Lezioni di ginnastica posturale
I.F.E.M. Istituto di Formazione Estetica e Massaggio

corso di ginnastica posturale

I.F.E.M. Istituto di Formazione Estetica e Massaggio
A Ciampino

35 
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Lezioni individuali
Luogo Ciampino
Durata 6 Mesi
  • Lezioni individuali
  • Ciampino
  • Durata:
    6 Mesi
Descrizione

La Ginnastica Posturale è utilissima per tutti come forma di prevenzione, ma diventa indispensabile:

Per le persone che manifestano dolori diffusi alla colonna vertebrale
Per coloro che mostrano disturbi da errata postura
Per le persone che vogliono migliorare la loro mobilità articolare
Per i soggetti portatori di una protesi d’anca o al ginocchio
Per tutti coloro che hanno subìto interventi chirurgici alla schiena, alle spalle, al collo, al menisco, o hanno avuto distorsioni, utilissima come tecnica riabilitativa
Per i soggetti affetti da scoliosi
Per i soggetti che hanno dolore nella zona inferiore della schiena (regione lombare e sacrale) e lungo una delle due gambe, ivi compreso il relativo piede (lombosciatalgia)

Informazioni importanti Strutture (1)
Dove e quando
Inizio Luogo
Consultare
Ciampino
Via C. P. Biroli, 202, 00043, Roma, Italia
Visualizza mappa
Inizio Consultare
Luogo
Ciampino
Via C. P. Biroli, 202, 00043, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

La ginnastica posturale è un tipo di ginnastica fondamentale per ognuno di noi, indicata per tutte le età, bambini, ragazzi, adulti, anziani, sia come forma di prevenzione di quei fastidi alla colonna vertebrale che con il trascorrere degli anni potrebbero aggravarsi fino al raggiungimento di vere e proprie patologie dell’apparato muscolo-scheletrico, sia per tutte quelle persone che lamentano dolori più o meno cronicizzati dovuti ad un'errata postura assunta durante il corso degli anni. Essa ha come scopo principale la rieducazione del corpo ad assumere una buona postura durante la nostra quotidianità. La ginnastica posturale consta di un insieme di esercizi che lavorano dinamicamente sull’apparato scheletrico e muscolare, poiché mirano a ristabilire l’equilibrio tra le catene muscolari (sia anteriori che posteriori), mediante tecniche di allungamento della muscolatura contratta, recupero della mobilità articolare e rinforzo dei muscoli stabilizzatori della colonna. Tali esercizi vengono effettuati unitamente ad una fisiologica respirazione che mira a garantire il buon funzionamento dei muscoli respiratori. E’ fondamentale effettuare la ginnastica posturale costantemente poiché oltre a migliorare l’escursione articolare, aumenta l’elasticità e la tonicità dei muscoli, potenzia la respirazione, la resistenza fisica, migliora il buon umore, consentendo un’ ottimale gestione dello stress. Un altro aspetto importante è il recupero propriocettivo grazie al quale l'organismo ristabilisce la percezione di sé in rapporto al mondo esterno. L’aspetto della propriocezione aiuta a sviluppare una maggiore consapevolezza dei movimenti del nostro corpo in relazione alle situazioni che viviamo, aiutandoci ad abbandonare quegli atteggiamenti sbagliati che con il passare degli anni portano a vere e proprie manifestazioni dolorose come le cervicobrachialgie, lombosciatalgie, l’artrosi.

· A chi è diretto?

Le lezioni di ginnastica posturale sono aperte a tutti si possono svolgere sia in modo individuale che collettivo con gruppi massimo di 3 persone al fine di garantire la massima attenzione ad ogni singolo caso

· Requisiti

Nessun requisito di accesso. Possono partecipare sia persone sane ed effettuare la ginnastica posturale come forma di prevenzione sia tutte quelle persone che lamentano dolori alla schiena, agli inferiori e superiori, persone affette da artrosi e da qualsiasi patologia che colpisce l'apparato osteomuscolare

· Titolo

GINNASTICA POSTURALE COME RIEDUCAZIONE POSTURALE GLOBALE

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Le lezioni di ginnastica posturale sono tenute da insegnanti diplomati e certificati CONI. Garantiamo la massima competenza e professionalità. Il nostro obiettivo è ristabilire l'assetto corporeo attraverso esercizi mirati alla singola problematica dell'individuo. Poniamo la massima attenzione alla correzione degli errati atteggiamenti posturali, ad alleviare i dolori alla colonna vertebrale e ai vari segmenti corporei doloranti. E' per questo motivo che le nostre classi non superano le 3 persone ad ogni lezione. Ogni lezione di ginnastica posturale ha la durata di 60'.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Gentile utente abbiamo ricevuto la sua richiesta di informazioni. Risponderemo il più presto possibile. Nel frattempo non esiti a visitare il nostro sito www.corsiesteticaemassaggio.it o chiamare ai nostri recapiti telefonici 0683087899 cellulare 3343179798. Le daremo tutte le informazioni in maniera dettagliata riguardanti i corsi da lei richiesti, durata, frequenza, programmi, costi. Augurandoci di poter soddisfare le sue esigenze ed aspettative, la ringraziamo per la cortese considerazione. Porgiamo i nostri più cordiali saluti. I.F.E.M. Istituto di Formazione Estetica e Massaggio.

· Come si svolge una lezione di ginnastica posturale?

Valutazione posturale di base Postura e respirazione La presa di coscienza La respirazione diaframmatica La respirazione toracica La respirazione totale La catena posturale respiratoria Le posizioni della ginnastica posturale La posizione supina La posizione prona Decubito laterale Quadrupedia Posizione seduta Posizione eretta Esercizi della fase di riscaldamento (Mobilizzazione cervicale, mobilizzazione delle spalle e degli arti superiori, mobilizzazione della colonna, mobilizzazione del bacino, mobilizzazione degli arti inferiori) Esercizi della fase formativa (Presa di coscienza corporea, esercizi in posizione supina, esercizi di fianco, esercizi in posizione prona, esercizi in quadrupedia, esercizi in posizione seduta, esercizi in posizione eretta, esercizi di equilibrio). Utilizzo di attrezzi della ginnastica posturale (Esercizi con fitball, fasce elastiche, bastoni, cilindri, soft ball). Esercizi della fase di ripristino (Esercizi di stretching, tecnica di rilassamento)

· Quando si svolgono le lezioni di ginnastica postuale?

Calendario delle lezioni di ginnastica posturale in gruppi di massimo 3 persone Giorni di frequenza Orario Lunedì 16:00 – 17:00 18:00 – 19:00 Martedì 17:30 – 18:30 Mercoledì 18:00 – 19:00 Giovedì 17:30 – 18:30 Venerdì 18:00 – 19:00 Le sedute individuali di ginnastica posturale possono essere programmate in base alle esigenze e disponibilità della persona, programmando insieme un calendario personalizzato. La frequenza viene stabilita in base alle necessità della persona e può essere: • Monosettimanale • Bisettimanale Trisettimanale

· Sarà effettuata una valutazione posturale personale?

Gli esercizi di ginnastica posturale svolti in forma individuale sono studiati e programmati sulla base delle proprie esigenze personali, previa anamnesi del soggetto e relativa valutazione posturale gratuita. Gli esercizi di ginnastica posturale svolti in forma collettiva sono più adatti a persone che hanno svolto già un percorso di sedute individuali (almeno 10 incontri) e mirano al mantenimento di un equilibrio e di una corretta impostazione posturale raggiunta. Le sedute collettive comprendono al massimo 3 persone, proprio per prestare la massima attenzione alle esigenze di ogni singolo individuo. La valutazione posturale viene effettuata su ogni persona prima di iniziare qualsiasi tipo di approccio, indipendentemente che la stessa scelga di effettuare esercizi in modo individuale o collettivo. Essa è completamente gratuita e verrà ripetuta ciclicamente per monitorare l’andamento dei progressi conseguiti, nonché migliorare la scheda degli esercizi che devono essere sempre più mirati ad ogni singolo caso.

· Effettuate corsi per le donne in stato di gravidanza?

Si, effettuiamo corsi per le donne in stato di gravidanza. Gli esercizi di ginnastica posturale in gravidanza mirano a garantire una buona respirazione, un corretto allineamento corporeo ed un completo rilassamento attraverso un ritmo attivo e passivo ed una maggiore consapevolezza di sè . Lo scopo che si vuole ottenere è il mantenimento in salute e il potenziamento della propria energia. A livello psicologico tutto questo porta ad un senso di calma, di piacevole concentrazione interna, di chiarezza mentale che aiuta a riconoscere risorse e perfino risoluzioni. Uno stato di rilassamento ti permette di comunicare più facilmente con il bambino e di riconoscere la meravigliosa simbiosi.

· Come si svolge una lezione di ginnastica posturale in gravidanza?

•Valutazione delle alterazioni posturali tipiche in gravidanza •Ginnastica posturale in gravidanza - riorganizzazione dello schema corporeo, propriocezione, equilibrio, coordinazione, •Esercizi a corpo libero •Esercizi con fitball •Esercizi con elastici •Esercizi di equilibrio e propriocezione •Tecniche di rilassamento •Ginnastica respiratoria •Esercizi di allungamento globale e stretching

· Applicate il taping posturale e sportivo?

Si certo, applichiamo il taping posturale e sportivo perché è associato al percorso di ginnastica posturale, prolungandone l'effetto benefico e aumentandone l'efficacia.

· Che cosa è il taping posturale e sportivo?

Il taping o bendaggio neuromuscolare è una delle soluzioni più efficaci per risolvere i problemi e i dolori di natura muscolo-scheletrica. Si tratta di cerotti adesivi, che vengono applicati sulla porzione del corpo interessata da stiramento o dolore, senza limitare i movimenti: quindi, sarà possibile muoversi normalmente, prestando solo attenzione a non sforzare troppo i muscoli. Non si tratta di cerotti miracolosi, non contengono alcun medicinale, ma i benefici della loro funzione sono davvero numerosi. Tra i molti si possono ricordare il bloccaggio del muscolo per favorirne una più rapida guarigione, garantendone estrema stabilità, nonché laddove ci sia, la riduzione dell’infiammazione nella zona interessata dal dolore e il miglioramento della circolazione sanguigna e linfatica.

· Chi può utilizzare il tapign posturale e sportivo?

Tutti possono utilizzare il taping. Chiunque ne necessita, per qualsiasi attività proprio in virtù della filosofia di base che esalta le potenzialità di autoguarigione del nostro corpo. Va ribadito che il bendaggio non è una terapia in se, ma è associato al percorso di ginnastica posturale, prolungandone l'effetto benefico e aumentandone l'efficacia. Ma aldilà dell’aspetto strettamente terapeutico, il taping è adatto per qualunque situazione: ad esempio, per lenire dolori dovuti ad attività quotidiane e correggere abitudini e posizioni scorrette. E’ indicato sia per lavoratori, casalinghe, anziani, studenti che desiderano ricevere sollievo da uno stress muscolare.

· Su quali alterazioni posturali si può applicare il taping posturale e sportivo?

Su alterazioni posturali e problematiche dell'arto inferiore Retropiede valgo e piede piatto: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Alluce valgo: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Ginocchio valgo: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Stabilizzante Rotula: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Su alterazioni posturali e problematiche della colonna vertebrale Scarico e decompressione lombare: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Ipercifosi dorsale: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Atteggiamento scoliotico: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Scapole alate: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Decompressione cervicale: analisi dell'alterazione posturale, esercizi di rieducazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Su alterazioni posturali e problematiche dell'arto superiore Spalla elevata: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Applicazioni pratiche in ambito sportivo Decompressivo fascia plantare Stabilizzante muscolo Tricipite surale Decompressivo ginocchio Decompressivo/linfodrenante posteriore gamba Decompressione deltoide Stabilizzante spalla

· Come si svolge una lezione di ginnastica posturale?

Valutazione posturale di base Postura e respirazione La presa di coscienza La respirazione diaframmatica La respirazione toracica La respirazione totale La catena posturale respiratoria Le posizioni della ginnastica posturale La posizione supina La posizione prona Decubito laterale Quadrupedia Posizione seduta Posizione eretta Esercizi della fase di riscaldamento (Mobilizzazione cervicale, mobilizzazione delle spalle e degli arti superiori, mobilizzazione della colonna, mobilizzazione del bacino, mobilizzazione degli arti inferiori) Esercizi della fase formativa (Presa di coscienza corporea, esercizi in posizione supina, esercizi di fianco, esercizi in posizione prona, esercizi in quadrupedia, esercizi in posizione seduta, esercizi in posizione eretta, esercizi di equilibrio). Utilizzo di attrezzi della ginnastica posturale (Esercizi con fitball, fasce elastiche, bastoni, cilindri, soft ball). Esercizi della fase di ripristino (Esercizi di stretching, tecnica di rilassamento)

· Quando si svolgono le lezioni di ginnastica postuale?

Calendario delle lezioni di ginnastica posturale in gruppi di massimo 3 persone Giorni di frequenza Orario Lunedì 16:00 – 17:00 18:00 – 19:00 Martedì 17:30 – 18:30 Mercoledì 18:00 – 19:00 Giovedì 17:30 – 18:30 Venerdì 18:00 – 19:00 Le sedute individuali di ginnastica posturale possono essere programmate in base alle esigenze e disponibilità della persona, programmando insieme un calendario personalizzato. La frequenza viene stabilita in base alle necessità della persona e può essere: • Monosettimanale • Bisettimanale Trisettimanale

· Sarà effettuata una valutazione posturale personale?

Gli esercizi di ginnastica posturale svolti in forma individuale sono studiati e programmati sulla base delle proprie esigenze personali, previa anamnesi del soggetto e relativa valutazione posturale gratuita. Gli esercizi di ginnastica posturale svolti in forma collettiva sono più adatti a persone che hanno svolto già un percorso di sedute individuali (almeno 10 incontri) e mirano al mantenimento di un equilibrio e di una corretta impostazione posturale raggiunta. Le sedute collettive comprendono al massimo 3 persone, proprio per prestare la massima attenzione alle esigenze di ogni singolo individuo. La valutazione posturale viene effettuata su ogni persona prima di iniziare qualsiasi tipo di approccio, indipendentemente che la stessa scelga di effettuare esercizi in modo individuale o collettivo. Essa è completamente gratuita e verrà ripetuta ciclicamente per monitorare l’andamento dei progressi conseguiti, nonché migliorare la scheda degli esercizi che devono essere sempre più mirati ad ogni singolo caso.

