EMAGISTER CUM LAUDE
Università degli Studi di Torino

ECONOMIA AZIENDALE

Università degli Studi di Torino
A Torino

Chiedi il prezzo
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso post laurea
Luogo Torino
Durata 3 Anni
Inizio Scegli data
  • Corso post laurea
  • Torino
  • Durata:
    3 Anni
  • Inizio:
    Scegli data
Descrizione

I laureati nei corsi di laurea della classe devono:
- possedere conoscenze di metodiche di analisi e di interpretazione critica delle strutture e delle dinamiche di azienda, mediante l'acquisizione delle necessarie competenze in
più aree disciplinari: economiche, aziendali, giuridiche e quantitative;
- possedere un'adeguata conoscenza delle discipline aziendali, che rappresentano il nucleo fondamentale, declinate sia per aree funzionali (la gestione, l'organizzazione, la
rilevazione), sia per classi di aziende dei vari settori (manifatturiero, commerciale, dei servizi, della pubblica amministrazione);
Sbocchi occupazionali e attività professionali previsti dai corsi di laurea sono nelle aziende, dove potranno svolgere funzioni manageriali o imprenditoriali, nelle pubbliche
amministrazioni e nelle libere professioni dell'area economica.
Ai fini indicati, i curricula dei corsi di laurea della classe:
- comprendono in ogni caso la necessaria acquisizione di conoscenze fondamentali nei vari campi dell'economia e della gestione delle aziende, nonché i metodi e le tecniche
della matematica finanziaria e attuariale, della matematica per le applicazioni economiche e della statistica;
- comprendono in ogni caso l'acquisizione di conoscenze giuridiche di base e specialistiche negli ambiti della gestione delle aziende private o pubbliche;
- comprendono in ogni caso l'acquisizione di conoscenze specialistiche in tutti gli ambiti della gestione delle aziende pubbliche e private e delle amministrazioni pubbliche;
- possono prevedere la conoscenza in forma scritta e orale di almeno due lingue dell'Unione Europea, oltre l'italiano;
- prevedono, in relazione ad obiettivi specifici di formazione professionale ed agli sbocchi occupazionali, l'obbligo di attività esterne con tirocini formativi presso aziende e
organizzazioni pubbliche e private nazionali e internazionali.

Strutture (1)
Dove e quando
Inizio Luogo
Scegli data
Torino
via S. Ottavio 8, 10121, Torino, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Torino
via S. Ottavio 8, 10121, Torino, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

1 - Titolo di Scuola Superiore 2 - Titolo di Scuola Superiore e Titolo straniero 3 - Titolo di Scuola Superiore e Laurea Magistrale 4 - Titolo di Scuola Superiore e Laurea Specialistica 5 - Titolo di Scuola Superiore e Laurea 6 - Titolo di Scuola Superiore e Laurea di Primo Livello

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
98,2%
Lo consiglia
4.5
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

Non ci sono ancora opinioni su questo corso
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Successi del Centro

2018
Questo centro ha dimostrato la sua qualità su Emagister
10 anni con Emagister

Come si ottiene il marchio CUM LAUDE?

Tutti i corsi devono essere aggiornati

La media delle valutazioni dev'essere superiore a 3,7

Più di 50 opinioni degli ultimi 12 mesi

10 anni del centro in Emagister.

Cosa impari in questo corso?

Interpretazione
Simulazioni
Critica
Economia aziendale
Gestione aziendale
Apprendimento
Economia
Raggiungendo
Gestionale
Caratterizzato

Programma

Competenze attese

Conoscenza e capacità di comprensione:

I laureati acquisiranno conoscenze e capacità di comprensione nel campo di studi di livello post secondario dell'economia aziendale e una forma mentis di tipo "gestionale", raggiungendo un livello che, caratterizzato dall'uso di libri di testo avanzati, includa anche la conoscenza di alcuni temi d'avanguardia in materia di struttura e di modalità di funzionamento delle aziende di ogni tipo e settore. Per raggiungere tali risultati, il corso di laurea prevede, oltre all'uso di strumenti tradizionali, lo studio sistematico di casi aziendali, testimonianze di dirigenti e operatori aziendali, partecipazione ad assemblee societarie e ad altri momenti di vita aziendale.
L'accertamento delle conoscenze e delle capacità di comprensione dei discenti avverrà sia attraverso esami di tipo tradizionale (scritti e orali) sia attraverso la valutazione di esercitazioni ed attività didattiche affini, svolte individualmente o in gruppo.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione:

