Ingegneria dell'edilizia

4.0
1 opinione
  • ho un ottimo ricordo di questa universtià
    |

Corso

A Roma

Prezzo da consultare

Descrizione

  • Durata

    3 Anni

  • Inizio

    Scegli data

Descrizione


Il corso forma una figura professionale che attraverso la propria preparazione interdisciplinare sia in grado di identificare i problemi e ricercare appropriate soluzioni nell'intero settore dell'edilizia, mettendo in atto le strategie più corrette ed attuali nell'ambito della costruzione e della progettazione.
Il corso assicura una solida preparazione di base a carattere generale e una preparazione ingegneristica multidisciplinare in grado di far fronte alle dinamiche evolutive del comparto dell'edilizia; il laureato ha dunque la possibilità di inserirsi in una attività lavorativa o di proseguire gli studi per una ulteriore specializzazione.
Il percorso formativo comprende:
- attività formative di base (Analisi matematica, Fisica, Geometria, Informatica, Chimica), articolate tra il I e il II anno, per fornire allo studente gli strumenti scientifici necessari per affrontare le materie caratterizzanti.
- attività formative di base nella storia e nella rappresentazione (Storia dell'architettura, Disegno dell'architettura), previste nel I anno di corso, che trasmettono le conoscenze culturali necessarie a compendio delle abilità tecniche.
- attività formative caratterizzanti nell'Architettura (Architettura tecnica, Rilievo dell'architettura), che forniscono competenze relativamente alla tecnologia edilizia e alle attività proprie dell'ingegnere junior.
- attività formative caratterizzanti nell'Edilizia (Meccanica dei solidi, Scienza delle costruzioni, Tecnica delle costruzioni), che riguardano le conoscenze scientifiche indispensabili per operare, in affiancamento o in autonomia, nell'attività di progettazione e collaudo in edilizia.
Il Corso di Studio propone inoltre alcuni insegnamenti tesi a completare il percorso formativo con ulteriori competenze relative alle tematiche impiantistiche e ambientali, alla gestione in sicurezza di un cantiere edile, alla conoscenza dei

Sedi e date

Luogo

Inizio del corso

Roma
Visualizza mappa
Via Columbia, 2, 00133

Inizio del corso

Scegli dataIscrizioni aperte
Roma
Visualizza mappa
Via Bernardino Alimena, 5, 00173

Inizio del corso

Scegli dataIscrizioni aperte
Roma
Visualizza mappa
Via del Politecnico 1, 00133

Inizio del corso

Scegli dataIscrizioni aperte
Scegli dataIscrizioni aperte
Roma
Visualizza mappa
Via Columbia, 1, 00133

Inizio del corso

Scegli dataIscrizioni aperte
Roma
Visualizza mappa
Via Columbia, 2, 00133

Inizio del corso

Scegli dataIscrizioni aperte

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Chi vuoi che ti risponda?

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Opinioni

4.0
  • ho un ottimo ricordo di questa universtià
    |
100%
4.6
eccellente

Valutazione del corso

Lo consiglia

Valutazione del Centro

ERIC

4.0
16/01/2018
Il meglio: ho un ottimo ricordo di questa universtià
Da migliorare: non mi viene in mente nulla
Consiglieresti questo corso?:
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Successi del Centro

2018

Tutti i corsi devono essere aggiornati

La media delle valutazioni dev'essere superiore a 3,7

Più di 50 opinioni degli ultimi 12 mesi

14 anni del centro in Emagister.

Materie

  • Cantiere edile
  • Cantiere

Programma

Il corso consente l'accesso all'esame di Stato per la sezione B per l'esercizio della professione di Ingegnere (junior) nel settore A - civile e ambientale, figura professionale che collabora alle attività degli Ingegneri ma che può operare anche in autonomia.. I principali sbocchi occupazionali sono: - attività di analisi, valutazione tecnico-economica, interpretazione, rappresentazione e rilievo di manufatti edilizi e di contesti ambientali;. - attività di supporto alla progettazione, quali: definizione degli interventi e scelta delle relative tecnologie mirati al miglioramento della qualità ambientale e all'arresto dei processi di degrado e di dissesto e all'eliminazione e contenimento delle loro cause;. - attività gestionali, quali: organizzazione e conduzione del cantiere edile, gestione e valutazione economica dei processi edilizi o di trasformazione di aree a prevalente valenza naturale, direzione dei processi tecnico-amministrativi e produttivi connessi;. - attività correlate all'ingegneria della sicurezza e protezione delle costruzioni edili, quali: le grandi infrastrutture edili, i sistemi di gestione e servizi per le costruzioni edili per i cantieri e i luoghi di lavoro, i luoghi destinati agli spettacoli e agli avvenimenti sportivi, gli enti pubblici e privati in cui sviluppare attività di prevenzione e di gestione della sicurezza e in cui ricoprire i profili di responsabilità previsti dalla normativa vigente per la verifica delle condizioni di sicurezza.

Chiama il centro

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

Ingegneria dell'edilizia

Prezzo da consultare