· Effettuate corsi per le donne in stato di gravidanza?

Si, effettuiamo corsi per le donne in stato di gravidanza. Gli esercizi di ginnastica posturale in gravidanza mirano a garantire una buona respirazione, un corretto allineamento corporeo ed un completo rilassamento attraverso un ritmo attivo e passivo ed una maggiore consapevolezza di sè . Lo scopo che si vuole ottenere è il mantenimento in salute e il potenziamento della propria energia. A livello psicologico tutto questo porta ad un senso di calma, di piacevole concentrazione interna, di chiarezza mentale che aiuta a riconoscere risorse e perfino risoluzioni. Uno stato di rilassamento ti permette di comunicare più facilmente con il bambino e di riconoscere la meravigliosa simbiosi.

· Come si svolge una lezione di ginnastica posturale in gravidanza?

•Valutazione delle alterazioni posturali tipiche in gravidanza •Ginnastica posturale in gravidanza - riorganizzazione dello schema corporeo, propriocezione, equilibrio, coordinazione, •Esercizi a corpo libero •Esercizi con fitball •Esercizi con elastici •Esercizi di equilibrio e propriocezione •Tecniche di rilassamento •Ginnastica respiratoria •Esercizi di allungamento globale e stretching

· Applicate il taping posturale e sportivo?

Si certo, applichiamo il taping posturale e sportivo perché è associato al percorso di ginnastica posturale, prolungandone l'effetto benefico e aumentandone l'efficacia.

· Che cosa è il taping posturale e sportivo?

Il taping o bendaggio neuromuscolare è una delle soluzioni più efficaci per risolvere i problemi e i dolori di natura muscolo-scheletrica. Si tratta di cerotti adesivi, che vengono applicati sulla porzione del corpo interessata da stiramento o dolore, senza limitare i movimenti: quindi, sarà possibile muoversi normalmente, prestando solo attenzione a non sforzare troppo i muscoli. Non si tratta di cerotti miracolosi, non contengono alcun medicinale, ma i benefici della loro funzione sono davvero numerosi. Tra i molti si possono ricordare il bloccaggio del muscolo per favorirne una più rapida guarigione, garantendone estrema stabilità, nonché laddove ci sia, la riduzione dell’infiammazione nella zona interessata dal dolore e il miglioramento della circolazione sanguigna e linfatica.

· Chi può utilizzare il tapign posturale e sportivo?

Tutti possono utilizzare il taping. Chiunque ne necessita, per qualsiasi attività proprio in virtù della filosofia di base che esalta le potenzialità di autoguarigione del nostro corpo. Va ribadito che il bendaggio non è una terapia in se, ma è associato al percorso di ginnastica posturale, prolungandone l'effetto benefico e aumentandone l'efficacia. Ma aldilà dell’aspetto strettamente terapeutico, il taping è adatto per qualunque situazione: ad esempio, per lenire dolori dovuti ad attività quotidiane e correggere abitudini e posizioni scorrette. E’ indicato sia per lavoratori, casalinghe, anziani, studenti che desiderano ricevere sollievo da uno stress muscolare.

· Su quali alterazioni posturali si può applicare il taping posturale e sportivo?

Su alterazioni posturali e problematiche dell'arto inferiore Retropiede valgo e piede piatto: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Alluce valgo: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Ginocchio valgo: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Stabilizzante Rotula: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Su alterazioni posturali e problematiche della colonna vertebrale Scarico e decompressione lombare: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Ipercifosi dorsale: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Atteggiamento scoliotico: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Scapole alate: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Decompressione cervicale: analisi dell'alterazione posturale, esercizi di rieducazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Su alterazioni posturali e problematiche dell'arto superiore Spalla elevata: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Applicazioni pratiche in ambito sportivo Decompressivo fascia plantare Stabilizzante muscolo Tricipite surale Decompressivo ginocchio Decompressivo/linfodrenante posteriore gamba Decompressione deltoide Stabilizzante spalla

· Come si svolge una lezione di ginnastica posturale?

Valutazione posturale di base Postura e respirazione La presa di coscienza La respirazione diaframmatica La respirazione toracica La respirazione totale La catena posturale respiratoria Le posizioni della ginnastica posturale La posizione supina La posizione prona Decubito laterale Quadrupedia Posizione seduta Posizione eretta Esercizi della fase di riscaldamento (Mobilizzazione cervicale, mobilizzazione delle spalle e degli arti superiori, mobilizzazione della colonna, mobilizzazione del bacino, mobilizzazione degli arti inferiori) Esercizi della fase formativa (Presa di coscienza corporea, esercizi in posizione supina, esercizi di fianco, esercizi in posizione prona, esercizi in quadrupedia, esercizi in posizione seduta, esercizi in posizione eretta, esercizi di equilibrio). Utilizzo di attrezzi della ginnastica posturale (Esercizi con fitball, fasce elastiche, bastoni, cilindri, soft ball). Esercizi della fase di ripristino (Esercizi di stretching, tecnica di rilassamento)

· Quando si svolgono le lezioni di ginnastica postuale?

Calendario delle lezioni di ginnastica posturale in gruppi di massimo 3 persone Giorni di frequenza Orario Lunedì 16:00 – 17:00 18:00 – 19:00 Martedì 17:30 – 18:30 Mercoledì 18:00 – 19:00 Giovedì 17:30 – 18:30 Venerdì 18:00 – 19:00 Le sedute individuali di ginnastica posturale possono essere programmate in base alle esigenze e disponibilità della persona, programmando insieme un calendario personalizzato. La frequenza viene stabilita in base alle necessità della persona e può essere: • Monosettimanale • Bisettimanale Trisettimanale

· Sarà effettuata una valutazione posturale personale?

Gli esercizi di ginnastica posturale svolti in forma individuale sono studiati e programmati sulla base delle proprie esigenze personali, previa anamnesi del soggetto e relativa valutazione posturale gratuita. Gli esercizi di ginnastica posturale svolti in forma collettiva sono più adatti a persone che hanno svolto già un percorso di sedute individuali (almeno 10 incontri) e mirano al mantenimento di un equilibrio e di una corretta impostazione posturale raggiunta. Le sedute collettive comprendono al massimo 3 persone, proprio per prestare la massima attenzione alle esigenze di ogni singolo individuo. La valutazione posturale viene effettuata su ogni persona prima di iniziare qualsiasi tipo di approccio, indipendentemente che la stessa scelga di effettuare esercizi in modo individuale o collettivo. Essa è completamente gratuita e verrà ripetuta ciclicamente per monitorare l’andamento dei progressi conseguiti, nonché migliorare la scheda degli esercizi che devono essere sempre più mirati ad ogni singolo caso.

· Effettuate corsi per le donne in stato di gravidanza?

Si, effettuiamo corsi per le donne in stato di gravidanza. Gli esercizi di ginnastica posturale in gravidanza mirano a garantire una buona respirazione, un corretto allineamento corporeo ed un completo rilassamento attraverso un ritmo attivo e passivo ed una maggiore consapevolezza di sè . Lo scopo che si vuole ottenere è il mantenimento in salute e il potenziamento della propria energia. A livello psicologico tutto questo porta ad un senso di calma, di piacevole concentrazione interna, di chiarezza mentale che aiuta a riconoscere risorse e perfino risoluzioni. Uno stato di rilassamento ti permette di comunicare più facilmente con il bambino e di riconoscere la meravigliosa simbiosi.

· Come si svolge una lezione di ginnastica posturale in gravidanza?

•Valutazione delle alterazioni posturali tipiche in gravidanza •Ginnastica posturale in gravidanza - riorganizzazione dello schema corporeo, propriocezione, equilibrio, coordinazione, •Esercizi a corpo libero •Esercizi con fitball •Esercizi con elastici •Esercizi di equilibrio e propriocezione •Tecniche di rilassamento •Ginnastica respiratoria •Esercizi di allungamento globale e stretching

· Applicate il taping posturale e sportivo?

Si certo, applichiamo il taping posturale e sportivo perché è associato al percorso di ginnastica posturale, prolungandone l'effetto benefico e aumentandone l'efficacia.

· Che cosa è il taping posturale e sportivo?

Il taping o bendaggio neuromuscolare è una delle soluzioni più efficaci per risolvere i problemi e i dolori di natura muscolo-scheletrica. Si tratta di cerotti adesivi, che vengono applicati sulla porzione del corpo interessata da stiramento o dolore, senza limitare i movimenti: quindi, sarà possibile muoversi normalmente, prestando solo attenzione a non sforzare troppo i muscoli. Non si tratta di cerotti miracolosi, non contengono alcun medicinale, ma i benefici della loro funzione sono davvero numerosi. Tra i molti si possono ricordare il bloccaggio del muscolo per favorirne una più rapida guarigione, garantendone estrema stabilità, nonché laddove ci sia, la riduzione dell’infiammazione nella zona interessata dal dolore e il miglioramento della circolazione sanguigna e linfatica.

· Chi può utilizzare il tapign posturale e sportivo?

Tutti possono utilizzare il taping. Chiunque ne necessita, per qualsiasi attività proprio in virtù della filosofia di base che esalta le potenzialità di autoguarigione del nostro corpo. Va ribadito che il bendaggio non è una terapia in se, ma è associato al percorso di ginnastica posturale, prolungandone l'effetto benefico e aumentandone l'efficacia. Ma aldilà dell’aspetto strettamente terapeutico, il taping è adatto per qualunque situazione: ad esempio, per lenire dolori dovuti ad attività quotidiane e correggere abitudini e posizioni scorrette. E’ indicato sia per lavoratori, casalinghe, anziani, studenti che desiderano ricevere sollievo da uno stress muscolare.

· Su quali alterazioni posturali si può applicare il taping posturale e sportivo?

Su alterazioni posturali e problematiche dell'arto inferiore Retropiede valgo e piede piatto: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Alluce valgo: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Ginocchio valgo: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Stabilizzante Rotula: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Su alterazioni posturali e problematiche della colonna vertebrale Scarico e decompressione lombare: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Ipercifosi dorsale: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Atteggiamento scoliotico: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Scapole alate: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Decompressione cervicale: analisi dell'alterazione posturale, esercizi di rieducazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Su alterazioni posturali e problematiche dell'arto superiore Spalla elevata: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Applicazioni pratiche in ambito sportivo Decompressivo fascia plantare Stabilizzante muscolo Tricipite surale Decompressivo ginocchio Decompressivo/linfodrenante posteriore gamba Decompressione deltoide Stabilizzante spalla

· Come si svolge una lezione di ginnastica posturale?

Valutazione posturale di base Postura e respirazione La presa di coscienza La respirazione diaframmatica La respirazione toracica La respirazione totale La catena posturale respiratoria Le posizioni della ginnastica posturale La posizione supina La posizione prona Decubito laterale Quadrupedia Posizione seduta Posizione eretta Esercizi della fase di riscaldamento (Mobilizzazione cervicale, mobilizzazione delle spalle e degli arti superiori, mobilizzazione della colonna, mobilizzazione del bacino, mobilizzazione degli arti inferiori) Esercizi della fase formativa (Presa di coscienza corporea, esercizi in posizione supina, esercizi di fianco, esercizi in posizione prona, esercizi in quadrupedia, esercizi in posizione seduta, esercizi in posizione eretta, esercizi di equilibrio). Utilizzo di attrezzi della ginnastica posturale (Esercizi con fitball, fasce elastiche, bastoni, cilindri, soft ball). Esercizi della fase di ripristino (Esercizi di stretching, tecnica di rilassamento)

· Quando si svolgono le lezioni di ginnastica postuale?

Calendario delle lezioni di ginnastica posturale in gruppi di massimo 3 persone Giorni di frequenza Orario Lunedì 16:00 – 17:00 18:00 – 19:00 Martedì 17:30 – 18:30 Mercoledì 18:00 – 19:00 Giovedì 17:30 – 18:30 Venerdì 18:00 – 19:00 Le sedute individuali di ginnastica posturale possono essere programmate in base alle esigenze e disponibilità della persona, programmando insieme un calendario personalizzato. La frequenza viene stabilita in base alle necessità della persona e può essere: • Monosettimanale • Bisettimanale Trisettimanale

· Sarà effettuata una valutazione posturale personale?

Gli esercizi di ginnastica posturale svolti in forma individuale sono studiati e programmati sulla base delle proprie esigenze personali, previa anamnesi del soggetto e relativa valutazione posturale gratuita. Gli esercizi di ginnastica posturale svolti in forma collettiva sono più adatti a persone che hanno svolto già un percorso di sedute individuali (almeno 10 incontri) e mirano al mantenimento di un equilibrio e di una corretta impostazione posturale raggiunta. Le sedute collettive comprendono al massimo 3 persone, proprio per prestare la massima attenzione alle esigenze di ogni singolo individuo. La valutazione posturale viene effettuata su ogni persona prima di iniziare qualsiasi tipo di approccio, indipendentemente che la stessa scelga di effettuare esercizi in modo individuale o collettivo. Essa è completamente gratuita e verrà ripetuta ciclicamente per monitorare l’andamento dei progressi conseguiti, nonché migliorare la scheda degli esercizi che devono essere sempre più mirati ad ogni singolo caso.

· Effettuate corsi per le donne in stato di gravidanza?

Si, effettuiamo corsi per le donne in stato di gravidanza. Gli esercizi di ginnastica posturale in gravidanza mirano a garantire una buona respirazione, un corretto allineamento corporeo ed un completo rilassamento attraverso un ritmo attivo e passivo ed una maggiore consapevolezza di sè . Lo scopo che si vuole ottenere è il mantenimento in salute e il potenziamento della propria energia. A livello psicologico tutto questo porta ad un senso di calma, di piacevole concentrazione interna, di chiarezza mentale che aiuta a riconoscere risorse e perfino risoluzioni. Uno stato di rilassamento ti permette di comunicare più facilmente con il bambino e di riconoscere la meravigliosa simbiosi.