I laureati saranno in grado di applicare le loro conoscenze e capacità di comprensione in maniera da dimostrare un approccio professionale al loro lavoro, caratterizzato in primo luogo dall'attitudine a individuare i problemi di gestione aziendale e ad impostarne correttamente la soluzione. Acquisiranno pertanto competenze adeguate sia per ideare e sostenere argomentazioni che per risolvere problemi complessi tipici della concreta realtà aziendale. Ciò anche in virtù dell'approccio "problem solving" tipico del corso di laurea in Economia aziendale, supportato da strumenti come la citata analisi di casi aziendali, simulazioni, business games, esercitazioni in laboratorio informatico e altre modalità applicative dei principi dell'economia aziendale.
L'accertamento della comprensione e delle capacità applicative dei discenti è basato – oltre che su esami di tipo tradizionale – sulla valutazione delle esercitazioni, simulazioni e discussioni proposte nell'ambito dei diversi insegnamenti.

Autonomia di giudizio:

I laureati acquisiranno la capacità di raccogliere ed interpretare i dati, economico-finanziari e d'altra natura, ritenuti utili a determinare giudizi autonomi sulle performances aziendali e sui fattori critici per il loro successo, inclusa la riflessione su temi sociali, scientifici o etici ad essi connessi. Sulla base del percorso scelto, saranno in grado di prendere decisioni e proporre soluzioni nei vari campi dell'economia aziendale.
Tale risultato è fattibile grazie al coinvolgimento attivo dei discenti nelle attività formative che comportano la discussione di casi aziendali o di problemi di attualità, le simulazioni e l'uso di altri strumenti che richiedono il contributo personale dello studente alla corretta interpretazione e all'analisi critica di problemi concreti della gestione aziendale e dell'ambiente economico in cui le aziende operano.
L'accertamento dell'autonomia di giudizio maturata dai discenti è basato sulla valutazione di presentazioni e lavori individuali o di gruppo proposti nell'ambito dei diversi insegnamenti. Inoltre al momento della preparazione della relazione di laurea sarà possibile valutare la disponibilità del discente a reperire ed organizzare il materiale necessario.

Abilità comunicative:

I laureati sapranno comunicare sia in forma scritta che orale - informazioni, idee, problemi e soluzioni riguardanti la gestione aziendale e i suoi risultati, a interlocutori specialisti (managers e personale aziendale operante nelle diverse funzioni, intermediari finanziari, professionisti e consulenti aziendali, studiosi della materia) e non specialisti. La capacità di comunicazione sarà favorita dal bagaglio di conoscenze acquisito con lo studio di talune discipline (ad es. dell'informativa societaria per i terzi e dell'informazione interna per la direzione) e dall'adozione di modalità di studio che in più occasioni si concretizzano in relazioni o altre forme di comunicazione scritta e orale, idealmente o concretamente rivolte agli interlocutori sopra citati.
Le abilità comunicative dei discenti sono sviluppate e testate mediante lo svolgimento di casi seguiti da brevi presentazioni scritte e orali nell'ambito dei corsi curriculari.

Capacità di apprendimento:

I laureati svilupperanno quelle capacità di apprendimento che sono loro necessarie per intraprendere studi successivi ad elevato grado di specializzazione sulla problematica economico-aziendale di organizzazioni complesse, con un alto grado di autonomia. Ciò è raggiungibile grazie all'acquisizione delle logiche (e non solo delle tecniche) poste alla base del corretto funzionamento delle aziende, all'approccio ampiamente interdisciplinare e all'impostazione rivolta all'analisi e soluzione di problemi.
Le capacità di apprendimento sono testate e sviluppate attraverso esercitazioni in itinere e prove finali, con l'obiettivo di osservare la capacità dello studente di impiegare in maniera critica strumenti e fonti di informazione inerenti l’economia aziendale.


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto