Il disagio in adolescenza: tecniche di intervento e prevenzione a scuola (Formazione Permanente) - 5540

4.8
4 opinioni
  • Non reacall. C'era un night club l'organizzazione di eventi e feste per gli studenti stranieri, ogni settimana diversa nazionalità, ma non ricordo il nome.
    |
  • È stato tutto fantastico.
    |
  • Da quest'anno avremo un nuovo campus. Gli insegnanti sono molto buoni, la maggior parte di loro sono giovani e molto motivati. Il corso è sempre aggiornato e questo lo rende molto competitivo.
    |

Corso

A Bologna

500 € IVA inc.

Descrizione

  • Tipologia

    Corso

  • Livello

    Livello avanzato

  • Luogo

    Bologna

  • Durata

    8 Mesi

  • Inizio

    Scegli data

Descrizione

Nella sua complessità il disagio in adolescenza è un fenomeno di lunga durata, ha dimensioni socioculturali che necessitano di nuovi approcci nella relazione tra scuola, famiglie e territorio, oltre che di nuovi modelli organizzativi e metodologie didattiche innovative tese a favorire i processi di inclusione sociale ed educativa. Il corso ha, pertanto, l'obiettivo di fare acquisire:
un approccio complesso e multidisciplinare al fenomeno del disagio adolescenziale a scuola; la capacità di identificare e superare le contraddizioni tra “punti di vista” professionali diversi sul fenomeno del disagio e della dispersione scolastica (prevenzione e contrasto); le conoscenze multidisciplinari (psicologiche, pedagogiche, sociologiche e antropologiche) e gli strumenti operativi per lo sviluppo di reti scolastiche e territoriali contro il disagio e la dispersione scolastica; la capacità di utilizzare pratiche di didattica per l’inclusione sociale e culturale in grado di proporre modelli innovativi di insegnamento, valorizzando esperienze pluriennali presenti sul territorio; la capacità di utilizzare strumenti teorici e operativi per ideare, progettare, monitorare i risultati in tema di prevenzione e contrasto al disagio scolastico nelle sue diverse forme.

Sedi

Luogo

Inizio

Bologna
Visualizza mappa

Inizio

Scegli dataIscrizioni aperte

Da tener presente

Il Corso intende formare insegnanti di scuole secondarie di I e II grado e operatori dei servizi socio-educativi e socio-sanitari sui temi della prevenzione del disagio in adolescenza con particolare riguardo ai contesti scolastici (drop-out, dispersione scolastica, disagio e disaffezione scolastica, adolescenza e disagio sociale). Il disagio nei processi educativi scolastici ed extrascolastici è un fenomeno complesso e multidimensionale che necessità ovviamente di un approccio multidisciplinare ma soprattutto di professionisti (insegnanti, educatori, psicologi, volontari ecc.) in grado di co- costruire, pur da prospettive professionali specifiche e da servizi diversi), processi di prevenzione e contrasto al disagio e di promozione del benessere in adolescenza.

Tutte le lauree triennali, magistrali e magistrali a ciclo unico conseguite ai sensi del DM 270/04 o lauree di primo ciclo, di secondo ciclo o ciclo unico di ambito disciplinare equivalente, eventualmente conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti (DM 509/99 e Vecchio Ordinamento) purché abilitati per l'insegnamento nella scuola secondaria di I e II grado.

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Chi vuoi che ti risponda?

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Opinioni

4.8
eccellente
  • Non reacall. C'era un night club l'organizzazione di eventi e feste per gli studenti stranieri, ogni settimana diversa nazionalità, ma non ricordo il nome.
    |
  • È stato tutto fantastico.
    |
  • Da quest'anno avremo un nuovo campus. Gli insegnanti sono molto buoni, la maggior parte di loro sono giovani e molto motivati. Il corso è sempre aggiornato e questo lo rende molto competitivo.
    |
100%
4.7
eccellente

Valutazione del corso

Lo consiglia

Valutazione del Centro

VASILIKI

4.0
15/07/2020
Sul corso: Non reacall. C'era un night club l'organizzazione di eventi e feste per gli studenti stranieri, ogni settimana diversa nazionalità, ma non ricordo il nome.
Consiglieresti questo corso?:

YULIA

5.0
14/07/2020
Sul corso: È stato tutto fantastico.
Consiglieresti questo corso?:

MARCO

5.0
13/07/2020
Sul corso: Da quest'anno avremo un nuovo campus. Gli insegnanti sono molto buoni, la maggior parte di loro sono giovani e molto motivati. Il corso è sempre aggiornato e questo lo rende molto competitivo.
Consiglieresti questo corso?:

GIUSEPPE

5.0
12/07/2020
Sul corso: un'esperienza molto interessante
Consiglieresti questo corso?:
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Materie

  • Prevenzione
  • Contrasto
  • Adolescenza
  • Paradigmi
  • Modelli
  • Disagio
  • Scuola
  • Esclusione
  • Sociale
  • Scolastica
  • Tecniche

Programma

Piano didattico
  • Paradigmi teorici e modelli operativi delle pratiche di prevenzione del disagio a scuola - M-PSI/05 - Laura Palareti
  • I processi di inclusione/esclusione scolastica e sociale - M-DEA/01 - Giovanna Guerzoni
  • Tecniche di prevenzione e gestione del disagio adolescenziale. Il lavoro con i gruppi classe: metodologie e didattiche interattive - M-PSI/08 - Roberto Dainese
  • La progettazione e valutazione dei processi formativi nei contesti scolastici a rischio di disagio sociale e formativo - M-PED/03 - Lucia Balduzzi
  • Buone prassi di azioni di contrasto al disagio scolastico - M-PED/01 - Alberto Urro
  • Tecniche di prevenzione/gestione del disagio adolescenziali. Il Counselling educativo - M-PSI/08 - Roberta Biolcati
  • Gruppi Esperienziali 1: la supervisione dei casi difficili - M-PSI/08 - Roberta Biolcati
Frequenza obbligatoria

80%

Chiama il centro

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

Il disagio in adolescenza: tecniche di intervento e prevenzione a scuola (Formazione Permanente) - 5540

500 € IVA inc.