Quello che ancora si può fare

Grief Counseling

Scuola di specializzazione

A Busto Arsizio

3.600 € IVA inc.

Descrizione

  • Tipologia

    Scuola di specializzazione

  • Luogo

    Busto arsizio

  • Ore di lezione

    212h

  • Durata

    14 Mesi

  • Inizio

    29/01/2021

  • Crediti

    50

Descrizione

È un percorso di formazione che si sviluppa su 13 incontri, il primo introduttivo, della durata di 16 ore l’uno; prevede il riconoscimento presso Assocounseling come percorso di specializzazione in counseling e il rilascio di crediti formativi ECM. È previsto un esame che consente conseguimento dell’attestato finale ma è possibile frequentare anche i seminari singolarmente (verrà rilasciato un attestato per ogni seminario qualora richiesto).

Sedi e date

Luogo

Inizio del corso

Busto Arsizio (Varese)
Visualizza mappa
Viale Luigi Cadorna, 31, 21052
Orario: Venerdì dalle 14 alle 18,30

Inizio del corso

29 gen 2021Iscrizioni aperte

Profilo del corso

• Abilità di counseling e di gestione del gruppo rivolte a persone in lutto e/o morenti Abilità di counseling e di gestione del gruppo rivolte a persone in lutto e/o morenti • Conoscenza delle varie tipologie di lutto • Riconoscere il confine tra lutto fisiologico e patologico • Conoscenza di aspetti storici ed antropologici circa morte e tanatoprassi

Medici, infermieri, psicologi, counselor, assistenti sociali e chiunque sia a vario titolo ingaggiato in percorsi di accompagnamento al morente, ai famigliari, alle persone in lutto

Grief Counseling. Quello che ancora si può fare.

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Chi vuoi che ti risponda?

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Materie

  • Counseling
  • Comprensione
  • Consapevolezza
  • Accoglienza
  • Conoscenza
  • Riconoscenza
  • Complessità
  • Ascolto attivo
  • Contatto
  • Coinvolgimento

Professori

Claudia Mattalucci

Claudia Mattalucci

Dott.ssa

Ricercatrice in Antropologia culturale. Dipartimento di Scienze Umane per la Formazione R. Massa Università di Milano-Bicocca Corso di Antropologia della parentela e del genere, Laurea specialistica in SAE. Membro del collegio docenti del Dottorato in antropologia della contemporaneità.

Claudia Panico

Claudia Panico

Psicologa e psicoterapeuta esperienziale ad orientamento corporeo

Psicologa e psicoterapeuta esperienziale ad orientamento corporeo transpersonale Specializzazione in Transpersonal Psychology e Holotropic Breathwork (Grof Transpersonal Training), Bioenergetica (White Dove, G. Grossman, SIAB), Craniosacrale Biodinamico (M.Kern) La consapevolezza dell’importanza del periodo primale e della nascita non disturbata, maturata grazie alla propria esperienza di nascita e alle molteplici esperienze formative in quest’ambito, l’hanno stimolata a fondare “Essere Genitori – progetto per la prevenzione della Depressione Post Parto”

Cristina Fiore

Cristina Fiore

Formatore, Counsellor Professionista Formatore Gordon

Formatore; Counsellor Professionista II Livello - Formatore Gordon Prenatal Tutor; Certificato di Competenza Professionale in Counseling (CCPC) Certificato No. REG-AO3I 7-2O7O; N. A0311 AssoCounseling; N.3031 CNCP; Responsabile Area Discipline PsicoPedagogiche "Bene con Sé Bene Insieme".

Enrico  Cazzaniga

Enrico Cazzaniga

Dott.

Enrico Cazzaniga, psicologo-psicoterapeuta. Docente del Centro Milanese di Terapia della Famiglia nella sede di Milano. Ha insegnato psicoterapia sistemica presso il Centro Siciliano di Terapia della Famiglia a Palermo e nella sede di Trieste del Centro Padovano di Terapia della Famiglia. EMDR practitioner. Ha sviluppato buona parte della sua esperienza professionale in contesti di oncologia e cure palliative. Attualmente collabora con Associazione Porta Aperta, Rho, Associazione AMA Milano Monza Brianza, Fondazione ABIO Italia, Responsabile del Progetto Gian Cesare Marchesi.

Ezio Fulcheri

Ezio Fulcheri

Ezio Dr Fulcheri

1981/82 Anatomia Patologica Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Torino 1983/2000 Anatomia Patologica Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Genova Responsabile della ricerca e diagnostica in patologia ginecologica ed embrio-fetale Dal 2002 ad oggi Responsabile Anatomia Patologica Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Genova

Programma

1 Noemi Passalacqua - Cristina Fiore: Il lutto: definizione e complessità. La possibilità di strumenti trasversali. L'incontro con la persona in lutto. L'invio che non sia abbandono
2 Micaela Darsena: Il lutto perinatale.
3 Nicola Ferrari: La narrazione guidata.
4 Claudia Panico: Vivere e morire
5 Noemi Passalacqua: Le parole per dirlo. I bambini e la morte
6 Enrico Cazzaniga: Perdita improvvisa, lutto traumatico. Cordoglio anticipatorio, lutto nel lutto. L'impatto della lunga malattia e del trama sulla famiglia tutta.
7 Federica Bruni: Il lutto per suicidio.
8 Claudia Mattalucci: Un punto di vista antropologico
9 Ezio Fulcheri: L'ultimo medico. Riflessioni a partire dal tavolo autoptico.
10 Gian Luca Greggio: Il counseling nell'accompagnamento al morente e alle persone in lutto.
11 Enrico Cazzaniga: Il lutto, l'automutoaiuto, il volontariato, l'associazionismo.
12 Micaela Darsena: Prendersi cura di cura. Gli operatori e il lutto. Quali strumenti di supporto e di consapevolezza.
13 Noemi Passalacqua - Cristina Fiore: Il gruppo di persone in lutto. L'approccio centrato sulla persona, coniugato con il lavoro di Sawdon & Doel. Couseling e lutto. L'approccio di Carkhuff.


Chiama il centro

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

Grief Counseling

3.600 € IVA inc.