course-premium

Aggiornamenti Tecnico competente in Acustica

Corso

A Ancona, Pisa, Ravenna e 3 altre sedi

130 € +IVA

Chiama il centro

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

Il tuo aggiornamento TCA!

  • Ore di lezione

    8h

Il centro Assform presenta su Emagister.it i corsi di Aggiornamento per tecnico competente in acustica. Nello specifico gli aggiornamenti trattano La normale tollerabilità alla luce dei nuovi dispositivi di legge (nelle sedi di Ravenna, Ancona e Modena,) e Il collaudo dei requisiti acustici passivi degli edifici (nelle sedi di Firenze, Pistoia e Pisa)

Il corso sulla normale tollerabilità alla luce dei nuovi dispositivi di legge è previsto per l’aggiornamento delle competenze per la gestione del criterio differenziale di immissione nell'ambito dei procedimenti amministrativi e giudiziari, mentre la formazione riguardante Il collaudo dei requisiti acustici passivi degli edifici descrive le novità relativamente alla procedure di collaudo dei requisiti acustici passivi degli edifici alla luce della delibera di Giunta regionale n. 1018 del 25-09-2017.

Sedi e date

Luogo

Inizio del corso

Ancona
Visualizza mappa
Via Valle Miano, 42

Inizio del corso

Scegli dataPosti esauriti
Firenze
Visualizza mappa
Via del Mezzetta 2p, 50135

Inizio del corso

Scegli dataPosti esauriti
Modena
Visualizza mappa

Inizio del corso

Scegli dataPosti esauriti
Pisa
Visualizza mappa

Inizio del corso

Scegli dataPosti esauriti
Pistoia
Visualizza mappa
Via Cesare Battisti, 51100

Inizio del corso

Scegli dataPosti esauriti
Ravenna
Visualizza mappa

Inizio del corso

Scegli dataPosti esauriti
Leggi tutto (6)

Profilo del corso

Aggiornamento professionale obbligatorio per i Tecnici Competenti in Acustica ai sensi D.Lgs 42/17, Mi.S.E. 2019, CICPND/ sensi D.Lgs 42/17, Mi.S.E. 2019, CICPND/e.

Attestato di partecipazione

Dispense, documenti, casi di studio in formato digitale scaricabile dal sito web per ogni lezione.

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Opinioni

Materie

  • C
  • C#
  • C++
  • Tecnico
  • Rumore
  • Inquinamento acustico
  • Codice ambientale
  • Inquinamento luminoso
  • Inquinamento atmosferico
  • Codice civile
  • Diritto amministrativo
  • Diritto civile
  • Acustica
  • Aggiornamento
  • Ambiente
  • Diritto
  • Edifici
  • Penale
  • Ambiente urbano
  • Aspetti ambientali
  • Emissioni sonore
  • Immissioni acustiche
  • Aspetti civili
  • TCA

Programma

La normale tollerabilità alla luce dei nuovi dispositivi di legge

Acustica tecnica/legislativa e forense. Modalità di misura ed elaborazione del dato (livelli percentili, livello equivalente, indici di valutazione, penalizzazioni D.M. 16/03/1998 ecc ...)
La tutela dal rumore, il cosiddetto doppio binario; tutela in via amministrativa e civilistica (art. 844 c.c.). Il disturbo come illecito penale, art. 659 c.p. , cenni. Definizioni di emissione, immissione, sorgenti specifiche e nuove definizioni introdotte dal D.Lgs 42/17



Il collaudo dei requisiti acustici passivi degli edifici

Il corso tratterà dei contenuti delle linee guida Toscane in merito all'ambito di applicazione agli edifici esistenti del DPCM 5-12-97 ed alle procedure per dichiarare la conformità di un'opera edilizia ai medesimi requisiti. Verrà inoltre descritta la "modulistica per l'attestazione del rispetto dei requisiti acustici passivi degli edifici" approvata con Decreto dela Regione Toscana del 24/10/17.
Per quanto attiene gli aspetti procedurali della verifica di conformità, le linee guida prevedono che il progettista dia evidenza del rispetto dei valori limite sia in fase di progetto iniziale che in fase di verifica finale della conformità, mentre l'attestazione conclusiva di rispetto dei requisiti acustici degli edifici sia fatta in maniera congiunta dal progettista/direttore dei lavori, dal costruttore e dal tecnico competente in acustica. Il Comune è invece tenuto a verificare a campione le valutazioni del rispetto dei limiti. In caso vengano rilevate difformità tra i risultati delle misure eseguite rispetto a quanto previsto dalla normativa, l'Amministrazione comunale deve ordinare la messa a norma dell'opera o dell'attività, a carico del soggetto responsabile.
Ulteriori novità introdotte dalle Frequently Asked Questions della regione saranno oggetto di trattazione nel corso.

Ulteriori informazioni

Previsti i Crediti formativi per professionisti.

Chiama il centro

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

Aggiornamenti Tecnico competente in Acustica

130 € +IVA