disciplinare, attraverso le attività di laboratorio, svolge in aula le diverse fasi di lavoro in cui normalmente sono coinvolti i membri di un team di progetto, trovando diretta applicazione ai contributi teorici e tecnici dei diversi insegnamenti.

Sono previsti una serie di intensi workshop specialistici, su tematiche che fanno riferimento ad ambiti specifici dell’attività professionale, organicamente integrati con i Project-Work interdisciplinari, che coinvolgono lo studente in progetti complessi, di durata semestrale. Il percorso formativo prevede, inoltre, diverse fra attività esterne e visite didattiche: professionisti, artisti, operatori del settore sono invitati a contribuire al percorso formativo degli allievi, sia tramite contributi in aula che partecipando con studenti e docenti a visite o eventi significativi. Per monitorare l’attività didattica, durante l’intero anno accademico, verranno svolte una serie diesercitazioni e verifiche (intermedie e finali) atte a monitorare lo sviluppo delle capacità e delle conoscenze dei singoli allievi anche in funzione degli Obiettivi Formativi stabiliti. Di fondamentale importanza le presentazioni collegiali, che ogni team di progetto dovrà sostenere per illustrare ad una apposita commissione valutatrice, composta di docenti interni e professionisti esterni, il lavoro svolto nell’ambito del Project-Work finale.

Il complesso delle attività didattiche, così organizzate, costituisce un efficace preparazione che consentirà all’allievo di inserirsi in modo qualificato in una realtà lavorativa in costante innovazione, che necessita di operatori in grado di rapportarsi in maniera critica e consapevole al complesso ambito della progettazione.

La frequenza è obbligatoria come garanzia di concentrazione ed efficacia formativa.

Esami

Le qualifiche professionali si conseguono al termine del secondo e del terzo anno a seguito di esami sostenuti, in sede, davanti ad una commissione mista di docenti interni e di membri esterni designati dalla Regione Lazio.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto