Università degli Studi di Torino

LOGOPEDIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI LOGOPEDISTA)

Università degli Studi di Torino
A Torino

Prezzo da consultare
Preferisci chiamare subito il centro?
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso post laurea
Luogo Torino
Durata 3 Anni
Inizio Scegli data
  • Corso post laurea
  • Torino
  • Durata:
    3 Anni
  • Inizio:
    Scegli data
Descrizione

Il percorso formativo ha gli obiettivi formativi specifici, definiti per il proprio Profilo Professionale secondo il D.M. del Ministero della Sanità 14 settembre 1994, n. 742.
Il laureato in Logopedia deve possedere:
- una buona conoscenza dei fondamenti delle discipline propedeutiche
(fisica,statistica,informatica,sociologia e pedagogia generale),scienze bio-
molecolari e funzioni biologiche integrate degli organi e apparati
umani(biochimica, biologia, anatomia e fisiologia generale e
specifica),emergenza e primo soccorso;
- una buona conoscenza delle discipline integrative e affini nell’ambito delle scienze umane e psico- pedagogiche, delle scienze del management sanitario e dell’organizzazione sanitaria e delle scienze interdisciplinari e cliniche;
- una conoscenza approfondita delle discipline caratterizzanti la professione del Logopedista (scienze tecniche mediche e applicate, neuropsichiatria infantile,linguistica e glottologia, teorie e filosofia del linguaggio e della comunicazione , psicologia generale e clinica ,otorinolaringoiatria , audiologia e foniatria,neurologia);
- conoscenza approfondita di discipline nell’ ambito della fisiologia, dell’eziologia e della patologia del linguaggio,della comunicazione e della deglutizione in età evolutiva ,adulta e geriatrica, delle patologie neurologiche e degenerative delle funzioni corticali superiori e del linguaggio,della linguistica e delle teorie dello sviluppo del linguaggio, della filosofia del linguaggio e delle metodologie applicate alla valutazione e riabilitazione logopedica;

Strutture (1)
Dove e quando
Inizio Luogo
Scegli data
Torino
via S. Ottavio 8, 10121, Torino, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Torino
via S. Ottavio 8, 10121, Torino, Italia
Visualizza mappa

Da tener presente

· Requisiti

1 - Titolo di Scuola Superiore 2 - Titolo di Scuola Superiore e Laurea 3 - Titolo di Scuola Superiore e Laurea di Primo Livello 4 - Titolo di Scuola Superiore e Laurea Specialistica 5 - Titolo di Scuola Superiore e Laurea Magistrale 6 - Titolo di Scuola Superiore e Titolo straniero

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Successi del Centro

2018

Come si ottiene il marchio CUM LAUDE?

Tutti i corsi devono essere aggiornati

La media delle valutazioni dev'essere superiore a 3,7

Più di 50 opinioni degli ultimi 12 mesi

11 anni del centro in Emagister.

Cosa impari in questo corso?

Lettura
Logopedista
Organizzazione
Presentazioni
Linguistica
Fisiologia
Simulazioni
Riabilitazione
Prevenzione
Management
Età evolutiva
Logopedia
Management sanitario
Apprendimento
Autoapprendimento

Programma

Competenze attese

Conoscenza e capacità di comprensione:

I laureati in Logopedia devono acquisire approfondite conoscenze scientifiche e capacità di comprensione nei seguenti ambiti:

