Consorzio Universitario Humanitas

LA NUOVA RESPONSABILITÀ MEDICA: BIOETICA E DIRITTO SANITARIO

Consorzio Universitario Humanitas
A Roma

1.000 
Preferisci chiamare subito il centro?
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso post laurea
Luogo Roma
Durata 8 Mesi
Inizio Scegli data
  • Corso post laurea
  • Roma
  • Durata:
    8 Mesi
  • Inizio:
    Scegli data
Descrizione

La L. n. 24 del 2017, entrata in vigore il 1 aprile 2017, ha riformato il tema della sicurezza delle cure e della persona medica, dettando nuove disposizioni in materia di responsabilità professionale degli esercenti le professioni sanitarie. In assenza di riferimenti dottrinali e giurisprudenziali nuovi, il Corso di Alta Formazione mira ad offrire “le istruzioni per l’uso” della nuova legge e dei numerosi problemi interpretativi ed applicativi che la stessa pone, imponendo un aggiornamento multidisciplinare, dal piano etico a quello civile e lavoristico, dai profili organizzativi alla responsabilità penale.

Strutture (1)
Dove e quando

Luogo

Inizio

Roma
Visualizza mappa
00193

Inizio

Scegli dataIscrizioni aperte

Da tener presente

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Ambiti tematici dei dodici moduli: 1. La responsabilità medica: fondamento etico e deontologico La sicurezza delle cure come valore costituzionale e l’evoluzione del concetto di salute. La prospettiva comunitaria e internazionale I soggetti responsabili e quelli di “garanzia”. 2. La crisi del patto terapeutico tra medico e paziente e le questioni della medicina difensiva. Consenso informato e diritto all’autonomia/autodeterminazione in materia sanitaria. 3. Trasparenza, monitoraggio, prevenzione e gestione del rischio sanitario (risk management sanitario). 4.La gestione dei rischi: aspetti aziendali e assicurativi. 5. La responsabilità civile. Le differenze tra la responsabilità della struttura e quella dell’esercente la professione sanitaria. La tipologia del danno: danno biologico, danno morale, danno esistenziale, danno riflesso, danno da perdita di chance, danno iatrogeno. Onere della prova e quantificazione del danno. 6. Profili processuali: tentativo obbligatorio di conciliazione e mediazione, la consulenza tecnico-preventiva, la funzione dellaconsulenza tecnica. 7. Casi e testimonianze in materia di responsabilità civile. 8. I rapporti tra struttura sanitaria e l’esercente la professione sanitaria: peculiarità del rapporto di lavoro alle dipendenze di Azienda pubblica e privata e del medico convenzionato. Responsabilità del medico verso il paziente e disciplinare verso la struttura. Azione di rivalsa o di responsabilità amministrativa. 9. Responsabilità penale: il nuovo art. 590 – sexies del codice penale (Responsabilità colposa per morte o lesioni personali dell’ambito sanitario). La responsabilità individuale e dell’equipe. La rilevanza delle buone pratiche e delle linee guida. Documentazione sanitaria e processo penale. 10. Casi e testimonianze in materia di responsabilità penale. 11. I più frequenti errori in sanità. 12. Per una nuova dirigenza nella sanità: l’importanza di un nuovo management sanitario

· A chi è diretto?

Operatori socio-sanitari; componenti di comitati etici; personale medico e para-medico; amministratori strutture sanitarie; liberi professionisti o dipendenti delle Aziende sanitarie pubbliche o private o delle Società assicuratrici (avvocati, laureati in giurisprudenza, economia, medicina, ecc.); CTU o CTP; esperti di risk management sanitario.

· Requisiti

Laurea triennale, magistrale oppure specialistica oppure ante DM 509/1999 (vecchio ordinamento) o altro titolo di studio universitario conseguito all’estero riconosciuto idoneo in Operatori Socio Sanitari, Medicina e Chirurgia, Giurisprudenza, Economia. Data l’interdisciplinarità del corso e l’interesse attuale nella materia, il corso è aperto anche a laureati in altre discipline.

Domande e risposte

Chi vuoi che ti risponda?

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

salve, volevo sapere se è un master di I o II livello
Usuario anonimo - 31/10/2019 | Rispondere

Cosa impari in questo corso?

Bioetica
Diritto sanitario
Medicina difensiva
Risk management sanitario
Responsabilità civile
Management sanitario
Responsabilità penale
Responsabilità amministrativa
Errori in sanità
Aspetti assicurativi

Professori

Angelo Rinella
Angelo Rinella
prof.

Programma

PROGRAMMA

Modulo 1. La responsabilità medica: fondamento etico e deontologico. La sicurezza delle cure come valore costituzionale e l’evoluzione del concetto di salute. La prospettiva comunitaria e internazionale. I soggetti responsabili e quelli di “garanzia”.

Modulo 2. La crisi del patto terapeutico tra medico e paziente e le questioni della medicina difensiva. Consenso informato e diritto all’autonomia/autodeterminazione in materia sanitaria.

Modulo 3. Trasparenza, monitoraggio, prevenzione e gestione del rischio sanitario (risk management sanitario).

Modulo 4.La gestione dei rischi: aspetti aziendali e assicurativi.

Modulo 5. La responsabilità civile. Le differenze tra la responsabilità della struttura e quella dell’esercente la professione sanitaria. La tipologia del danno: danno biologico, danno morale, danno esistenziale, danno riflesso, danno da perdita di chance, danno iatrogeno. Onere della prova e quantificazione del danno.

Modulo 6. Profili processuali: tentativo obbligatorio di conciliazione e mediazione, la consulenza tecnico-preventiva, la funzione della consulenza tecnica.

Modulo 7. Casi e testimonianze in materia di responsabilità civile.

Modulo 8. I rapporti tra struttura sanitaria e l’esercente la professione sanitaria: peculiarità del rapporto di lavoro alle dipendenze di Azienda pubblica e privata e del medico convenzionato. Responsabilità del medico verso il paziente e disciplinare verso la struttura. Azione di rivalsa o di responsabilità amministrativa.

Modulo 9. Responsabilità penale: il nuovo art. 590 – sexies del codice penale (Responsabilità colposa per morte o lesioni personali dell’ambito sanitario).La responsabilità individuale e dell’equipe. La rilevanza delle buone pratiche e delle linee guida. Documentazione sanitaria e processo penale.

Modulo 10. Casi e testimonianze in materia di responsabilità penale.

Modulo 11. I più frequenti errori in sanità.

Modulo 12. Per una nuova dirigenza nella sanità: l’importanza di un nuovo management sanitario