EMAGISTER CUM LAUDE
EMAGISTER CUM LAUDE
Università degli Studi di Milano - Bicocca

Fisica e Astronomia

Università degli Studi di Milano - Bicocca
A Milano
  • Università degli Studi di Milano - Bicocca

Chiedi il prezzo
CORSO PREMIUM
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Dottorato di ricerca
Luogo Milano
Inizio Scegli data
  • Dottorato di ricerca
  • Milano
  • Inizio:
    Scegli data
Descrizione

L'Università degli Studi di Milano – Bicocca presenta su Emagister.it la nuova edizione del corso di Dottorato in Fisica e Astronomia.

Il Dottorato in Fisica e Astronomia ha come obiettivo quello di preparare personale altamente qualificato, diversificato a seconda del curriculum scelto. Lo scopo principale è quello di formare personale che sappia ideare e gestire un progetto di ricerca in ambito teorico o applicativo. Queste abilità verranno acquisite progressivamente durante il dottorato sviluppando un piano di ricerca con Workpackages e Milestones, verificato annualmente.Il progetto di ricerca è concordato con il tutor (o i tutors) che sono esperti della materia. Le interazioni con centri di ricerca internazionali o con ditte sono essenziali a sviluppare la capacità del dottorando di operare in team, in un ambiente internazionale e di lavorare all’interno di progetti complessi in cui varie unità di ricerca con diverse competenze operino. Le tematiche fondamentali del dottorato riguardano la Fisica, l'Astrofisica e l'Astronomia in settori di avanguardia della ricerca fondamentale ed applicata. Nell’ambito di Fisica Teorica sono attivi gruppi con competenze e interessi nella Fisica delle Stringhe, della Fisica delle Particelle e della Cosmologia.Nell’ambito di Fisica delle Particelle le attività sono focalizzate principalmente su esperimenti gestiti dalle grandi collaborazioni internazionali LHCb e CMS, entrambe attive presso l’acceleratore LHC del CERN.Nel Dipartimento vengono anche offerti progetti di tesi in Fisica nucleare, fisica del neutrino e radioprotezione.
Nell’ambito della Fisica Applicata sono disponibili vari progetti nella Fisica della rilevazione dei neutroni e nel loro uso per imaging. In ambito affine e collegato, sono attivi gruppi di Elettronica connessi sia alla Fisica delle Particelle che alla Fisica applicata, in particolare per lo sviluppo di elettronica di acquisizione digitale.

Strutture (1)
Dove e quando
Inizio Luogo
Scegli data
Milano
Piazza dell'Ateneo Nuovo, 1, 20126, Milano, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Milano
Piazza dell'Ateneo Nuovo, 1, 20126, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il dottorato in Fisica e Astronomia offre possibilita' occupazionali in aziende, in centri di ricerca/sviluppo privati, e sbocchi professionali nell'ambito della ricerca universitaria. Le possibilita' occupazionali sono nell'ambito della ricerca e sviluppo e/o del marketing di aziende leader nel campo dell'alta tecnologia e della tecnologia applicata all'Information Communication Technology. Particolarmente importante e' anche la possibilita' di impiego nel campo dell'analisi statistica in campo economico, medico e geologico. Gli sbocchi professionali in ambito accademico riguardano, oltre che l'inserimento nell'universita' italiana, anche l'ingresso in centri privati nazionali o stranieri dedicati alla ricerca sia in campo Fisico (CERN , CNR ) che in campi affini come quello biomedico (in area milanese, Ospedale San Raffaele , IEO , Istituto Mario Negri , Istituto Italiano di Tecnologia , Istituto Besta , per citare alcuni esempi; all'estero l’Institute for Research in Biomedicine, Bellinzona, CH). Infine i dottorati in Fisica possono accedere all'insegnamento nelle scuole superiori.

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
94,1%
Lo consiglia
4.5
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

Non ci sono ancora opinioni su questo corso
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Successi del Centro

2018

Come si ottiene il marchio CUM LAUDE?

Tutti i corsi devono essere aggiornati

La media delle valutazioni dev'essere superiore a 3,7

Più di 50 opinioni degli ultimi 12 mesi

12 anni del centro in Emagister.

Cosa impari in questo corso?

Astrofisica
Fisica
Astrnomia
Astronomia di base
Astronomia
Fisica meccanica
Fisica dinamica
Fisica nucleare
Fisica medica
Fisica quantistica
Astronomo
Astrologia
Fisica teorica
Tecnologie fisiche
Fisica subnucleare
Biofisica
Geofisica
Dottorato di ricerca
Ricercatore
Ricerca scientifica

Programma

Il Corso di Dottorato prevede quattro diversi curricula:

  • FISICA TEORICA: teorie dei campi e di stringa, teorie dei campi del modello standard, meccanica statistica, fisica computazionale e sviluppo di calcolatori dedicati.
  • FISICA SUBNUCLEARE E TECNOLOGIE FISICHE: esperimenti presso i grandi acceleratori, fisica dei neutrini senza acceleratori, misure dirette della massa del neutrino, rivelazione di bassissime attivita' radioattive, uso di macchine acceleratrici in Medicina.
  • ASTROFISICA: modelli e teorie cosmologiche, studio sperimentale della radiazione cosmica di fondo, rivelazione di antimateria nella spazio, galassie, astrofisica delle alte energie.
  • FISICA DELLA MATERIA CONDENSATA, FISICA DEI PLASMI E BIOFISICA: plasmi a confinamento magnetico, plasmi termonucleari, plasmi prodotti da laser, studio sperimentale della dinamica e della conformazione di biomolecole, proteine e DNA, biofotonica applicata alla medicina e nano-biotecnologie.

In tutti i curricula è previsto un periodo di ricerca all'estero di circa 3-6 mesi.

Calendario delle lezioni e variazioni

L'attivita' formativa dello studente di dottorato è basata su alcuni corsi specifici, anche in collaborazione con altri atenei (Universita' degli studi di Milano, Universita' degli studi dell'Insubria, Universita' degli Studi di Pavia e Politecnico di Milano) e da scuole di dottorato residenziali.

Ogni anno il dottorato attiva localmente 4-5 corsi specifici, fra cui il dottorando può scegliere. Il dottorando deve acquisire in totale un minimo di 8 cfu da corsi e scuole di dottorato residenziali. Almeno 2 cfu saranno acquisiti con i corsi specifici e almeno 2 cfu con corsi di carattere generale (management della ricerca, grant writing, ecc.). Le scuole residenziali di dottorato (2 cfu) vengono sempre concluse con un seminario da parte dello studente. In accordo col coordinatore il dottorando puo' frequentare anche corsi extra-ateneo.
E' inoltre previsto che ogni anno il dottorando illustri la sua attivita' di ricerca in un seminario aperto a tutto il Dipartimento.

Piano didattico

Calendario delle lezioni

Ulteriori informazioni sull'attività didattica