· Come si svolge una lezione di ginnastica posturale in gravidanza?

•Valutazione delle alterazioni posturali tipiche in gravidanza •Ginnastica posturale in gravidanza - riorganizzazione dello schema corporeo, propriocezione, equilibrio, coordinazione, •Esercizi a corpo libero •Esercizi con fitball •Esercizi con elastici •Esercizi di equilibrio e propriocezione •Tecniche di rilassamento •Ginnastica respiratoria •Esercizi di allungamento globale e stretching

· Applicate il taping posturale e sportivo?

Si certo, applichiamo il taping posturale e sportivo perché è associato al percorso di ginnastica posturale, prolungandone l'effetto benefico e aumentandone l'efficacia.

· Che cosa è il taping posturale e sportivo?

Il taping o bendaggio neuromuscolare è una delle soluzioni più efficaci per risolvere i problemi e i dolori di natura muscolo-scheletrica. Si tratta di cerotti adesivi, che vengono applicati sulla porzione del corpo interessata da stiramento o dolore, senza limitare i movimenti: quindi, sarà possibile muoversi normalmente, prestando solo attenzione a non sforzare troppo i muscoli. Non si tratta di cerotti miracolosi, non contengono alcun medicinale, ma i benefici della loro funzione sono davvero numerosi. Tra i molti si possono ricordare il bloccaggio del muscolo per favorirne una più rapida guarigione, garantendone estrema stabilità, nonché laddove ci sia, la riduzione dell’infiammazione nella zona interessata dal dolore e il miglioramento della circolazione sanguigna e linfatica.

· Chi può utilizzare il tapign posturale e sportivo?

Tutti possono utilizzare il taping. Chiunque ne necessita, per qualsiasi attività proprio in virtù della filosofia di base che esalta le potenzialità di autoguarigione del nostro corpo. Va ribadito che il bendaggio non è una terapia in se, ma è associato al percorso di ginnastica posturale, prolungandone l'effetto benefico e aumentandone l'efficacia. Ma aldilà dell’aspetto strettamente terapeutico, il taping è adatto per qualunque situazione: ad esempio, per lenire dolori dovuti ad attività quotidiane e correggere abitudini e posizioni scorrette. E’ indicato sia per lavoratori, casalinghe, anziani, studenti che desiderano ricevere sollievo da uno stress muscolare.

· Su quali alterazioni posturali si può applicare il taping posturale e sportivo?

Su alterazioni posturali e problematiche dell'arto inferiore Retropiede valgo e piede piatto: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Alluce valgo: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Ginocchio valgo: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Stabilizzante Rotula: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Su alterazioni posturali e problematiche della colonna vertebrale Scarico e decompressione lombare: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Ipercifosi dorsale: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Atteggiamento scoliotico: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Scapole alate: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Decompressione cervicale: analisi dell'alterazione posturale, esercizi di rieducazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Su alterazioni posturali e problematiche dell'arto superiore Spalla elevata: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Applicazioni pratiche in ambito sportivo Decompressivo fascia plantare Stabilizzante muscolo Tricipite surale Decompressivo ginocchio Decompressivo/linfodrenante posteriore gamba Decompressione deltoide Stabilizzante spalla

· Come si svolge una lezione di ginnastica posturale?

Valutazione posturale di base Postura e respirazione La presa di coscienza La respirazione diaframmatica La respirazione toracica La respirazione totale La catena posturale respiratoria Le posizioni della ginnastica posturale La posizione supina La posizione prona Decubito laterale Quadrupedia Posizione seduta Posizione eretta Esercizi della fase di riscaldamento (Mobilizzazione cervicale, mobilizzazione delle spalle e degli arti superiori, mobilizzazione della colonna, mobilizzazione del bacino, mobilizzazione degli arti inferiori) Esercizi della fase formativa (Presa di coscienza corporea, esercizi in posizione supina, esercizi di fianco, esercizi in posizione prona, esercizi in quadrupedia, esercizi in posizione seduta, esercizi in posizione eretta, esercizi di equilibrio). Utilizzo di attrezzi della ginnastica posturale (Esercizi con fitball, fasce elastiche, bastoni, cilindri, soft ball). Esercizi della fase di ripristino (Esercizi di stretching, tecnica di rilassamento)

· Quando si svolgono le lezioni di ginnastica postuale?

Calendario delle lezioni di ginnastica posturale in gruppi di massimo 3 persone Giorni di frequenza Orario Lunedì 16:00 – 17:00 18:00 – 19:00 Martedì 17:30 – 18:30 Mercoledì 18:00 – 19:00 Giovedì 17:30 – 18:30 Venerdì 18:00 – 19:00 Le sedute individuali di ginnastica posturale possono essere programmate in base alle esigenze e disponibilità della persona, programmando insieme un calendario personalizzato. La frequenza viene stabilita in base alle necessità della persona e può essere: • Monosettimanale • Bisettimanale Trisettimanale

· Sarà effettuata una valutazione posturale personale?

Gli esercizi di ginnastica posturale svolti in forma individuale sono studiati e programmati sulla base delle proprie esigenze personali, previa anamnesi del soggetto e relativa valutazione posturale gratuita. Gli esercizi di ginnastica posturale svolti in forma collettiva sono più adatti a persone che hanno svolto già un percorso di sedute individuali (almeno 10 incontri) e mirano al mantenimento di un equilibrio e di una corretta impostazione posturale raggiunta. Le sedute collettive comprendono al massimo 3 persone, proprio per prestare la massima attenzione alle esigenze di ogni singolo individuo. La valutazione posturale viene effettuata su ogni persona prima di iniziare qualsiasi tipo di approccio, indipendentemente che la stessa scelga di effettuare esercizi in modo individuale o collettivo. Essa è completamente gratuita e verrà ripetuta ciclicamente per monitorare l’andamento dei progressi conseguiti, nonché migliorare la scheda degli esercizi che devono essere sempre più mirati ad ogni singolo caso.

· Effettuate corsi per le donne in stato di gravidanza?

Si, effettuiamo corsi per le donne in stato di gravidanza. Gli esercizi di ginnastica posturale in gravidanza mirano a garantire una buona respirazione, un corretto allineamento corporeo ed un completo rilassamento attraverso un ritmo attivo e passivo ed una maggiore consapevolezza di sè . Lo scopo che si vuole ottenere è il mantenimento in salute e il potenziamento della propria energia. A livello psicologico tutto questo porta ad un senso di calma, di piacevole concentrazione interna, di chiarezza mentale che aiuta a riconoscere risorse e perfino risoluzioni. Uno stato di rilassamento ti permette di comunicare più facilmente con il bambino e di riconoscere la meravigliosa simbiosi.

· Come si svolge una lezione di ginnastica posturale in gravidanza?

•Valutazione delle alterazioni posturali tipiche in gravidanza •Ginnastica posturale in gravidanza - riorganizzazione dello schema corporeo, propriocezione, equilibrio, coordinazione, •Esercizi a corpo libero •Esercizi con fitball •Esercizi con elastici •Esercizi di equilibrio e propriocezione •Tecniche di rilassamento •Ginnastica respiratoria •Esercizi di allungamento globale e stretching

· Applicate il taping posturale e sportivo?

Si certo, applichiamo il taping posturale e sportivo perché è associato al percorso di ginnastica posturale, prolungandone l'effetto benefico e aumentandone l'efficacia.

· Che cosa è il taping posturale e sportivo?

Il taping o bendaggio neuromuscolare è una delle soluzioni più efficaci per risolvere i problemi e i dolori di natura muscolo-scheletrica. Si tratta di cerotti adesivi, che vengono applicati sulla porzione del corpo interessata da stiramento o dolore, senza limitare i movimenti: quindi, sarà possibile muoversi normalmente, prestando solo attenzione a non sforzare troppo i muscoli. Non si tratta di cerotti miracolosi, non contengono alcun medicinale, ma i benefici della loro funzione sono davvero numerosi. Tra i molti si possono ricordare il bloccaggio del muscolo per favorirne una più rapida guarigione, garantendone estrema stabilità, nonché laddove ci sia, la riduzione dell’infiammazione nella zona interessata dal dolore e il miglioramento della circolazione sanguigna e linfatica.

· Chi può utilizzare il tapign posturale e sportivo?

Tutti possono utilizzare il taping. Chiunque ne necessita, per qualsiasi attività proprio in virtù della filosofia di base che esalta le potenzialità di autoguarigione del nostro corpo. Va ribadito che il bendaggio non è una terapia in se, ma è associato al percorso di ginnastica posturale, prolungandone l'effetto benefico e aumentandone l'efficacia. Ma aldilà dell’aspetto strettamente terapeutico, il taping è adatto per qualunque situazione: ad esempio, per lenire dolori dovuti ad attività quotidiane e correggere abitudini e posizioni scorrette. E’ indicato sia per lavoratori, casalinghe, anziani, studenti che desiderano ricevere sollievo da uno stress muscolare.

· Su quali alterazioni posturali si può applicare il taping posturale e sportivo?

Su alterazioni posturali e problematiche dell'arto inferiore Retropiede valgo e piede piatto: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Alluce valgo: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Ginocchio valgo: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Stabilizzante Rotula: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Su alterazioni posturali e problematiche della colonna vertebrale Scarico e decompressione lombare: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Ipercifosi dorsale: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Atteggiamento scoliotico: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Scapole alate: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Decompressione cervicale: analisi dell'alterazione posturale, esercizi di rieducazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Su alterazioni posturali e problematiche dell'arto superiore Spalla elevata: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Applicazioni pratiche in ambito sportivo Decompressivo fascia plantare Stabilizzante muscolo Tricipite surale Decompressivo ginocchio Decompressivo/linfodrenante posteriore gamba Decompressione deltoide Stabilizzante spalla

· Come si svolge una lezione di ginnastica posturale?

Valutazione posturale di base Postura e respirazione La presa di coscienza La respirazione diaframmatica La respirazione toracica La respirazione totale La catena posturale respiratoria Le posizioni della ginnastica posturale La posizione supina La posizione prona Decubito laterale Quadrupedia Posizione seduta Posizione eretta Esercizi della fase di riscaldamento (Mobilizzazione cervicale, mobilizzazione delle spalle e degli arti superiori, mobilizzazione della colonna, mobilizzazione del bacino, mobilizzazione degli arti inferiori) Esercizi della fase formativa (Presa di coscienza corporea, esercizi in posizione supina, esercizi di fianco, esercizi in posizione prona, esercizi in quadrupedia, esercizi in posizione seduta, esercizi in posizione eretta, esercizi di equilibrio). Utilizzo di attrezzi della ginnastica posturale (Esercizi con fitball, fasce elastiche, bastoni, cilindri, soft ball). Esercizi della fase di ripristino (Esercizi di stretching, tecnica di rilassamento)

· Quando si svolgono le lezioni di ginnastica postuale?

Calendario delle lezioni di ginnastica posturale in gruppi di massimo 3 persone Giorni di frequenza Orario Lunedì 16:00 – 17:00 18:00 – 19:00 Martedì 17:30 – 18:30 Mercoledì 18:00 – 19:00 Giovedì 17:30 – 18:30 Venerdì 18:00 – 19:00 Le sedute individuali di ginnastica posturale possono essere programmate in base alle esigenze e disponibilità della persona, programmando insieme un calendario personalizzato. La frequenza viene stabilita in base alle necessità della persona e può essere: • Monosettimanale • Bisettimanale Trisettimanale

· Sarà effettuata una valutazione posturale personale?

Gli esercizi di ginnastica posturale svolti in forma individuale sono studiati e programmati sulla base delle proprie esigenze personali, previa anamnesi del soggetto e relativa valutazione posturale gratuita. Gli esercizi di ginnastica posturale svolti in forma collettiva sono più adatti a persone che hanno svolto già un percorso di sedute individuali (almeno 10 incontri) e mirano al mantenimento di un equilibrio e di una corretta impostazione posturale raggiunta. Le sedute collettive comprendono al massimo 3 persone, proprio per prestare la massima attenzione alle esigenze di ogni singolo individuo. La valutazione posturale viene effettuata su ogni persona prima di iniziare qualsiasi tipo di approccio, indipendentemente che la stessa scelga di effettuare esercizi in modo individuale o collettivo. Essa è completamente gratuita e verrà ripetuta ciclicamente per monitorare l’andamento dei progressi conseguiti, nonché migliorare la scheda degli esercizi che devono essere sempre più mirati ad ogni singolo caso.

· Effettuate corsi per le donne in stato di gravidanza?

Si, effettuiamo corsi per le donne in stato di gravidanza. Gli esercizi di ginnastica posturale in gravidanza mirano a garantire una buona respirazione, un corretto allineamento corporeo ed un completo rilassamento attraverso un ritmo attivo e passivo ed una maggiore consapevolezza di sè . Lo scopo che si vuole ottenere è il mantenimento in salute e il potenziamento della propria energia. A livello psicologico tutto questo porta ad un senso di calma, di piacevole concentrazione interna, di chiarezza mentale che aiuta a riconoscere risorse e perfino risoluzioni. Uno stato di rilassamento ti permette di comunicare più facilmente con il bambino e di riconoscere la meravigliosa simbiosi.

· Come si svolge una lezione di ginnastica posturale in gravidanza?

•Valutazione delle alterazioni posturali tipiche in gravidanza •Ginnastica posturale in gravidanza - riorganizzazione dello schema corporeo, propriocezione, equilibrio, coordinazione, •Esercizi a corpo libero •Esercizi con fitball •Esercizi con elastici •Esercizi di equilibrio e propriocezione •Tecniche di rilassamento •Ginnastica respiratoria •Esercizi di allungamento globale e stretching

· Applicate il taping posturale e sportivo?

Si certo, applichiamo il taping posturale e sportivo perché è associato al percorso di ginnastica posturale, prolungandone l'effetto benefico e aumentandone l'efficacia.

· Che cosa è il taping posturale e sportivo?

Il taping o bendaggio neuromuscolare è una delle soluzioni più efficaci per risolvere i problemi e i dolori di natura muscolo-scheletrica. Si tratta di cerotti adesivi, che vengono applicati sulla porzione del corpo interessata da stiramento o dolore, senza limitare i movimenti: quindi, sarà possibile muoversi normalmente, prestando solo attenzione a non sforzare troppo i muscoli. Non si tratta di cerotti miracolosi, non contengono alcun medicinale, ma i benefici della loro funzione sono davvero numerosi. Tra i molti si possono ricordare il bloccaggio del muscolo per favorirne una più rapida guarigione, garantendone estrema stabilità, nonché laddove ci sia, la riduzione dell’infiammazione nella zona interessata dal dolore e il miglioramento della circolazione sanguigna e linfatica.

· Chi può utilizzare il tapign posturale e sportivo?

Tutti possono utilizzare il taping. Chiunque ne necessita, per qualsiasi attività proprio in virtù della filosofia di base che esalta le potenzialità di autoguarigione del nostro corpo. Va ribadito che il bendaggio non è una terapia in se, ma è associato al percorso di ginnastica posturale, prolungandone l'effetto benefico e aumentandone l'efficacia. Ma aldilà dell’aspetto strettamente terapeutico, il taping è adatto per qualunque situazione: ad esempio, per lenire dolori dovuti ad attività quotidiane e correggere abitudini e posizioni scorrette. E’ indicato sia per lavoratori, casalinghe, anziani, studenti che desiderano ricevere sollievo da uno stress muscolare.

· Su quali alterazioni posturali si può applicare il taping posturale e sportivo?

Su alterazioni posturali e problematiche dell'arto inferiore Retropiede valgo e piede piatto: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Alluce valgo: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Ginocchio valgo: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Stabilizzante Rotula: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Su alterazioni posturali e problematiche della colonna vertebrale Scarico e decompressione lombare: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Ipercifosi dorsale: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Atteggiamento scoliotico: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Scapole alate: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Decompressione cervicale: analisi dell'alterazione posturale, esercizi di rieducazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Su alterazioni posturali e problematiche dell'arto superiore Spalla elevata: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Applicazioni pratiche in ambito sportivo Decompressivo fascia plantare Stabilizzante muscolo Tricipite surale Decompressivo ginocchio Decompressivo/linfodrenante posteriore gamba Decompressione deltoide Stabilizzante spalla

· Come si svolge una lezione di ginnastica posturale?

Valutazione posturale di base Postura e respirazione La presa di coscienza La respirazione diaframmatica La respirazione toracica La respirazione totale La catena posturale respiratoria Le posizioni della ginnastica posturale La posizione supina La posizione prona Decubito laterale Quadrupedia Posizione seduta Posizione eretta Esercizi della fase di riscaldamento (Mobilizzazione cervicale, mobilizzazione delle spalle e degli arti superiori, mobilizzazione della colonna, mobilizzazione del bacino, mobilizzazione degli arti inferiori) Esercizi della fase formativa (Presa di coscienza corporea, esercizi in posizione supina, esercizi di fianco, esercizi in posizione prona, esercizi in quadrupedia, esercizi in posizione seduta, esercizi in posizione eretta, esercizi di equilibrio). Utilizzo di attrezzi della ginnastica posturale (Esercizi con fitball, fasce elastiche, bastoni, cilindri, soft ball). Esercizi della fase di ripristino (Esercizi di stretching, tecnica di rilassamento)

· Quando si svolgono le lezioni di ginnastica postuale?

Calendario delle lezioni di ginnastica posturale in gruppi di massimo 3 persone Giorni di frequenza Orario Lunedì 16:00 – 17:00 18:00 – 19:00 Martedì 17:30 – 18:30 Mercoledì 18:00 – 19:00 Giovedì 17:30 – 18:30 Venerdì 18:00 – 19:00 Le sedute individuali di ginnastica posturale possono essere programmate in base alle esigenze e disponibilità della persona, programmando insieme un calendario personalizzato. La frequenza viene stabilita in base alle necessità della persona e può essere: • Monosettimanale • Bisettimanale Trisettimanale

· Sarà effettuata una valutazione posturale personale?

Gli esercizi di ginnastica posturale svolti in forma individuale sono studiati e programmati sulla base delle proprie esigenze personali, previa anamnesi del soggetto e relativa valutazione posturale gratuita. Gli esercizi di ginnastica posturale svolti in forma collettiva sono più adatti a persone che hanno svolto già un percorso di sedute individuali (almeno 10 incontri) e mirano al mantenimento di un equilibrio e di una corretta impostazione posturale raggiunta. Le sedute collettive comprendono al massimo 3 persone, proprio per prestare la massima attenzione alle esigenze di ogni singolo individuo. La valutazione posturale viene effettuata su ogni persona prima di iniziare qualsiasi tipo di approccio, indipendentemente che la stessa scelga di effettuare esercizi in modo individuale o collettivo. Essa è completamente gratuita e verrà ripetuta ciclicamente per monitorare l’andamento dei progressi conseguiti, nonché migliorare la scheda degli esercizi che devono essere sempre più mirati ad ogni singolo caso.

· Effettuate corsi per le donne in stato di gravidanza?

Si, effettuiamo corsi per le donne in stato di gravidanza. Gli esercizi di ginnastica posturale in gravidanza mirano a garantire una buona respirazione, un corretto allineamento corporeo ed un completo rilassamento attraverso un ritmo attivo e passivo ed una maggiore consapevolezza di sè . Lo scopo che si vuole ottenere è il mantenimento in salute e il potenziamento della propria energia. A livello psicologico tutto questo porta ad un senso di calma, di piacevole concentrazione interna, di chiarezza mentale che aiuta a riconoscere risorse e perfino risoluzioni. Uno stato di rilassamento ti permette di comunicare più facilmente con il bambino e di riconoscere la meravigliosa simbiosi.

· Come si svolge una lezione di ginnastica posturale in gravidanza?

•Valutazione delle alterazioni posturali tipiche in gravidanza •Ginnastica posturale in gravidanza - riorganizzazione dello schema corporeo, propriocezione, equilibrio, coordinazione, •Esercizi a corpo libero •Esercizi con fitball •Esercizi con elastici •Esercizi di equilibrio e propriocezione •Tecniche di rilassamento •Ginnastica respiratoria •Esercizi di allungamento globale e stretching

· Applicate il taping posturale e sportivo?

Si certo, applichiamo il taping posturale e sportivo perché è associato al percorso di ginnastica posturale, prolungandone l'effetto benefico e aumentandone l'efficacia.

· Che cosa è il taping posturale e sportivo?

Il taping o bendaggio neuromuscolare è una delle soluzioni più efficaci per risolvere i problemi e i dolori di natura muscolo-scheletrica. Si tratta di cerotti adesivi, che vengono applicati sulla porzione del corpo interessata da stiramento o dolore, senza limitare i movimenti: quindi, sarà possibile muoversi normalmente, prestando solo attenzione a non sforzare troppo i muscoli. Non si tratta di cerotti miracolosi, non contengono alcun medicinale, ma i benefici della loro funzione sono davvero numerosi. Tra i molti si possono ricordare il bloccaggio del muscolo per favorirne una più rapida guarigione, garantendone estrema stabilità, nonché laddove ci sia, la riduzione dell’infiammazione nella zona interessata dal dolore e il miglioramento della circolazione sanguigna e linfatica.

· Chi può utilizzare il tapign posturale e sportivo?

Tutti possono utilizzare il taping. Chiunque ne necessita, per qualsiasi attività proprio in virtù della filosofia di base che esalta le potenzialità di autoguarigione del nostro corpo. Va ribadito che il bendaggio non è una terapia in se, ma è associato al percorso di ginnastica posturale, prolungandone l'effetto benefico e aumentandone l'efficacia. Ma aldilà dell’aspetto strettamente terapeutico, il taping è adatto per qualunque situazione: ad esempio, per lenire dolori dovuti ad attività quotidiane e correggere abitudini e posizioni scorrette. E’ indicato sia per lavoratori, casalinghe, anziani, studenti che desiderano ricevere sollievo da uno stress muscolare.

· Su quali alterazioni posturali si può applicare il taping posturale e sportivo?

Su alterazioni posturali e problematiche dell'arto inferiore Retropiede valgo e piede piatto: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Alluce valgo: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Ginocchio valgo: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Stabilizzante Rotula: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Su alterazioni posturali e problematiche della colonna vertebrale Scarico e decompressione lombare: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Ipercifosi dorsale: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Atteggiamento scoliotico: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Scapole alate: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Decompressione cervicale: analisi dell'alterazione posturale, esercizi di rieducazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Su alterazioni posturali e problematiche dell'arto superiore Spalla elevata: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Applicazioni pratiche in ambito sportivo Decompressivo fascia plantare Stabilizzante muscolo Tricipite surale Decompressivo ginocchio Decompressivo/linfodrenante posteriore gamba Decompressione deltoide Stabilizzante spalla

· Come si svolge una lezione di ginnastica posturale?

Valutazione posturale di base Postura e respirazione La presa di coscienza La respirazione diaframmatica La respirazione toracica La respirazione totale La catena posturale respiratoria Le posizioni della ginnastica posturale La posizione supina La posizione prona Decubito laterale Quadrupedia Posizione seduta Posizione eretta Esercizi della fase di riscaldamento (Mobilizzazione cervicale, mobilizzazione delle spalle e degli arti superiori, mobilizzazione della colonna, mobilizzazione del bacino, mobilizzazione degli arti inferiori) Esercizi della fase formativa (Presa di coscienza corporea, esercizi in posizione supina, esercizi di fianco, esercizi in posizione prona, esercizi in quadrupedia, esercizi in posizione seduta, esercizi in posizione eretta, esercizi di equilibrio). Utilizzo di attrezzi della ginnastica posturale (Esercizi con fitball, fasce elastiche, bastoni, cilindri, soft ball). Esercizi della fase di ripristino (Esercizi di stretching, tecnica di rilassamento)

· Quando si svolgono le lezioni di ginnastica postuale?

Calendario delle lezioni di ginnastica posturale in gruppi di massimo 3 persone Giorni di frequenza Orario Lunedì 16:00 – 17:00 18:00 – 19:00 Martedì 17:30 – 18:30 Mercoledì 18:00 – 19:00 Giovedì 17:30 – 18:30 Venerdì 18:00 – 19:00 Le sedute individuali di ginnastica posturale possono essere programmate in base alle esigenze e disponibilità della persona, programmando insieme un calendario personalizzato. La frequenza viene stabilita in base alle necessità della persona e può essere: • Monosettimanale • Bisettimanale Trisettimanale

· Sarà effettuata una valutazione posturale personale?

Gli esercizi di ginnastica posturale svolti in forma individuale sono studiati e programmati sulla base delle proprie esigenze personali, previa anamnesi del soggetto e relativa valutazione posturale gratuita. Gli esercizi di ginnastica posturale svolti in forma collettiva sono più adatti a persone che hanno svolto già un percorso di sedute individuali (almeno 10 incontri) e mirano al mantenimento di un equilibrio e di una corretta impostazione posturale raggiunta. Le sedute collettive comprendono al massimo 3 persone, proprio per prestare la massima attenzione alle esigenze di ogni singolo individuo. La valutazione posturale viene effettuata su ogni persona prima di iniziare qualsiasi tipo di approccio, indipendentemente che la stessa scelga di effettuare esercizi in modo individuale o collettivo. Essa è completamente gratuita e verrà ripetuta ciclicamente per monitorare l’andamento dei progressi conseguiti, nonché migliorare la scheda degli esercizi che devono essere sempre più mirati ad ogni singolo caso.

· Effettuate corsi per le donne in stato di gravidanza?

Si, effettuiamo corsi per le donne in stato di gravidanza. Gli esercizi di ginnastica posturale in gravidanza mirano a garantire una buona respirazione, un corretto allineamento corporeo ed un completo rilassamento attraverso un ritmo attivo e passivo ed una maggiore consapevolezza di sè . Lo scopo che si vuole ottenere è il mantenimento in salute e il potenziamento della propria energia. A livello psicologico tutto questo porta ad un senso di calma, di piacevole concentrazione interna, di chiarezza mentale che aiuta a riconoscere risorse e perfino risoluzioni. Uno stato di rilassamento ti permette di comunicare più facilmente con il bambino e di riconoscere la meravigliosa simbiosi.

· Come si svolge una lezione di ginnastica posturale in gravidanza?

•Valutazione delle alterazioni posturali tipiche in gravidanza •Ginnastica posturale in gravidanza - riorganizzazione dello schema corporeo, propriocezione, equilibrio, coordinazione, •Esercizi a corpo libero •Esercizi con fitball •Esercizi con elastici •Esercizi di equilibrio e propriocezione •Tecniche di rilassamento •Ginnastica respiratoria •Esercizi di allungamento globale e stretching

· Applicate il taping posturale e sportivo?

Si certo, applichiamo il taping posturale e sportivo perché è associato al percorso di ginnastica posturale, prolungandone l'effetto benefico e aumentandone l'efficacia.

· Che cosa è il taping posturale e sportivo?

Il taping o bendaggio neuromuscolare è una delle soluzioni più efficaci per risolvere i problemi e i dolori di natura muscolo-scheletrica. Si tratta di cerotti adesivi, che vengono applicati sulla porzione del corpo interessata da stiramento o dolore, senza limitare i movimenti: quindi, sarà possibile muoversi normalmente, prestando solo attenzione a non sforzare troppo i muscoli. Non si tratta di cerotti miracolosi, non contengono alcun medicinale, ma i benefici della loro funzione sono davvero numerosi. Tra i molti si possono ricordare il bloccaggio del muscolo per favorirne una più rapida guarigione, garantendone estrema stabilità, nonché laddove ci sia, la riduzione dell’infiammazione nella zona interessata dal dolore e il miglioramento della circolazione sanguigna e linfatica.

· Chi può utilizzare il tapign posturale e sportivo?

Tutti possono utilizzare il taping. Chiunque ne necessita, per qualsiasi attività proprio in virtù della filosofia di base che esalta le potenzialità di autoguarigione del nostro corpo. Va ribadito che il bendaggio non è una terapia in se, ma è associato al percorso di ginnastica posturale, prolungandone l'effetto benefico e aumentandone l'efficacia. Ma aldilà dell’aspetto strettamente terapeutico, il taping è adatto per qualunque situazione: ad esempio, per lenire dolori dovuti ad attività quotidiane e correggere abitudini e posizioni scorrette. E’ indicato sia per lavoratori, casalinghe, anziani, studenti che desiderano ricevere sollievo da uno stress muscolare.

· Su quali alterazioni posturali si può applicare il taping posturale e sportivo?

Su alterazioni posturali e problematiche dell'arto inferiore Retropiede valgo e piede piatto: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Alluce valgo: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Ginocchio valgo: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Stabilizzante Rotula: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Su alterazioni posturali e problematiche della colonna vertebrale Scarico e decompressione lombare: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Ipercifosi dorsale: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Atteggiamento scoliotico: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Scapole alate: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Decompressione cervicale: analisi dell'alterazione posturale, esercizi di rieducazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Su alterazioni posturali e problematiche dell'arto superiore Spalla elevata: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Applicazioni pratiche in ambito sportivo Decompressivo fascia plantare Stabilizzante muscolo Tricipite surale Decompressivo ginocchio Decompressivo/linfodrenante posteriore gamba Decompressione deltoide Stabilizzante spalla

· Come si svolge una lezione di ginnastica posturale?

Valutazione posturale di base Postura e respirazione La presa di coscienza La respirazione diaframmatica La respirazione toracica La respirazione totale La catena posturale respiratoria Le posizioni della ginnastica posturale La posizione supina La posizione prona Decubito laterale Quadrupedia Posizione seduta Posizione eretta Esercizi della fase di riscaldamento (Mobilizzazione cervicale, mobilizzazione delle spalle e degli arti superiori, mobilizzazione della colonna, mobilizzazione del bacino, mobilizzazione degli arti inferiori) Esercizi della fase formativa (Presa di coscienza corporea, esercizi in posizione supina, esercizi di fianco, esercizi in posizione prona, esercizi in quadrupedia, esercizi in posizione seduta, esercizi in posizione eretta, esercizi di equilibrio). Utilizzo di attrezzi della ginnastica posturale (Esercizi con fitball, fasce elastiche, bastoni, cilindri, soft ball). Esercizi della fase di ripristino (Esercizi di stretching, tecnica di rilassamento)

· Quando si svolgono le lezioni di ginnastica postuale?

Calendario delle lezioni di ginnastica posturale in gruppi di massimo 3 persone Giorni di frequenza Orario Lunedì 16:00 – 17:00 18:00 – 19:00 Martedì 17:30 – 18:30 Mercoledì 18:00 – 19:00 Giovedì 17:30 – 18:30 Venerdì 18:00 – 19:00 Le sedute individuali di ginnastica posturale possono essere programmate in base alle esigenze e disponibilità della persona, programmando insieme un calendario personalizzato. La frequenza viene stabilita in base alle necessità della persona e può essere: • Monosettimanale • Bisettimanale Trisettimanale

· Sarà effettuata una valutazione posturale personale?

Gli esercizi di ginnastica posturale svolti in forma individuale sono studiati e programmati sulla base delle proprie esigenze personali, previa anamnesi del soggetto e relativa valutazione posturale gratuita. Gli esercizi di ginnastica posturale svolti in forma collettiva sono più adatti a persone che hanno svolto già un percorso di sedute individuali (almeno 10 incontri) e mirano al mantenimento di un equilibrio e di una corretta impostazione posturale raggiunta. Le sedute collettive comprendono al massimo 3 persone, proprio per prestare la massima attenzione alle esigenze di ogni singolo individuo. La valutazione posturale viene effettuata su ogni persona prima di iniziare qualsiasi tipo di approccio, indipendentemente che la stessa scelga di effettuare esercizi in modo individuale o collettivo. Essa è completamente gratuita e verrà ripetuta ciclicamente per monitorare l’andamento dei progressi conseguiti, nonché migliorare la scheda degli esercizi che devono essere sempre più mirati ad ogni singolo caso.

· Effettuate corsi per le donne in stato di gravidanza?

Si, effettuiamo corsi per le donne in stato di gravidanza. Gli esercizi di ginnastica posturale in gravidanza mirano a garantire una buona respirazione, un corretto allineamento corporeo ed un completo rilassamento attraverso un ritmo attivo e passivo ed una maggiore consapevolezza di sè . Lo scopo che si vuole ottenere è il mantenimento in salute e il potenziamento della propria energia. A livello psicologico tutto questo porta ad un senso di calma, di piacevole concentrazione interna, di chiarezza mentale che aiuta a riconoscere risorse e perfino risoluzioni. Uno stato di rilassamento ti permette di comunicare più facilmente con il bambino e di riconoscere la meravigliosa simbiosi.

· Come si svolge una lezione di ginnastica posturale in gravidanza?

•Valutazione delle alterazioni posturali tipiche in gravidanza •Ginnastica posturale in gravidanza - riorganizzazione dello schema corporeo, propriocezione, equilibrio, coordinazione, •Esercizi a corpo libero •Esercizi con fitball •Esercizi con elastici •Esercizi di equilibrio e propriocezione •Tecniche di rilassamento •Ginnastica respiratoria •Esercizi di allungamento globale e stretching

· Applicate il taping posturale e sportivo?

Si certo, applichiamo il taping posturale e sportivo perché è associato al percorso di ginnastica posturale, prolungandone l'effetto benefico e aumentandone l'efficacia.

· Che cosa è il taping posturale e sportivo?

Il taping o bendaggio neuromuscolare è una delle soluzioni più efficaci per risolvere i problemi e i dolori di natura muscolo-scheletrica. Si tratta di cerotti adesivi, che vengono applicati sulla porzione del corpo interessata da stiramento o dolore, senza limitare i movimenti: quindi, sarà possibile muoversi normalmente, prestando solo attenzione a non sforzare troppo i muscoli. Non si tratta di cerotti miracolosi, non contengono alcun medicinale, ma i benefici della loro funzione sono davvero numerosi. Tra i molti si possono ricordare il bloccaggio del muscolo per favorirne una più rapida guarigione, garantendone estrema stabilità, nonché laddove ci sia, la riduzione dell’infiammazione nella zona interessata dal dolore e il miglioramento della circolazione sanguigna e linfatica.

· Chi può utilizzare il tapign posturale e sportivo?

Tutti possono utilizzare il taping. Chiunque ne necessita, per qualsiasi attività proprio in virtù della filosofia di base che esalta le potenzialità di autoguarigione del nostro corpo. Va ribadito che il bendaggio non è una terapia in se, ma è associato al percorso di ginnastica posturale, prolungandone l'effetto benefico e aumentandone l'efficacia. Ma aldilà dell’aspetto strettamente terapeutico, il taping è adatto per qualunque situazione: ad esempio, per lenire dolori dovuti ad attività quotidiane e correggere abitudini e posizioni scorrette. E’ indicato sia per lavoratori, casalinghe, anziani, studenti che desiderano ricevere sollievo da uno stress muscolare.

· Su quali alterazioni posturali si può applicare il taping posturale e sportivo?

Su alterazioni posturali e problematiche dell'arto inferiore Retropiede valgo e piede piatto: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Alluce valgo: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Ginocchio valgo: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Stabilizzante Rotula: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Su alterazioni posturali e problematiche della colonna vertebrale Scarico e decompressione lombare: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Ipercifosi dorsale: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Atteggiamento scoliotico: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Scapole alate: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Decompressione cervicale: analisi dell'alterazione posturale, esercizi di rieducazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Su alterazioni posturali e problematiche dell'arto superiore Spalla elevata: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Applicazioni pratiche in ambito sportivo Decompressivo fascia plantare Stabilizzante muscolo Tricipite surale Decompressivo ginocchio Decompressivo/linfodrenante posteriore gamba Decompressione deltoide Stabilizzante spalla

· Come si svolge una lezione di ginnastica posturale?

Valutazione posturale di base Postura e respirazione La presa di coscienza La respirazione diaframmatica La respirazione toracica La respirazione totale La catena posturale respiratoria Le posizioni della ginnastica posturale La posizione supina La posizione prona Decubito laterale Quadrupedia Posizione seduta Posizione eretta Esercizi della fase di riscaldamento (Mobilizzazione cervicale, mobilizzazione delle spalle e degli arti superiori, mobilizzazione della colonna, mobilizzazione del bacino, mobilizzazione degli arti inferiori) Esercizi della fase formativa (Presa di coscienza corporea, esercizi in posizione supina, esercizi di fianco, esercizi in posizione prona, esercizi in quadrupedia, esercizi in posizione seduta, esercizi in posizione eretta, esercizi di equilibrio). Utilizzo di attrezzi della ginnastica posturale (Esercizi con fitball, fasce elastiche, bastoni, cilindri, soft ball). Esercizi della fase di ripristino (Esercizi di stretching, tecnica di rilassamento)

· Quando si svolgono le lezioni di ginnastica postuale?

Calendario delle lezioni di ginnastica posturale in gruppi di massimo 3 persone Giorni di frequenza Orario Lunedì 16:00 – 17:00 18:00 – 19:00 Martedì 17:30 – 18:30 Mercoledì 18:00 – 19:00 Giovedì 17:30 – 18:30 Venerdì 18:00 – 19:00 Le sedute individuali di ginnastica posturale possono essere programmate in base alle esigenze e disponibilità della persona, programmando insieme un calendario personalizzato. La frequenza viene stabilita in base alle necessità della persona e può essere: • Monosettimanale • Bisettimanale Trisettimanale

· Sarà effettuata una valutazione posturale personale?

Gli esercizi di ginnastica posturale svolti in forma individuale sono studiati e programmati sulla base delle proprie esigenze personali, previa anamnesi del soggetto e relativa valutazione posturale gratuita. Gli esercizi di ginnastica posturale svolti in forma collettiva sono più adatti a persone che hanno svolto già un percorso di sedute individuali (almeno 10 incontri) e mirano al mantenimento di un equilibrio e di una corretta impostazione posturale raggiunta. Le sedute collettive comprendono al massimo 3 persone, proprio per prestare la massima attenzione alle esigenze di ogni singolo individuo. La valutazione posturale viene effettuata su ogni persona prima di iniziare qualsiasi tipo di approccio, indipendentemente che la stessa scelga di effettuare esercizi in modo individuale o collettivo. Essa è completamente gratuita e verrà ripetuta ciclicamente per monitorare l’andamento dei progressi conseguiti, nonché migliorare la scheda degli esercizi che devono essere sempre più mirati ad ogni singolo caso.

· Effettuate corsi per le donne in stato di gravidanza?

Si, effettuiamo corsi per le donne in stato di gravidanza. Gli esercizi di ginnastica posturale in gravidanza mirano a garantire una buona respirazione, un corretto allineamento corporeo ed un completo rilassamento attraverso un ritmo attivo e passivo ed una maggiore consapevolezza di sè . Lo scopo che si vuole ottenere è il mantenimento in salute e il potenziamento della propria energia. A livello psicologico tutto questo porta ad un senso di calma, di piacevole concentrazione interna, di chiarezza mentale che aiuta a riconoscere risorse e perfino risoluzioni. Uno stato di rilassamento ti permette di comunicare più facilmente con il bambino e di riconoscere la meravigliosa simbiosi.

· Come si svolge una lezione di ginnastica posturale in gravidanza?

•Valutazione delle alterazioni posturali tipiche in gravidanza •Ginnastica posturale in gravidanza - riorganizzazione dello schema corporeo, propriocezione, equilibrio, coordinazione, •Esercizi a corpo libero •Esercizi con fitball •Esercizi con elastici •Esercizi di equilibrio e propriocezione •Tecniche di rilassamento •Ginnastica respiratoria •Esercizi di allungamento globale e stretching

· Applicate il taping posturale e sportivo?

Si certo, applichiamo il taping posturale e sportivo perché è associato al percorso di ginnastica posturale, prolungandone l'effetto benefico e aumentandone l'efficacia.

· Che cosa è il taping posturale e sportivo?

Il taping o bendaggio neuromuscolare è una delle soluzioni più efficaci per risolvere i problemi e i dolori di natura muscolo-scheletrica. Si tratta di cerotti adesivi, che vengono applicati sulla porzione del corpo interessata da stiramento o dolore, senza limitare i movimenti: quindi, sarà possibile muoversi normalmente, prestando solo attenzione a non sforzare troppo i muscoli. Non si tratta di cerotti miracolosi, non contengono alcun medicinale, ma i benefici della loro funzione sono davvero numerosi. Tra i molti si possono ricordare il bloccaggio del muscolo per favorirne una più rapida guarigione, garantendone estrema stabilità, nonché laddove ci sia, la riduzione dell’infiammazione nella zona interessata dal dolore e il miglioramento della circolazione sanguigna e linfatica.

· Chi può utilizzare il tapign posturale e sportivo?

Tutti possono utilizzare il taping. Chiunque ne necessita, per qualsiasi attività proprio in virtù della filosofia di base che esalta le potenzialità di autoguarigione del nostro corpo. Va ribadito che il bendaggio non è una terapia in se, ma è associato al percorso di ginnastica posturale, prolungandone l'effetto benefico e aumentandone l'efficacia. Ma aldilà dell’aspetto strettamente terapeutico, il taping è adatto per qualunque situazione: ad esempio, per lenire dolori dovuti ad attività quotidiane e correggere abitudini e posizioni scorrette. E’ indicato sia per lavoratori, casalinghe, anziani, studenti che desiderano ricevere sollievo da uno stress muscolare.

· Su quali alterazioni posturali si può applicare il taping posturale e sportivo?

Su alterazioni posturali e problematiche dell'arto inferiore Retropiede valgo e piede piatto: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Alluce valgo: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Ginocchio valgo: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Stabilizzante Rotula: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Su alterazioni posturali e problematiche della colonna vertebrale Scarico e decompressione lombare: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Ipercifosi dorsale: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Atteggiamento scoliotico: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Scapole alate: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Decompressione cervicale: analisi dell'alterazione posturale, esercizi di rieducazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Su alterazioni posturali e problematiche dell'arto superiore Spalla elevata: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Applicazioni pratiche in ambito sportivo Decompressivo fascia plantare Stabilizzante muscolo Tricipite surale Decompressivo ginocchio Decompressivo/linfodrenante posteriore gamba Decompressione deltoide Stabilizzante spalla

· Come si svolge una lezione di ginnastica posturale?

Valutazione posturale di base Postura e respirazione La presa di coscienza La respirazione diaframmatica La respirazione toracica La respirazione totale La catena posturale respiratoria Le posizioni della ginnastica posturale La posizione supina La posizione prona Decubito laterale Quadrupedia Posizione seduta Posizione eretta Esercizi della fase di riscaldamento (Mobilizzazione cervicale, mobilizzazione delle spalle e degli arti superiori, mobilizzazione della colonna, mobilizzazione del bacino, mobilizzazione degli arti inferiori) Esercizi della fase formativa (Presa di coscienza corporea, esercizi in posizione supina, esercizi di fianco, esercizi in posizione prona, esercizi in quadrupedia, esercizi in posizione seduta, esercizi in posizione eretta, esercizi di equilibrio). Utilizzo di attrezzi della ginnastica posturale (Esercizi con fitball, fasce elastiche, bastoni, cilindri, soft ball). Esercizi della fase di ripristino (Esercizi di stretching, tecnica di rilassamento)

· Quando si svolgono le lezioni di ginnastica postuale?

Calendario delle lezioni di ginnastica posturale in gruppi di massimo 3 persone Giorni di frequenza Orario Lunedì 16:00 – 17:00 18:00 – 19:00 Martedì 17:30 – 18:30 Mercoledì 18:00 – 19:00 Giovedì 17:30 – 18:30 Venerdì 18:00 – 19:00 Le sedute individuali di ginnastica posturale possono essere programmate in base alle esigenze e disponibilità della persona, programmando insieme un calendario personalizzato. La frequenza viene stabilita in base alle necessità della persona e può essere: • Monosettimanale • Bisettimanale Trisettimanale

· Sarà effettuata una valutazione posturale personale?

Gli esercizi di ginnastica posturale svolti in forma individuale sono studiati e programmati sulla base delle proprie esigenze personali, previa anamnesi del soggetto e relativa valutazione posturale gratuita. Gli esercizi di ginnastica posturale svolti in forma collettiva sono più adatti a persone che hanno svolto già un percorso di sedute individuali (almeno 10 incontri) e mirano al mantenimento di un equilibrio e di una corretta impostazione posturale raggiunta. Le sedute collettive comprendono al massimo 3 persone, proprio per prestare la massima attenzione alle esigenze di ogni singolo individuo. La valutazione posturale viene effettuata su ogni persona prima di iniziare qualsiasi tipo di approccio, indipendentemente che la stessa scelga di effettuare esercizi in modo individuale o collettivo. Essa è completamente gratuita e verrà ripetuta ciclicamente per monitorare l’andamento dei progressi conseguiti, nonché migliorare la scheda degli esercizi che devono essere sempre più mirati ad ogni singolo caso.

· Effettuate corsi per le donne in stato di gravidanza?

Si, effettuiamo corsi per le donne in stato di gravidanza. Gli esercizi di ginnastica posturale in gravidanza mirano a garantire una buona respirazione, un corretto allineamento corporeo ed un completo rilassamento attraverso un ritmo attivo e passivo ed una maggiore consapevolezza di sè . Lo scopo che si vuole ottenere è il mantenimento in salute e il potenziamento della propria energia. A livello psicologico tutto questo porta ad un senso di calma, di piacevole concentrazione interna, di chiarezza mentale che aiuta a riconoscere risorse e perfino risoluzioni. Uno stato di rilassamento ti permette di comunicare più facilmente con il bambino e di riconoscere la meravigliosa simbiosi.

· Come si svolge una lezione di ginnastica posturale in gravidanza?

•Valutazione delle alterazioni posturali tipiche in gravidanza •Ginnastica posturale in gravidanza - riorganizzazione dello schema corporeo, propriocezione, equilibrio, coordinazione, •Esercizi a corpo libero •Esercizi con fitball •Esercizi con elastici •Esercizi di equilibrio e propriocezione •Tecniche di rilassamento •Ginnastica respiratoria •Esercizi di allungamento globale e stretching

· Applicate il taping posturale e sportivo?

Si certo, applichiamo il taping posturale e sportivo perché è associato al percorso di ginnastica posturale, prolungandone l'effetto benefico e aumentandone l'efficacia.

· Che cosa è il taping posturale e sportivo?

Il taping o bendaggio neuromuscolare è una delle soluzioni più efficaci per risolvere i problemi e i dolori di natura muscolo-scheletrica. Si tratta di cerotti adesivi, che vengono applicati sulla porzione del corpo interessata da stiramento o dolore, senza limitare i movimenti: quindi, sarà possibile muoversi normalmente, prestando solo attenzione a non sforzare troppo i muscoli. Non si tratta di cerotti miracolosi, non contengono alcun medicinale, ma i benefici della loro funzione sono davvero numerosi. Tra i molti si possono ricordare il bloccaggio del muscolo per favorirne una più rapida guarigione, garantendone estrema stabilità, nonché laddove ci sia, la riduzione dell’infiammazione nella zona interessata dal dolore e il miglioramento della circolazione sanguigna e linfatica.

· Chi può utilizzare il tapign posturale e sportivo?

Tutti possono utilizzare il taping. Chiunque ne necessita, per qualsiasi attività proprio in virtù della filosofia di base che esalta le potenzialità di autoguarigione del nostro corpo. Va ribadito che il bendaggio non è una terapia in se, ma è associato al percorso di ginnastica posturale, prolungandone l'effetto benefico e aumentandone l'efficacia. Ma aldilà dell’aspetto strettamente terapeutico, il taping è adatto per qualunque situazione: ad esempio, per lenire dolori dovuti ad attività quotidiane e correggere abitudini e posizioni scorrette. E’ indicato sia per lavoratori, casalinghe, anziani, studenti che desiderano ricevere sollievo da uno stress muscolare.

· Su quali alterazioni posturali si può applicare il taping posturale e sportivo?

Su alterazioni posturali e problematiche dell'arto inferiore Retropiede valgo e piede piatto: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Alluce valgo: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Ginocchio valgo: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Stabilizzante Rotula: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Su alterazioni posturali e problematiche della colonna vertebrale Scarico e decompressione lombare: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Ipercifosi dorsale: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Atteggiamento scoliotico: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Scapole alate: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Decompressione cervicale: analisi dell'alterazione posturale, esercizi di rieducazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Su alterazioni posturali e problematiche dell'arto superiore Spalla elevata: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Applicazioni pratiche in ambito sportivo Decompressivo fascia plantare Stabilizzante muscolo Tricipite surale Decompressivo ginocchio Decompressivo/linfodrenante posteriore gamba Decompressione deltoide Stabilizzante spalla

· Come si svolge una lezione di ginnastica posturale?

Valutazione posturale di base Postura e respirazione La presa di coscienza La respirazione diaframmatica La respirazione toracica La respirazione totale La catena posturale respiratoria Le posizioni della ginnastica posturale La posizione supina La posizione prona Decubito laterale Quadrupedia Posizione seduta Posizione eretta Esercizi della fase di riscaldamento (Mobilizzazione cervicale, mobilizzazione delle spalle e degli arti superiori, mobilizzazione della colonna, mobilizzazione del bacino, mobilizzazione degli arti inferiori) Esercizi della fase formativa (Presa di coscienza corporea, esercizi in posizione supina, esercizi di fianco, esercizi in posizione prona, esercizi in quadrupedia, esercizi in posizione seduta, esercizi in posizione eretta, esercizi di equilibrio). Utilizzo di attrezzi della ginnastica posturale (Esercizi con fitball, fasce elastiche, bastoni, cilindri, soft ball). Esercizi della fase di ripristino (Esercizi di stretching, tecnica di rilassamento)

· Quando si svolgono le lezioni di ginnastica postuale?

Calendario delle lezioni di ginnastica posturale in gruppi di massimo 3 persone Giorni di frequenza Orario Lunedì 16:00 – 17:00 18:00 – 19:00 Martedì 17:30 – 18:30 Mercoledì 18:00 – 19:00 Giovedì 17:30 – 18:30 Venerdì 18:00 – 19:00 Le sedute individuali di ginnastica posturale possono essere programmate in base alle esigenze e disponibilità della persona, programmando insieme un calendario personalizzato. La frequenza viene stabilita in base alle necessità della persona e può essere: • Monosettimanale • Bisettimanale Trisettimanale

· Sarà effettuata una valutazione posturale personale?

Gli esercizi di ginnastica posturale svolti in forma individuale sono studiati e programmati sulla base delle proprie esigenze personali, previa anamnesi del soggetto e relativa valutazione posturale gratuita. Gli esercizi di ginnastica posturale svolti in forma collettiva sono più adatti a persone che hanno svolto già un percorso di sedute individuali (almeno 10 incontri) e mirano al mantenimento di un equilibrio e di una corretta impostazione posturale raggiunta. Le sedute collettive comprendono al massimo 3 persone, proprio per prestare la massima attenzione alle esigenze di ogni singolo individuo. La valutazione posturale viene effettuata su ogni persona prima di iniziare qualsiasi tipo di approccio, indipendentemente che la stessa scelga di effettuare esercizi in modo individuale o collettivo. Essa è completamente gratuita e verrà ripetuta ciclicamente per monitorare l’andamento dei progressi conseguiti, nonché migliorare la scheda degli esercizi che devono essere sempre più mirati ad ogni singolo caso.

· Effettuate corsi per le donne in stato di gravidanza?

Si, effettuiamo corsi per le donne in stato di gravidanza. Gli esercizi di ginnastica posturale in gravidanza mirano a garantire una buona respirazione, un corretto allineamento corporeo ed un completo rilassamento attraverso un ritmo attivo e passivo ed una maggiore consapevolezza di sè . Lo scopo che si vuole ottenere è il mantenimento in salute e il potenziamento della propria energia. A livello psicologico tutto questo porta ad un senso di calma, di piacevole concentrazione interna, di chiarezza mentale che aiuta a riconoscere risorse e perfino risoluzioni. Uno stato di rilassamento ti permette di comunicare più facilmente con il bambino e di riconoscere la meravigliosa simbiosi.

· Come si svolge una lezione di ginnastica posturale in gravidanza?

•Valutazione delle alterazioni posturali tipiche in gravidanza •Ginnastica posturale in gravidanza - riorganizzazione dello schema corporeo, propriocezione, equilibrio, coordinazione, •Esercizi a corpo libero •Esercizi con fitball •Esercizi con elastici •Esercizi di equilibrio e propriocezione •Tecniche di rilassamento •Ginnastica respiratoria •Esercizi di allungamento globale e stretching

· Applicate il taping posturale e sportivo?

Si certo, applichiamo il taping posturale e sportivo perché è associato al percorso di ginnastica posturale, prolungandone l'effetto benefico e aumentandone l'efficacia.

· Che cosa è il taping posturale e sportivo?

Il taping o bendaggio neuromuscolare è una delle soluzioni più efficaci per risolvere i problemi e i dolori di natura muscolo-scheletrica. Si tratta di cerotti adesivi, che vengono applicati sulla porzione del corpo interessata da stiramento o dolore, senza limitare i movimenti: quindi, sarà possibile muoversi normalmente, prestando solo attenzione a non sforzare troppo i muscoli. Non si tratta di cerotti miracolosi, non contengono alcun medicinale, ma i benefici della loro funzione sono davvero numerosi. Tra i molti si possono ricordare il bloccaggio del muscolo per favorirne una più rapida guarigione, garantendone estrema stabilità, nonché laddove ci sia, la riduzione dell’infiammazione nella zona interessata dal dolore e il miglioramento della circolazione sanguigna e linfatica.

· Chi può utilizzare il tapign posturale e sportivo?

Tutti possono utilizzare il taping. Chiunque ne necessita, per qualsiasi attività proprio in virtù della filosofia di base che esalta le potenzialità di autoguarigione del nostro corpo. Va ribadito che il bendaggio non è una terapia in se, ma è associato al percorso di ginnastica posturale, prolungandone l'effetto benefico e aumentandone l'efficacia. Ma aldilà dell’aspetto strettamente terapeutico, il taping è adatto per qualunque situazione: ad esempio, per lenire dolori dovuti ad attività quotidiane e correggere abitudini e posizioni scorrette. E’ indicato sia per lavoratori, casalinghe, anziani, studenti che desiderano ricevere sollievo da uno stress muscolare.

· Su quali alterazioni posturali si può applicare il taping posturale e sportivo?

Su alterazioni posturali e problematiche dell'arto inferiore Retropiede valgo e piede piatto: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Alluce valgo: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Ginocchio valgo: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Stabilizzante Rotula: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Su alterazioni posturali e problematiche della colonna vertebrale Scarico e decompressione lombare: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Ipercifosi dorsale: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Atteggiamento scoliotico: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Scapole alate: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Decompressione cervicale: analisi dell'alterazione posturale, esercizi di rieducazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Su alterazioni posturali e problematiche dell'arto superiore Spalla elevata: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Applicazioni pratiche in ambito sportivo Decompressivo fascia plantare Stabilizzante muscolo Tricipite surale Decompressivo ginocchio Decompressivo/linfodrenante posteriore gamba Decompressione deltoide Stabilizzante spalla

· Come si svolge una lezione di ginnastica posturale?

Valutazione posturale di base Postura e respirazione La presa di coscienza La respirazione diaframmatica La respirazione toracica La respirazione totale La catena posturale respiratoria Le posizioni della ginnastica posturale La posizione supina La posizione prona Decubito laterale Quadrupedia Posizione seduta Posizione eretta Esercizi della fase di riscaldamento (Mobilizzazione cervicale, mobilizzazione delle spalle e degli arti superiori, mobilizzazione della colonna, mobilizzazione del bacino, mobilizzazione degli arti inferiori) Esercizi della fase formativa (Presa di coscienza corporea, esercizi in posizione supina, esercizi di fianco, esercizi in posizione prona, esercizi in quadrupedia, esercizi in posizione seduta, esercizi in posizione eretta, esercizi di equilibrio). Utilizzo di attrezzi della ginnastica posturale (Esercizi con fitball, fasce elastiche, bastoni, cilindri, soft ball). Esercizi della fase di ripristino (Esercizi di stretching, tecnica di rilassamento)

· Quando si svolgono le lezioni di ginnastica postuale?

Calendario delle lezioni di ginnastica posturale in gruppi di massimo 3 persone Giorni di frequenza Orario Lunedì 16:00 – 17:00 18:00 – 19:00 Martedì 17:30 – 18:30 Mercoledì 18:00 – 19:00 Giovedì 17:30 – 18:30 Venerdì 18:00 – 19:00 Le sedute individuali di ginnastica posturale possono essere programmate in base alle esigenze e disponibilità della persona, programmando insieme un calendario personalizzato. La frequenza viene stabilita in base alle necessità della persona e può essere: • Monosettimanale • Bisettimanale Trisettimanale

· Sarà effettuata una valutazione posturale personale?

Gli esercizi di ginnastica posturale svolti in forma individuale sono studiati e programmati sulla base delle proprie esigenze personali, previa anamnesi del soggetto e relativa valutazione posturale gratuita. Gli esercizi di ginnastica posturale svolti in forma collettiva sono più adatti a persone che hanno svolto già un percorso di sedute individuali (almeno 10 incontri) e mirano al mantenimento di un equilibrio e di una corretta impostazione posturale raggiunta. Le sedute collettive comprendono al massimo 3 persone, proprio per prestare la massima attenzione alle esigenze di ogni singolo individuo. La valutazione posturale viene effettuata su ogni persona prima di iniziare qualsiasi tipo di approccio, indipendentemente che la stessa scelga di effettuare esercizi in modo individuale o collettivo. Essa è completamente gratuita e verrà ripetuta ciclicamente per monitorare l’andamento dei progressi conseguiti, nonché migliorare la scheda degli esercizi che devono essere sempre più mirati ad ogni singolo caso.

· Effettuate corsi per le donne in stato di gravidanza?

Si, effettuiamo corsi per le donne in stato di gravidanza. Gli esercizi di ginnastica posturale in gravidanza mirano a garantire una buona respirazione, un corretto allineamento corporeo ed un completo rilassamento attraverso un ritmo attivo e passivo ed una maggiore consapevolezza di sè . Lo scopo che si vuole ottenere è il mantenimento in salute e il potenziamento della propria energia. A livello psicologico tutto questo porta ad un senso di calma, di piacevole concentrazione interna, di chiarezza mentale che aiuta a riconoscere risorse e perfino risoluzioni. Uno stato di rilassamento ti permette di comunicare più facilmente con il bambino e di riconoscere la meravigliosa simbiosi.

· Come si svolge una lezione di ginnastica posturale in gravidanza?

•Valutazione delle alterazioni posturali tipiche in gravidanza •Ginnastica posturale in gravidanza - riorganizzazione dello schema corporeo, propriocezione, equilibrio, coordinazione, •Esercizi a corpo libero •Esercizi con fitball •Esercizi con elastici •Esercizi di equilibrio e propriocezione •Tecniche di rilassamento •Ginnastica respiratoria •Esercizi di allungamento globale e stretching

· Applicate il taping posturale e sportivo?

Si certo, applichiamo il taping posturale e sportivo perché è associato al percorso di ginnastica posturale, prolungandone l'effetto benefico e aumentandone l'efficacia.

· Che cosa è il taping posturale e sportivo?

Il taping o bendaggio neuromuscolare è una delle soluzioni più efficaci per risolvere i problemi e i dolori di natura muscolo-scheletrica. Si tratta di cerotti adesivi, che vengono applicati sulla porzione del corpo interessata da stiramento o dolore, senza limitare i movimenti: quindi, sarà possibile muoversi normalmente, prestando solo attenzione a non sforzare troppo i muscoli. Non si tratta di cerotti miracolosi, non contengono alcun medicinale, ma i benefici della loro funzione sono davvero numerosi. Tra i molti si possono ricordare il bloccaggio del muscolo per favorirne una più rapida guarigione, garantendone estrema stabilità, nonché laddove ci sia, la riduzione dell’infiammazione nella zona interessata dal dolore e il miglioramento della circolazione sanguigna e linfatica.

· Chi può utilizzare il tapign posturale e sportivo?

Tutti possono utilizzare il taping. Chiunque ne necessita, per qualsiasi attività proprio in virtù della filosofia di base che esalta le potenzialità di autoguarigione del nostro corpo. Va ribadito che il bendaggio non è una terapia in se, ma è associato al percorso di ginnastica posturale, prolungandone l'effetto benefico e aumentandone l'efficacia. Ma aldilà dell’aspetto strettamente terapeutico, il taping è adatto per qualunque situazione: ad esempio, per lenire dolori dovuti ad attività quotidiane e correggere abitudini e posizioni scorrette. E’ indicato sia per lavoratori, casalinghe, anziani, studenti che desiderano ricevere sollievo da uno stress muscolare.

· Su quali alterazioni posturali si può applicare il taping posturale e sportivo?

Su alterazioni posturali e problematiche dell'arto inferiore Retropiede valgo e piede piatto: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Alluce valgo: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Ginocchio valgo: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Stabilizzante Rotula: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Su alterazioni posturali e problematiche della colonna vertebrale Scarico e decompressione lombare: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Ipercifosi dorsale: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Atteggiamento scoliotico: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Scapole alate: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Decompressione cervicale: analisi dell'alterazione posturale, esercizi di rieducazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Su alterazioni posturali e problematiche dell'arto superiore Spalla elevata: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Applicazioni pratiche in ambito sportivo Decompressivo fascia plantare Stabilizzante muscolo Tricipite surale Decompressivo ginocchio Decompressivo/linfodrenante posteriore gamba Decompressione deltoide Stabilizzante spalla

· Come si svolge una lezione di ginnastica posturale?

Valutazione posturale di base Postura e respirazione La presa di coscienza La respirazione diaframmatica La respirazione toracica La respirazione totale La catena posturale respiratoria Le posizioni della ginnastica posturale La posizione supina La posizione prona Decubito laterale Quadrupedia Posizione seduta Posizione eretta Esercizi della fase di riscaldamento (Mobilizzazione cervicale, mobilizzazione delle spalle e degli arti superiori, mobilizzazione della colonna, mobilizzazione del bacino, mobilizzazione degli arti inferiori) Esercizi della fase formativa (Presa di coscienza corporea, esercizi in posizione supina, esercizi di fianco, esercizi in posizione prona, esercizi in quadrupedia, esercizi in posizione seduta, esercizi in posizione eretta, esercizi di equilibrio). Utilizzo di attrezzi della ginnastica posturale (Esercizi con fitball, fasce elastiche, bastoni, cilindri, soft ball). Esercizi della fase di ripristino (Esercizi di stretching, tecnica di rilassamento)

· Quando si svolgono le lezioni di ginnastica postuale?

Calendario delle lezioni di ginnastica posturale in gruppi di massimo 3 persone Giorni di frequenza Orario Lunedì 16:00 – 17:00 18:00 – 19:00 Martedì 17:30 – 18:30 Mercoledì 18:00 – 19:00 Giovedì 17:30 – 18:30 Venerdì 18:00 – 19:00 Le sedute individuali di ginnastica posturale possono essere programmate in base alle esigenze e disponibilità della persona, programmando insieme un calendario personalizzato. La frequenza viene stabilita in base alle necessità della persona e può essere: • Monosettimanale • Bisettimanale Trisettimanale

· Sarà effettuata una valutazione posturale personale?

Gli esercizi di ginnastica posturale svolti in forma individuale sono studiati e programmati sulla base delle proprie esigenze personali, previa anamnesi del soggetto e relativa valutazione posturale gratuita. Gli esercizi di ginnastica posturale svolti in forma collettiva sono più adatti a persone che hanno svolto già un percorso di sedute individuali (almeno 10 incontri) e mirano al mantenimento di un equilibrio e di una corretta impostazione posturale raggiunta. Le sedute collettive comprendono al massimo 3 persone, proprio per prestare la massima attenzione alle esigenze di ogni singolo individuo. La valutazione posturale viene effettuata su ogni persona prima di iniziare qualsiasi tipo di approccio, indipendentemente che la stessa scelga di effettuare esercizi in modo individuale o collettivo. Essa è completamente gratuita e verrà ripetuta ciclicamente per monitorare l’andamento dei progressi conseguiti, nonché migliorare la scheda degli esercizi che devono essere sempre più mirati ad ogni singolo caso.

· Effettuate corsi per le donne in stato di gravidanza?

Si, effettuiamo corsi per le donne in stato di gravidanza. Gli esercizi di ginnastica posturale in gravidanza mirano a garantire una buona respirazione, un corretto allineamento corporeo ed un completo rilassamento attraverso un ritmo attivo e passivo ed una maggiore consapevolezza di sè . Lo scopo che si vuole ottenere è il mantenimento in salute e il potenziamento della propria energia. A livello psicologico tutto questo porta ad un senso di calma, di piacevole concentrazione interna, di chiarezza mentale che aiuta a riconoscere risorse e perfino risoluzioni. Uno stato di rilassamento ti permette di comunicare più facilmente con il bambino e di riconoscere la meravigliosa simbiosi.

· Come si svolge una lezione di ginnastica posturale in gravidanza?

•Valutazione delle alterazioni posturali tipiche in gravidanza •Ginnastica posturale in gravidanza - riorganizzazione dello schema corporeo, propriocezione, equilibrio, coordinazione, •Esercizi a corpo libero •Esercizi con fitball •Esercizi con elastici •Esercizi di equilibrio e propriocezione •Tecniche di rilassamento •Ginnastica respiratoria •Esercizi di allungamento globale e stretching

· Applicate il taping posturale e sportivo?

Si certo, applichiamo il taping posturale e sportivo perché è associato al percorso di ginnastica posturale, prolungandone l'effetto benefico e aumentandone l'efficacia.

· Che cosa è il taping posturale e sportivo?

Il taping o bendaggio neuromuscolare è una delle soluzioni più efficaci per risolvere i problemi e i dolori di natura muscolo-scheletrica. Si tratta di cerotti adesivi, che vengono applicati sulla porzione del corpo interessata da stiramento o dolore, senza limitare i movimenti: quindi, sarà possibile muoversi normalmente, prestando solo attenzione a non sforzare troppo i muscoli. Non si tratta di cerotti miracolosi, non contengono alcun medicinale, ma i benefici della loro funzione sono davvero numerosi. Tra i molti si possono ricordare il bloccaggio del muscolo per favorirne una più rapida guarigione, garantendone estrema stabilità, nonché laddove ci sia, la riduzione dell’infiammazione nella zona interessata dal dolore e il miglioramento della circolazione sanguigna e linfatica.

· Chi può utilizzare il tapign posturale e sportivo?

Tutti possono utilizzare il taping. Chiunque ne necessita, per qualsiasi attività proprio in virtù della filosofia di base che esalta le potenzialità di autoguarigione del nostro corpo. Va ribadito che il bendaggio non è una terapia in se, ma è associato al percorso di ginnastica posturale, prolungandone l'effetto benefico e aumentandone l'efficacia. Ma aldilà dell’aspetto strettamente terapeutico, il taping è adatto per qualunque situazione: ad esempio, per lenire dolori dovuti ad attività quotidiane e correggere abitudini e posizioni scorrette. E’ indicato sia per lavoratori, casalinghe, anziani, studenti che desiderano ricevere sollievo da uno stress muscolare.

· Su quali alterazioni posturali si può applicare il taping posturale e sportivo?

Su alterazioni posturali e problematiche dell'arto inferiore Retropiede valgo e piede piatto: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Alluce valgo: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Ginocchio valgo: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Stabilizzante Rotula: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Su alterazioni posturali e problematiche della colonna vertebrale Scarico e decompressione lombare: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Ipercifosi dorsale: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Atteggiamento scoliotico: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Scapole alate: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Decompressione cervicale: analisi dell'alterazione posturale, esercizi di rieducazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Su alterazioni posturali e problematiche dell'arto superiore Spalla elevata: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Applicazioni pratiche in ambito sportivo Decompressivo fascia plantare Stabilizzante muscolo Tricipite surale Decompressivo ginocchio Decompressivo/linfodrenante posteriore gamba Decompressione deltoide Stabilizzante spalla

· Come si svolge una lezione di ginnastica posturale?

Valutazione posturale di base Postura e respirazione La presa di coscienza La respirazione diaframmatica La respirazione toracica La respirazione totale La catena posturale respiratoria Le posizioni della ginnastica posturale La posizione supina La posizione prona Decubito laterale Quadrupedia Posizione seduta Posizione eretta Esercizi della fase di riscaldamento (Mobilizzazione cervicale, mobilizzazione delle spalle e degli arti superiori, mobilizzazione della colonna, mobilizzazione del bacino, mobilizzazione degli arti inferiori) Esercizi della fase formativa (Presa di coscienza corporea, esercizi in posizione supina, esercizi di fianco, esercizi in posizione prona, esercizi in quadrupedia, esercizi in posizione seduta, esercizi in posizione eretta, esercizi di equilibrio). Utilizzo di attrezzi della ginnastica posturale (Esercizi con fitball, fasce elastiche, bastoni, cilindri, soft ball). Esercizi della fase di ripristino (Esercizi di stretching, tecnica di rilassamento)

· Quando si svolgono le lezioni di ginnastica postuale?

