Gli appalti di servizi e forniture nelle amministrazioni pubbliche nel nuovo regolamento e alla luce della giurisprudenza e di ANAC.

A Roma

490 € +IVA
  • Tipologia

    Corso

  • Luogo

    Roma

  • Durata

    2 Giorni

  • Inizio

    24/11/2020

Descrizione

- IL BANDO TIPO - ACQUISTI CENTRALIZZATI E MERCATI ELETTRONICI

Strutture

Luogo

Inizio

Roma
Visualizza mappa
Via Palestro, 24, 00185

Inizio

24 nov 2020Iscrizioni aperte

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Chi vuoi che ti risponda?

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Successi del Centro

Questo centro ha dimostrato la sua qualità su Emagister
14 anni con Emagister

Cosa impari in questo corso?

  • Giurisprudenza
  • Servizi

Programma

I contratti di forniture e servizi: secondo il codice civile, le leggi nazionali, le direttive comunitarie. Il recepimento delle direttive UE nel Codice degli appalti (d.l.vo 50/16); il decreto correttivo 56/17.le nuove soglie .Il nuovo regolamento in corso di adozione. La figura del responsabile delle procedure di affidamento ed esecuzione dei contratti pubblici di servizi e forniture (art. 31 la linea guida n. 3 e la disciplina del nuovo regolamento incorso di adozione). Analisi di alcune tipologie di contratti di forniture e servizi. La predisposizione di bandi e avvisi di gara: il bando tipo ANAC, le correzioni dopo il regolamento unico ed ipotesi simulate in relazione alle varie tipologie di servizi. Le tecniche di redazione dei capitolati con particolare riguardo alle concrete caratteristiche del contratto.  Il regolamento su requisiti di qualificazione: norme specifiche e discrezionalità del committente. Forme e modalità di associazione di imprese, anche alla luce della giurisprudenza comunitaria e nazionale. Il subappalto e l’avvalimento: le sentenze di Corte di Giustizia. Il nuovo istituto dell’avvalimento. I sistemi di affidamento: procedure aperte, ristrette, negoziate, accordi quadro, clausole di adesione. Vicende del rapporto nel contratto di servizi e forniture: inadempimenti, jus variandi, doppio quinto d’obbligo. Alterazioni dell’equilibrio contrattuale e rimedi ammissibili. Valutazioni di congruità dei prezzi. Rinnovi e proroghe alla luce dell’evoluzione normativa e della giurisprudenza e del nuovo art. 106.
490 € +IVA

Chiama il centro

per ricevere informazioni sul corso

Parla con un consulente

per ricevere informazioni sul corso