  • scienze biomediche:acquisire conoscenze e capacità di comprensione dei processi fisio-patologici della comunicazione umana verbale non verbale e scritta,delle alterazioni cognitive del linguaggio e della parola,della voce,della fluenza,dell’udito e della deglutizione delle persone nelle diverse età della vita;
  • scienze psico sociali,linguistiche, umanistiche: acquisire conoscenze e capacità di comprensione degli aspetti strutturali e funzionali della lingua italiana,degli aspetti cognitivi e sociali della comunicazione,delle dinamiche psicologiche, relazionali e culturali correlate ai disturbi comunicativo-linguistici,dell’udito e della deglutizione e gli aspetti teorici e sperimentali dei processi di apprendimento per pianificare modelli educativi e riabilitativi rivolti a singoli pazienti;
  • scienze logopediche generali e specifiche: acquisire conoscenze e capacità di comprensione, strumenti e procedure dei campi di intervento della logopedia, metodologie , strumenti e procedure di rilevamento dei dati,metodologie riabilitative di intervento e delle evidenze che guidano la presa di decisioni;
  • scienze etiche, legali, sociologiche e di management sanitario: acquisire conoscenze e capacità di comprendere l’organizzazione del Sistema Sanitario, dell’agire in conformità alla normativa e al rispetto dei valori etici,legali e sociali nella pratica quotidiana con autonomia professionale in integrazione e in interdipendenza con altri operatori del team di cura multidisciplinare;
  • scienze preventive: acquisire conoscenze e capacità di comprensione dei determinanti di salute, dei fattori di rischio, delle strategie di prevenzione sia individuali, sia collettive e degli interventi volti a promuovere la sicurezza degli operatori sanitari e degli utenti;
  • scienze statistiche, dei metodi quantitativi e dell’aggiornamento scientifico, per lo sviluppo della conoscenza degli strumenti statistici utili alla pianificazione del processo di ricerca, conoscenza di alcuni metodi analitici da scegliere ed utilizzare nell’esercizio della professione, applicando le migliori evidenze scientifiche reperibili in letteratura, nel campo delle Scienze della Riabilitazione ed in particolare della Logopedia, nonché della capacità di valutazione dei dati epidemiologici nel contesto riabilitativo;
  • discipline informatiche e lingua inglese: acquisire conoscenze e capacità di comprendere i sistemi informativi e di gestione delle informazioni , letteratura scientifica guidata e avanzata di test italiani e stranieri di interesse professionale.

Metodologie e attività formative, strumenti didattici per sviluppare i risultati attesi

  • lezioni per introdurre l’argomento
  • seminari,simulazioni pratiche
  • esercitazioni anche supportate da materiale audiovisivo
  • Strumenti di valutazione per accertare il conseguimento dei risultati attesi esami scritti e orali
Capacità di applicare conoscenza e comprensione:

I laureati in Logopedia, al termine del percorso formativo,devono avere acquisito capacità di analizzare,interpretare e realizzare interventi di valutazione, prevenzione,cura e riabilitazione ed educazione terapeutica in ambito logopedico.

Devono essere in grado di:

  • utilizzare le conoscenze cliniche e le teorie della linguistica nella valutazione dei disturbi della comunicazione, dei disturbi cognitivo linguistici verbali e non verbali,del linguaggio scritto,dei disturbi della voce e della deglutizione e gli effetti della perdita dell’udito sullo sviluppo della comunicazione;
  • scegliere e utilizzare, in base alle evidenze, le procedure di valutazione appropriate, i dati clinici e gli strumenti standardizzati per pianificare il bilancio logopedico, i modelli educativi, abilitativi e riabilitativi orientati alla prevenzione ed alla cura dei disordini e delle patologie della comunicazione,del linguaggio,della voce e della deglutizione in età evolutiva, adulta e geriatrica;
  • integrare le conoscenze, le abilità e le attitudini della logopedia per attuare interventi riabilitativi efficaci e basati sulle evidenze;
  • pianificare, sviluppare e realizzare programmi riabilitativi e piani terapeutici appropriati con obiettivi misurabili e raggiungibili adattandoli alle diverse età e tenendo conto delle differenze culturali e linguistiche
  • misurare e valutare la performance del paziente in collaborazione con il team interdisciplinare
  • monitorare e adeguare il programma riabilitativo ed il piano terapeutico in base alle necessità del paziente
  • assumere responsabilità nel fornire interventi logopedici conformi a standard professionali di qualità, considerando le implicazioni legali, etiche ed i diritti della persona assistita.
  • interpretare ed applicare i risultati della ricerca alla pratica logopedica
  • proporre l’adozione di ausili ed addestrane all’uso verificandone l’efficacia

Metodologie e attività formative, strumenti didattici per sviluppare i risultati attesi

  • attività d’aula
  • esercitazioni pratiche,simulazioni,laboratori didattici
  • utilizzo di materiale audiovisivo
  • discussione di casi in sottogruppi con presentazioni in sessioni plenarie
  • compilazione di cartelle didattiche e casi clinici osservati durante il tirocinio
  • lettura e interpretazione della letteratura internazionale,didattica interattiva con strumenti e metodologia e-learning.
  • tirocinio con esperienze supervisionate da tutor relativo alle patologie ed ai disturbi di competenza logopedica e con una progressiva assunzione di autonomia e responsabilità

Le capacità saranno raggiunte complessivamente e compiutamente attraverso la frequenza (obbligatoria ) del Tirocinio professionalizzante e delle attività di laboratorio didattico, con la guida di affiancatori di tirocinio e dei tutor clinici, e la supervisione Coordinatore del Corso di Laurea. La verifica delle acquisizioni delle abilità professionali avviene sistematicamente tramite la rilevazione della presenza e una scheda di valutazione specifica che misura atteggiamenti, comportamenti ed abilità generali al termine di ogni esperienza di tirocinio.
L’insieme delle suddette attività è pianificato, monitorato e verificato dal Coordinatore del Corso di Laurea; l’insieme delle conoscenze, competenze e abilità raggiunte è certificata con una prova strutturata collocata al termine di ogni anno accademico, mediante una prova di esame valutata in 30 esimi.

Strumenti di valutazione per accertare il conseguimento dei risultati attesi

  • esami scritti e orali, prove di casi a stazioni, project -work, report
  • compilazione di “casi clinici” osservati a tirocinio con stesura del bilancio logopedico e del Piano/ Programma logopedico
  • feedback di valutazione durante il tirocinio (attraverso portfolio, schede di valutazione strutturate e report clinici sulla pratica professionale)
  • esami teorico-pratici di tirocinio
Autonomia di giudizio:

I laureati in logopedia devono dimostrare competenza e autonomia di giudizio attraverso le seguenti abilità :
a. praticare trattamenti riabilitativi logopedici riconoscendo e rispettando la dignità, la cultura, i valori, i diritti dei singoli individui ;
b. utilizzare abilità di pensiero critico per erogare interventi efficaci agli utenti nelle diverse età ;
c.assumere la responsabilità e rispondere del proprio operato durante la pratica professionale in conformità al profilo, al codice deontologico e a standard etici e legali;
d.dimostrare consapevolezza dell’influenza dei propri sentimenti, valori e pregiudizi sulla relazione col paziente e la presa di decisioni.

Metodologie e attività formative, strumenti didattici per sviluppare i risultati attesi
lezioni ;
lettura guidata e ricerca di materiale bibliografico con esercitazioni di applicazione ;
discussione di casi in sottogruppi con presentazioni in sessioni plenarie ;
tirocinio con esperienze guidate dai tutor in diversi contesti,con la supervisione del Coordinatore del Corso di Laurea, con una progressiva assunzione di autonomia e responsabilità.

Strumenti di valutazione per accertare il conseguimento dei risultati attesi
esami scritti e orali, prove di casi a tappe, feedback di valutazione durante il tirocinio attraverso portfolio, schede di valutazione strutturate e report clinici sulla pratica professionale.

Abilità comunicative:

I laureati in Logopedia devono aver acquisito e sviluppato le abilità comunicative necessarie ad instaurare una relazione terapeutica significativa per la persona ed a stabilire un rapporto efficace con tutti i professionisti con cui è necessaria la collaborazione professionale.

Devono quindi aver raggiunto le seguenti abilità:

  • ascoltare, informare, dialogare con pazienti e familiari in modo adeguato ,efficace e comprensibile;
  • comunicare, argomentare e motivare il proprio operato e le decisioni assunte con i colleghi e con differenti figure professionali;
  • adattare la comunicazione in rapporto al contesto e nel rispetto di differenze culturali, etniche e valoriali delle persone assistite;
  • attuare tecniche di counselling logopedico per attivare le risorse e le capacità di risposta del cliente e coinvolgere la famiglia e i caregivers nel percorso riabilitativo ;
  • utilizzare gli strumenti di documentazione dell’attività clinico riabilitativa
  • comunicare in forma verbale e scritta in modo chiaro, conciso e professionale, sapendo tradurre il linguaggio tecnico in maniera comprensibile anche ai non addetti ai lavori;
  • essere in grado di comunicare in modo appropriato in contesti scientifici per veicolare idee, problemi e relative soluzioni.

Metodologie e attività formative, strumenti didattici per sviluppare i risultati attesi :

  • lezioni
  • video e analisi critica di filmati , simulazioni, narrazioni, testimonianze e compilazione di griglie strutturate
  • discussione di casi e di situazioni relazionali paradigmatiche in sottogruppi con presentazioni in sessioni plenarie
  • tirocinio con esperienze supervisionate da tutor e concordate con il Coordinatore del Corso di Laurea in diversi contesti con sessioni di debriefing per riflettere e rielaborare esperienze relazionali con l’utenza e con l’equipe
  • Strumenti di valutazione per accertare il conseguimento dei risultati attesi
  • relazioni scritte sugli aspetti comunicativi del setting riabilitativo
  • feedback di valutazione durante il tirocinio attraverso portfolio, schede di valutazione strutturate e report clinici .
  • presentazione orale e scritta di progetti
Capacità di apprendimento:

I laureati in Logopedia devono saper condurre una auto-valutazione del proprio livello formativo in modo da mantenere il proprio sapere al più alto livello richiesto per la pratica professionale e progettare percorsi di auto-formazione per implementare le proprie competenze, con particolare riferimento all Evidence Based Practice in ambito riabilitativo e logopedico.

Devono quindi aver sviluppato le seguenti capacità di apprendimento e di autoapprendimento :

  • abilità di studio autonomo;
  • capacità e autonomia nel cercare le informazioni necessarie per risolvere problemi o incertezze della pratica professionale, consultando la letteratura corrente e favorendo la sua applicazione nella pratica logopedica;
  • capacità di saper accedere ed utilizzare metodi di ricerca relativi alle problematiche logopediche attraverso gli strumenti informatici, la letteratura scientifica del settore specifico e di quegli affini , giudicandola criticamente ed elaborandola in forma personale, con particolare riferimento all’Evidence Best Practice in ambito logopedico e riabilitativo;
  • capacità di ricercare con continuità le opportunità di autoapprendimento;
  • capacità di autovalutazione delle proprie competenze e delineare i propri bisogni di sviluppo e apprendimento.

Strumenti didattici, metodologie e attività formative per sviluppare i risultati attesi:

  • Utilizzo di contratti e piani di autoapprendimento al fine di responsabilizzare lo studente nella pianificazione del suo percorso di tirocinio e nell’autovalutazione.
  • Laboratori di metodologia della ricerca bibliografica cartacea e online.
  • Laboratori di lettura guidata alla valutazione ed all’uso critico della letteratura scientifica e professionale sia in italiano sia in inglese, con particolare riferimento all’Evidence Best Practice.
  • Seminari.
  • Attività d’aula e laboratori di simulazione.
  • Partecipazione attiva alle sessioni di lavoro ed esercitazioni sulla sintesi clinica.
  • Strumenti di valutazione per accertare il conseguimento dei risultati attesi
  • Esami teorico-pratici
  • Project - work, report su mandati di ricerca specifica;
  • Definizione del Piano/Programma riabilitativo logopedico e compilazione della cartella logopedica e/o riabilitativa su casi clinici simulati e reali

Confronta per scegliere al meglio:
Leggi tutto