Calendario delle lezioni di ginnastica posturale in gruppi di massimo 3 persone Giorni di frequenza Orario Lunedì 16:00 – 17:00 18:00 – 19:00 Martedì 17:30 – 18:30 Mercoledì 18:00 – 19:00 Giovedì 17:30 – 18:30 Venerdì 18:00 – 19:00 Le sedute individuali di ginnastica posturale possono essere programmate in base alle esigenze e disponibilità della persona, programmando insieme un calendario personalizzato. La frequenza viene stabilita in base alle necessità della persona e può essere: • Monosettimanale • Bisettimanale Trisettimanale

· Sarà effettuata una valutazione posturale personale?

Gli esercizi di ginnastica posturale svolti in forma individuale sono studiati e programmati sulla base delle proprie esigenze personali, previa anamnesi del soggetto e relativa valutazione posturale gratuita. Gli esercizi di ginnastica posturale svolti in forma collettiva sono più adatti a persone che hanno svolto già un percorso di sedute individuali (almeno 10 incontri) e mirano al mantenimento di un equilibrio e di una corretta impostazione posturale raggiunta. Le sedute collettive comprendono al massimo 3 persone, proprio per prestare la massima attenzione alle esigenze di ogni singolo individuo. La valutazione posturale viene effettuata su ogni persona prima di iniziare qualsiasi tipo di approccio, indipendentemente che la stessa scelga di effettuare esercizi in modo individuale o collettivo. Essa è completamente gratuita e verrà ripetuta ciclicamente per monitorare l’andamento dei progressi conseguiti, nonché migliorare la scheda degli esercizi che devono essere sempre più mirati ad ogni singolo caso.

· Effettuate corsi per le donne in stato di gravidanza?

Si, effettuiamo corsi per le donne in stato di gravidanza. Gli esercizi di ginnastica posturale in gravidanza mirano a garantire una buona respirazione, un corretto allineamento corporeo ed un completo rilassamento attraverso un ritmo attivo e passivo ed una maggiore consapevolezza di sè . Lo scopo che si vuole ottenere è il mantenimento in salute e il potenziamento della propria energia. A livello psicologico tutto questo porta ad un senso di calma, di piacevole concentrazione interna, di chiarezza mentale che aiuta a riconoscere risorse e perfino risoluzioni. Uno stato di rilassamento ti permette di comunicare più facilmente con il bambino e di riconoscere la meravigliosa simbiosi.

· Come si svolge una lezione di ginnastica posturale in gravidanza?

•Valutazione delle alterazioni posturali tipiche in gravidanza •Ginnastica posturale in gravidanza - riorganizzazione dello schema corporeo, propriocezione, equilibrio, coordinazione, •Esercizi a corpo libero •Esercizi con fitball •Esercizi con elastici •Esercizi di equilibrio e propriocezione •Tecniche di rilassamento •Ginnastica respiratoria •Esercizi di allungamento globale e stretching

· Applicate il taping posturale e sportivo?

Si certo, applichiamo il taping posturale e sportivo perché è associato al percorso di ginnastica posturale, prolungandone l'effetto benefico e aumentandone l'efficacia.

· Che cosa è il taping posturale e sportivo?

Il taping o bendaggio neuromuscolare è una delle soluzioni più efficaci per risolvere i problemi e i dolori di natura muscolo-scheletrica. Si tratta di cerotti adesivi, che vengono applicati sulla porzione del corpo interessata da stiramento o dolore, senza limitare i movimenti: quindi, sarà possibile muoversi normalmente, prestando solo attenzione a non sforzare troppo i muscoli. Non si tratta di cerotti miracolosi, non contengono alcun medicinale, ma i benefici della loro funzione sono davvero numerosi. Tra i molti si possono ricordare il bloccaggio del muscolo per favorirne una più rapida guarigione, garantendone estrema stabilità, nonché laddove ci sia, la riduzione dell’infiammazione nella zona interessata dal dolore e il miglioramento della circolazione sanguigna e linfatica.

· Chi può utilizzare il tapign posturale e sportivo?

Tutti possono utilizzare il taping. Chiunque ne necessita, per qualsiasi attività proprio in virtù della filosofia di base che esalta le potenzialità di autoguarigione del nostro corpo. Va ribadito che il bendaggio non è una terapia in se, ma è associato al percorso di ginnastica posturale, prolungandone l'effetto benefico e aumentandone l'efficacia. Ma aldilà dell’aspetto strettamente terapeutico, il taping è adatto per qualunque situazione: ad esempio, per lenire dolori dovuti ad attività quotidiane e correggere abitudini e posizioni scorrette. E’ indicato sia per lavoratori, casalinghe, anziani, studenti che desiderano ricevere sollievo da uno stress muscolare.

· Su quali alterazioni posturali si può applicare il taping posturale e sportivo?

Su alterazioni posturali e problematiche dell'arto inferiore Retropiede valgo e piede piatto: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Alluce valgo: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Ginocchio valgo: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Stabilizzante Rotula: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Su alterazioni posturali e problematiche della colonna vertebrale Scarico e decompressione lombare: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Ipercifosi dorsale: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Atteggiamento scoliotico: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Scapole alate: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Decompressione cervicale: analisi dell'alterazione posturale, esercizi di rieducazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Su alterazioni posturali e problematiche dell'arto superiore Spalla elevata: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Applicazioni pratiche in ambito sportivo Decompressivo fascia plantare Stabilizzante muscolo Tricipite surale Decompressivo ginocchio Decompressivo/linfodrenante posteriore gamba Decompressione deltoide Stabilizzante spalla

· Come si svolge una lezione di ginnastica posturale?

Valutazione posturale di base Postura e respirazione La presa di coscienza La respirazione diaframmatica La respirazione toracica La respirazione totale La catena posturale respiratoria Le posizioni della ginnastica posturale La posizione supina La posizione prona Decubito laterale Quadrupedia Posizione seduta Posizione eretta Esercizi della fase di riscaldamento (Mobilizzazione cervicale, mobilizzazione delle spalle e degli arti superiori, mobilizzazione della colonna, mobilizzazione del bacino, mobilizzazione degli arti inferiori) Esercizi della fase formativa (Presa di coscienza corporea, esercizi in posizione supina, esercizi di fianco, esercizi in posizione prona, esercizi in quadrupedia, esercizi in posizione seduta, esercizi in posizione eretta, esercizi di equilibrio). Utilizzo di attrezzi della ginnastica posturale (Esercizi con fitball, fasce elastiche, bastoni, cilindri, soft ball). Esercizi della fase di ripristino (Esercizi di stretching, tecnica di rilassamento)

· Quando si svolgono le lezioni di ginnastica postuale?

Calendario delle lezioni di ginnastica posturale in gruppi di massimo 3 persone Giorni di frequenza Orario Lunedì 16:00 – 17:00 18:00 – 19:00 Martedì 17:30 – 18:30 Mercoledì 18:00 – 19:00 Giovedì 17:30 – 18:30 Venerdì 18:00 – 19:00 Le sedute individuali di ginnastica posturale possono essere programmate in base alle esigenze e disponibilità della persona, programmando insieme un calendario personalizzato. La frequenza viene stabilita in base alle necessità della persona e può essere: • Monosettimanale • Bisettimanale Trisettimanale

· Sarà effettuata una valutazione posturale personale?

Gli esercizi di ginnastica posturale svolti in forma individuale sono studiati e programmati sulla base delle proprie esigenze personali, previa anamnesi del soggetto e relativa valutazione posturale gratuita. Gli esercizi di ginnastica posturale svolti in forma collettiva sono più adatti a persone che hanno svolto già un percorso di sedute individuali (almeno 10 incontri) e mirano al mantenimento di un equilibrio e di una corretta impostazione posturale raggiunta. Le sedute collettive comprendono al massimo 3 persone, proprio per prestare la massima attenzione alle esigenze di ogni singolo individuo. La valutazione posturale viene effettuata su ogni persona prima di iniziare qualsiasi tipo di approccio, indipendentemente che la stessa scelga di effettuare esercizi in modo individuale o collettivo. Essa è completamente gratuita e verrà ripetuta ciclicamente per monitorare l’andamento dei progressi conseguiti, nonché migliorare la scheda degli esercizi che devono essere sempre più mirati ad ogni singolo caso.

· Effettuate corsi per le donne in stato di gravidanza?

Si, effettuiamo corsi per le donne in stato di gravidanza. Gli esercizi di ginnastica posturale in gravidanza mirano a garantire una buona respirazione, un corretto allineamento corporeo ed un completo rilassamento attraverso un ritmo attivo e passivo ed una maggiore consapevolezza di sè . Lo scopo che si vuole ottenere è il mantenimento in salute e il potenziamento della propria energia. A livello psicologico tutto questo porta ad un senso di calma, di piacevole concentrazione interna, di chiarezza mentale che aiuta a riconoscere risorse e perfino risoluzioni. Uno stato di rilassamento ti permette di comunicare più facilmente con il bambino e di riconoscere la meravigliosa simbiosi.

· Come si svolge una lezione di ginnastica posturale in gravidanza?

•Valutazione delle alterazioni posturali tipiche in gravidanza •Ginnastica posturale in gravidanza - riorganizzazione dello schema corporeo, propriocezione, equilibrio, coordinazione, •Esercizi a corpo libero •Esercizi con fitball •Esercizi con elastici •Esercizi di equilibrio e propriocezione •Tecniche di rilassamento •Ginnastica respiratoria •Esercizi di allungamento globale e stretching

· Applicate il taping posturale e sportivo?

Si certo, applichiamo il taping posturale e sportivo perché è associato al percorso di ginnastica posturale, prolungandone l'effetto benefico e aumentandone l'efficacia.

· Che cosa è il taping posturale e sportivo?

Il taping o bendaggio neuromuscolare è una delle soluzioni più efficaci per risolvere i problemi e i dolori di natura muscolo-scheletrica. Si tratta di cerotti adesivi, che vengono applicati sulla porzione del corpo interessata da stiramento o dolore, senza limitare i movimenti: quindi, sarà possibile muoversi normalmente, prestando solo attenzione a non sforzare troppo i muscoli. Non si tratta di cerotti miracolosi, non contengono alcun medicinale, ma i benefici della loro funzione sono davvero numerosi. Tra i molti si possono ricordare il bloccaggio del muscolo per favorirne una più rapida guarigione, garantendone estrema stabilità, nonché laddove ci sia, la riduzione dell’infiammazione nella zona interessata dal dolore e il miglioramento della circolazione sanguigna e linfatica.

· Chi può utilizzare il tapign posturale e sportivo?

Tutti possono utilizzare il taping. Chiunque ne necessita, per qualsiasi attività proprio in virtù della filosofia di base che esalta le potenzialità di autoguarigione del nostro corpo. Va ribadito che il bendaggio non è una terapia in se, ma è associato al percorso di ginnastica posturale, prolungandone l'effetto benefico e aumentandone l'efficacia. Ma aldilà dell’aspetto strettamente terapeutico, il taping è adatto per qualunque situazione: ad esempio, per lenire dolori dovuti ad attività quotidiane e correggere abitudini e posizioni scorrette. E’ indicato sia per lavoratori, casalinghe, anziani, studenti che desiderano ricevere sollievo da uno stress muscolare.

· Su quali alterazioni posturali si può applicare il taping posturale e sportivo?

Su alterazioni posturali e problematiche dell'arto inferiore Retropiede valgo e piede piatto: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Alluce valgo: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Ginocchio valgo: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Stabilizzante Rotula: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Su alterazioni posturali e problematiche della colonna vertebrale Scarico e decompressione lombare: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Ipercifosi dorsale: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Atteggiamento scoliotico: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Scapole alate: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Decompressione cervicale: analisi dell'alterazione posturale, esercizi di rieducazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Su alterazioni posturali e problematiche dell'arto superiore Spalla elevata: analisi dell'alterazione posturale, applicazioni pratiche con Taping Posturale Applicazioni pratiche in ambito sportivo Decompressivo fascia plantare Stabilizzante muscolo Tricipite surale Decompressivo ginocchio Decompressivo/linfodrenante posteriore gamba Decompressione deltoide Stabilizzante spalla

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
5.0
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

Non ci sono ancora opinioni su questo corso
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Successi del Centro

2017
2016

Come si ottiene il marchio CUM LAUDE?

Tutti i corsi devono essere aggiornati

La media delle valutazioni dev'essere superiore a 3,7

Più di 50 opinioni degli ultimi 12 mesi

8 anni del centro in Emagister.

Cosa impari in questo corso?

Ginnastica posturale
Riequilibrio dell'assetto corporeo
Acquisizione di idonei atteggiamenti posturali
Allungamento muscolare
Stretching
Alleviamento dolori ai vari segmenti ossei e muscolari
Calma e rilassamento
Distensione neuromuscolare
Benessere psicofisico
Miglioramento della propria postura

Professori

MARIA CRISTINA SQUADRONI
MARIA CRISTINA SQUADRONI
Insegnante in discipline olistiche CSEN e Master in estetica

Diplomata nazionale Operatore Posturale - rilasciato da AICS ente sportivo riconosciuto dal CONI Diploma nazionale di Insegnante di discipline olistiche riconosciuto dallo CSEN. Tecnico estetista - Università di Ferrara Trentennale esperienza come docente presso scuole di estetica Trentennale esperienza come docente di tecniche di massaggio occidentali ed orientali

Programma

Valutazione posturale di base

Postura e respirazione

La presa di coscienza

La respirazione diaframmatica

La respirazione toracica

La respirazione totale

La catena posturale respiratoria

Le posizioni della ginnastica posturale

La posizione supina

La posizione prona

Decubito laterale

Quadrupedia

Posizione seduta

Posizione eretta

Esercizi della fase di riscaldamento (Mobilizzazione cervicale, mobilizzazione delle spalle e degli arti superiori, mobilizzazione della colonna, mobilizzazione del bacino, mobilizzazione degli arti inferiori)

Esercizi della fase formativa (Presa di coscienza corporea, esercizi in posizione supina, esercizi di fianco, esercizi in posizione prona, esercizi in quadrupedia, esercizi in posizione seduta, esercizi in posizione eretta, esercizi di equilibrio). Utilizzo di attrezzi della ginnastica posturale (Esercizi con fitball, fasce elastiche, bastoni, cilindri, soft ball).

Esercizi della fase di ripristino (Esercizi di stretching, tecnica di rilassamento)


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto