Modelli di Simulazione delle Correnti a Superficie Libera in Moto Permanente per la Valuta

Università degli Studi di Siena.
A San Giovanni Valdarno

Chiedi il prezzo
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Luogo San giovanni valdarno
Ore di lezione 72h
  • Corso
  • San giovanni valdarno
  • 72h
Descrizione

Obiettivo del corso: Fornisce agli iscritti gli elementi teorici e pratici fondamentali per gestire e avvalersi del noto packge "HEC RAS" (Hydrologic Engineering Centers River Analysis System—rel. 3.1.3), rilasciato dall' U.S. Army Corps of Engineers.
Rivolto a: Professionisti che operano nei settori della difesa del suolo, della protezione civile, o della pianificazione urbanistica, sia nell'ambito della pubblica amministrazione, che in quello della libera professione, ma può offrire utili possibilità di approfondimento e di formazione anche ai laureandi o neolaureati in geotecnologie, in ingegneria civile o ambientale o in urbanistica.

Sedi
Dove e quando
Inizio Luogo
Consultare
San Giovanni Valdarno
Via Vetri Vecchi, 34 , 52027, Arezzo, Italia
Visualizza mappa
Inizio Consultare
Luogo
San Giovanni Valdarno
Via Vetri Vecchi, 34 , 52027, Arezzo, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
5.0
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni su altri corsi del centro

Opinione sul Centro

I
Iulia Eliseeva Opinione verificata
5.0 11/04/2015
Il meglio: Corso di lingua Italiana livello B2: Professore madrelingua. Mi sono trovata benissimo. L'università mi ha fornito di tutto il materiale didattico necessario, dai libri ai quaderni. Eravamo pochi alunni e ben seguiti.
Da migliorare: Non ho altro da aggiungere.
Consiglieresti questo centro?:

Seismic Acquisition And Data Processing For Oil And Gas Exploration

L
luca tassi
5.0 24/08/2010
Il meglio: Il corso è stato decisamente interessante grazie anche alla professionalità del corpo insegnante che ha saputo stimolare la mia curiosità presentando un ambito geofisico alquanto affascinante e ricco di prospettive.
Consiglieresti questo corso?:

Seismic Acquisition And Data Processing For Oil And Gas Exploration

A
Alberto Gaudio
5.0 24/08/2010
Il meglio: Ho seguito questo corso nel 2008.
Il contenuto è molto interessante: affronta i fondamenti teorici e i problemi pratici dell'acquisizione di dati sismici con riferimento a casi reali, fornendo conoscenze normalmente richieste in ambito professionale.
Il corso è completato con esercitazioni pratiche di processing che consentono di comprendere l'importanza della fase di acquisizione e di avere una panoramicadegli interventi necessari a ottenere informazioni utili partendo dal dato di campagna.
Lo svolgimento delle lezioni è inoltre caratterizzato da un efficace clima di partecipazione e dialogo con il docente.
Consiglieresti questo corso?:

Seismic Acquisition And Data Processing For Oil And Gas Exploration

A
Antonio Di Matteo
5.0 23/08/2010
Il meglio: Ho frequentato questo corso nell'autunno del 08, e ne sono ampiamente soddisfatto:
il programma è ben strutturato, tenuto da un docente altamente qualificato,
le lezioni sono chiare ed esaustive, inoltre viene data la possibilità di avvicinarsi concretamente a questo tipo di lavoro, mediante visite guidate a cantieri ed esercitazioni su software dedicati.

Il corso è assolutamente da raccomandare, e lo consiglio a chi è interessato in un futuro lavoro nell'industria del petrolio, oppure a studenti che vogliono approfondire l'ambito della geologia del petrolio e della sismica, e conoscere le numerose opportunità collegate ad esso.
Consiglieresti questo corso?:

Seismic Acquisition And Data Processing For Oil And Gas Exploration

A
Antonio Di Matteo
0.0 23/08/2009
Il meglio: Mi sento di raccomandare questo corso in quanto fornisce allo studente la possibilità di conoscere un mondo lavorativo affascinante, quello dell'industria petrolifera, in cui la geologia viene fatta in maniera molto diversa da quella che siamo abituati a vedere nelle Università. Il corso è da raccomandare anche per il modo in cui è condotto dal docente, sempre a disposizione per chiarimenti e approfondimenti.
Raccomanderei il centro di GeoTecnologie dell'Università di Siena, in cui si svolge il corso, in quanto fornisce una vera integrazione tra Università e realtà produttiva, avvalendosi oltre ai docenti universitari, anche di professionisti provenienti dal mondo del lavoro. Il centro fornisce agli studenti molti servizi, tra cui la possibilità di alloggio nel campus, stazioni internet, uso di software professionali e coinvolgimento nelle numerose attività in atto.
Da migliorare: Un aspetto che penso possa essere migliorato, sono gli orari in cui vengono svolte le lezioni, in quanto nel mio caso si sono sovrapposte ad altri corsi del centro.
Consiglieresti questo corso?:

Opinione sul Centro

M
Moreno Mori Opinione verificata
5.0 18/04/2008
Il meglio: Master in medicazione, trattamento delle ulcere e piaghe da decubito: Professori veri, che sapevano insegnare.
Da migliorare: Non avendomi riconosciuto il titolo di laurea preso in Svizzera questo master è risultato nullo però ho sempre appreso qualcosa in più.
Consiglieresti questo centro?:

Programma

MODELLI DI SIMULAZIONE DELLE CORRENTI A SUPERFICIE LIBERA IN MOTO PERMANENTE PER LA VALUTAZIONE DEL RISCHIO IDRAULICO(MSRI)

Il corso è essenzialmente orientato ai professionisti che operano nei settori della difesa del suolo, della protezione civile, o della pianificazione urbanistica, sia nell'ambito della pubblica amministrazione, che in quello della libera professione, ma può offrire utili possibilità di approfondimento e di formazione anche ai laureandi o neolaureati in geotecnologie, in ingegneria civile o ambientale o in urbanistica.

Esondazione del Fiume Arno nei pressi di Rassina (Arezzo)

La principale finalità del corso è quella di fornire agli iscritti gli elementi teorici e pratici fondamentali per gestire e avvalersi del noto packge "HEC RAS" (Hydrologic Engineering Centers River Analysis System—rel. 3.1.3), rilasciato dall' U.S. Army Corps of Engineers. Tale notissimo e ampiamente validato freeware (disponibile in rete) consente infatti di implementare modelli di simulazione delle correnti di piena in alvei naturali o artificiali, allo scopo di prevedere o ricostruire l'andamento del pelo libero per definire o indagare le condizioni di sicurezza nel dimensionamento delle strutture spondali o arginali, o per stabilire il franco idraulico al di sotto dei ponti, ovvero per valutare il rischio di alluvione (flood hazard) nei territori antropizzati, posti in prossimità dei corsi d'acqua.

Il corso è articolato in tre parti a cadenza settimanale di 24 ore ciascuna, dedicate in modo paritetico a lezioni teoriche e ad esercitazioni pratiche. Ogni parte, ulteriormente ripartita in tre moduli di 8 ore occuperà i primi tre giorni della settimana.

  • Nel prima parte, che avrà carattere propedeutico, verranno fornite le fondamentali nozioni di idraulica relative ai moti a superficie libera in regime uniforme e permanente.

  • Nella seconda parte gli iscritti apprenderanno più specificamente ad implementare e utilizzare i modelli di simulazione in HEC RAS 3.3.1., acquisendo le necessarie competenze per gestire l'input del programma, per interpretarne i messaggi di errore e per gestire al meglio tutte le possibilità di output grafiche e numeriche. Elaborazioni su HEC RAS

  • Nella terza parte sarà infine presentato il software GeoRAS (rel. 4.1) che consente di aggiungere alle già evolute prestazioni di HEC RAS anche le ampie potenzialità fornite dall'interfacciamento con altri strumenti GIS (in particolare Arcgis 9.0), ad esempio allo scopo di generare in automatico le sezioni trasversali dei corsi d'acqua quando sia disponibile un adeguato DTM degli stessi e del territorio contermine, oppure per generare, sempre in automatico, mappe di allagabilità riferibili a differenti tempi di ritorno, con eventuale contouring del battente.

    L' orario del Corso è mirato a favorire quanti sono impegnati in attività lavorative.

    INIZIO: 4 Settembre 2006

    TERMINE: 20 Settembre 2006

    SCADENZA DOMANDA: 28 agosto 2006

  • Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
    Leggi tutto