Master di Secondo Livello in Psicofarmacologia Clinica

Libera Università "Vita Salute San Raffaele" di Milano
A Milano

Chiedi il prezzo
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Master II livello
Luogo Milano
  • Master II livello
  • Milano
Descrizione

Obiettivo del corso: La competenza psicofarmacologica clinica è di importanza fondamentale nella formazione e nell'aggiornamento dei medici che operano nell'area della Psichiatria, costituendo la base di gran parte dell'intervento terapeutico. Negli ultimi 10 anni si è osservato uno sviluppo esponenziale, sia per quanto riguarda la disponibilità di nuove molecole, sia per quanto riguarda lo sviluppo di nuove strateg.
Rivolto a: Il corso ha finalità di alta formazione per medici ed in particolare per medici specialisti in psichiatria e/o psicologia clinica operanti sia in ambiti terapeutici che di ricerca pubblica e priva.

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
Via Olgettina, 58, 20132, Milano, Italia
Visualizza mappa
Inizio Consultare
Luogo
Milano
Via Olgettina, 58, 20132, Milano, Italia
Visualizza mappa

Programma


Presentazione

La competenza psicofarmacologica clinica è di importanza fondamentale nella formazione e nell'aggiornamento dei medici che operano nell'area della Psichiatria, costituendo la base di gran parte dell'intervento terapeutico. Negli ultimi 10 anni si è osservato uno sviluppo esponenziale, sia per quanto riguarda la disponibilità di nuove molecole, sia per quanto riguarda lo sviluppo di nuove strategie di scelta, potenziamento e strutturazione dei trattamenti, che hanno cambiato radicalmente ed efficacemente il modo di trattare i pazienti sofferenti di patologie psichiatriche. Nonostante l'importanza, professionalmente qualificante, della materia, la formazione e soprattutto l'aggiornamento in tale ambito sono spesso effettuati con iniziative più o meno strutturate, ma dedicate a temi o argomenti peculiari di acculturamento specialistico, non organizzati all'interno di un progetto didattico a garanzia di una formazione e realmente professionalizzante. Ad esempio la materia viene abitualmente spezzata in diverse componenti, quali la farmacologia di base ed il trattamento delle diverse patologie. Un processo didattico adeguato e al passo con i tempi dell'evoluzione scientifica richiede oggi che esse siano integrate in modo funzionale per lo sviluppo di una metodologia di analisi delle necessità, formulazione delle ipotesi di lavoro e raggiungimento operativo dei risultati terapeutici che permetta al discente di uscire da schemi precostituiti di trattamento, movendosi in modo agevole e sicuro nel panorama delle possibilità terapeutiche. La competenza che si configura è dunque quella di una alta specializzazione post-laurea, quale quella fornita, nell'offerta didattica Universitaria, da un diploma di Master Universitario di secondo livello.

Principi ispiratori, strumenti e obiettivi

I Principi ispiratori
L'eterogenità delle manifestazioni delle condizioni psichiatriche e la consapevolezza scientifica sempre più forte della necessità di seguire nel trattamento gli schemi di funzione e disfunzione cerebrale piuttosto che ricercare indicazioni basate sulla nosografia, richiedono oggi una metodologia di ragionamento farmacologico-clinico agile e comprensiva delle conoscenze provenienti da altre aree della psichiatria biologica, utili alla comprensione dei fenomeni trattabili e alla scelta conseguente di trattamenti efficaci, da verificare nella 'sperimentazione quotidiana' che è l'attività clinica.
In quest'ottica la possibilità di apprendere e sviluppare modelli teorici senza l'osservazione e la partecipazione agli aspetti pratici clinici delle condizioni patologiche e degli effetti del trattamento costituirebbe un tentativo scolastico di acculturamento senza valore aggiunto professionalizzante.

Gli strumenti
Il background scientifico, in termini di numero e qualità di pubblicazioni di terapia dell'intero spettro dei disturbi psichiatrici, clinico, in termini di volume di attività clinica specialistica ospedaliera, ambulatoriale e di day-hospital, e didattico, sviluppato negli ultimi dieci anni in diversi corsi di aggiornamento residenziale teorico/pratici per medici e specialisti in psichiatria, oltre che nella didattica universitaria, hanno fatto della Clinica Psichiatrica del S. Raffaele un riferimento credibile, stabile e molto ambito per la formazione terapeutica psichiatrica a livello Nazionale. Il master nasce sull'esperienza dei precedenti Master di Secondo Livello in Psicofarmacologia clinica attivati nell'anno accademico 2002-2003 e 2004-2005, 2005-2006 e di quello del Master di Secondo Livello in Terapie Somatiche in Psichiatria, attivato nell'anno accademico 2003-2004, che hanno avuto complessivamente 49 iscrizioni, e in continuità didattica con essi per contenuti e forme di insegnamento. L'istituzione di un master di 2° livello ha quindi dimostrato nello scorso triennio una notevole ricaduta in termini di richiesta di iscrizioni derivante dall'alta qualità formativa dell'aggiornamento professionale teorico e pratico, dal conseguimento di un diploma universitario e non ultimo dalla possibilità di sanare tutto il debito ECM in un'unica soluzione formativa. Il nuovo Master di Psicofarmacologia Clinica rappresenta quindi l'assetto stabilizzato di un progetto didattico nato 4 anni fa, realizzato in modo pronto sfruttando strutture e risorse, e che ha generato soddisfazione negli studenti che hanno partecipato. Il modello innovativo di organizzazione didattica misto e-learning/didattica residenziale viene riproposto nelle stesse proporzioni dato l'elevato gradimento da parte di studenti e docenti, fruibili sia in termini di facilità di accesso ai corsi, sia in termini pedagogici e di modularità propedeutica del progetto didattico

Gli Obbiettivi
Il corso per il conseguimento del Master di secondo livello di Psicofarmacologia Clinica dell'Università Vita-Salute S.Raffaele si propone di fornire ai partecipanti un'adeguata e aggiornata preparazione teorica e pratica nel campo dei trattamenti psicofarmacologici inclusi gli interventi di potenziamento e completamento degli effetti della terapia farmacologica. Il corso nasce dall'osservazione della insufficienza dei percorsi formativi di laurea specialistica in medicina e chirurgia e delle scuole di specialità in psichiatria rispetto alla acquisizione di abilità teoriche e pratiche, davanti alla crescente complessità della materia e allo sviluppo verticale delle possibilità di trattamento osservato negli ultimi 10 anni. L'offerta del corso davanti a questa osservazione è quella di aggiornare ed integrare le conoscenze di base con i protocolli terapeutici più avanzati, promuovendo anche la fruizione degli strumenti di aggiornamento forniti anche a lungo termine attraverso lo sviluppo di una metodologia critica sperimentale e clinica in merito

Destinatari

Il corso ha finalità di alta formazione per medici ed in particolare per medici specialisti in psichiatria e/o psicologia clinica operanti sia in ambiti terapeutici che di ricerca pubblica e privata.

Insegnamenti

Elenco degli insegnamenti:

* Psicofarmacologia generale e farmacocinetica
* Genetica e Psicofarmacogenetica
* Psicobiologia e cronobiologia dei disturbi dell'umore
* Psicofarmacologia clinica dei disturbi dell'umore
* Terapie potenzianti non farmacologiche dei disturbi dell'umore (Manipolazione dei ritmi,TMS, ECT)
* Psicobiologia dello stress e dei disturbi d'ansia
* Psicofarmacologia clinica dei disturbi d'ansia
* Psicobiologia dei disturbi psicotici
* Psicofarmacologia clinica dei disturbi psicotici
* Terapie potenzianti non farmacologiche dei disturbi psicotici a breve e lungo termine (Cognitive remediation e TMS)
* Psicobiologia e psicofarmacologia clinica dei disturbi del comportamento alimentare
* Psicobiologia dei disturbi indotti da sostanze
* Terapia dei disturbi indotti da sostanze


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto