inFinance

Il budget di cassa

inFinance
Online

50 
+IVA
Preferisci chiamare subito il centro?
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso post laurea
Metodologia Online
Ore di lezione 2h
Durata 1 Giorno
  • Corso post laurea
  • Online
  • 2h
  • Durata:
    1 Giorno
Descrizione

Il Webinar fornisce ai partecipanti le nozioni tecniche necessarie per predisporre un budget di cassa concretamente applicabile alla propria realtà aziendale, muovendo dai più basilari problemi di recupero e ordinamento dei dati di base sino alla prospettazione di un modello di analisi.

La gestione finanziaria dell'impresa ha orizzonti temporali sia di breve che di lungo periodo, sia storici che prospettici; necessita, quindi, di strumenti specifici a seconda dell'obiettivo di analisi.

In questo contesto, il budget di cassa rappresenta uno strumento irrinunciabile di controllo di gestione, e in particolare del monitoraggio e dell'evoluzione delle esigenze di tesoreria.

Il "budget di cassa" è, infatti, un prospetto di analisi che consente di acquisire consapevolezza sulla propria capacità di operare in equilibrio finanziario nel breve periodo.

Il flusso di cassa è una grandezza fondamentale per capire:

la redditività dell'impresa;
la capacità dell'impresa di sostenere gli impegni finanziari necessari al servizio del debito.

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Chi vuoi che ti risponda?

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Cosa impari in questo corso?

Budget di cassa
Capitale Circolante
Tesoreria
Entrate - uscite
Ricavi-costi
Data Mining
Data processing
Costruzione del budget di cassa
Foglio elettronico
Nuova direttiva PSD2

Professori

Ivan Fogliata
Ivan Fogliata
Analista finanziario, formatore e consulente.

Programma

  • Le scelte strategiche ed operative ed il loro impatto sulla dinamica del capitale circolante e, quindi, sulla tesoreria.
  • Le dinamiche entrate-uscite versus le dinamiche ricavi-costi: le necessità di uno strumento di analisi di matrice finanziaria.
  • I problemi di data mining e data processing: la necessità di uno strumento di coordinamento.
  • La costruzione del budget di cassa attraverso l’approccio aziendalistico, con l’utilizzo del foglio elettronico.
  • Le opportunità rivenienti dalla nuova direttiva PSD2
  • La gestione del portafoglio commerciale nel budget ed i vincoli dettati dagli affidamenti bancari.
  • Il cruscotto di controllo di gestione di sintesi ricavabile dal budget di cassa per i report direzionali.
  • Cenni alle nuove opportunità di gestione della cassa a breve tramite le piattaforme Fin.Tech.