Adfor S.p.a.

PreSales Enhancement

Adfor S.p.a.
A Roma

640 
+IVA
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Luogo Roma
  • Corso
  • Roma
Descrizione

Il corso ha l’obiettivo di migliorare l’efficacia delle azioni di PreSales affrontando tutti gli aspetti comportamentali coinvolti nella relazione diretta del cliente dal momento dell’incontro (come presentarsi, come iniziare la conversazione) a quelli del commiato (come e quando chiudere la conversazione, tirare le conclusioni). Durante il corso si affrontano vari punti di interesse: focalizzarsi sull’obiettivo, migliorare le proprie capacità di ascolto attivo, interpretare i segnali del corpo dell’interlocutore, gestire la voce, utilizzare le domande in modo efficace per rendere interessante la conversazione, gestire la propria emotività, controllare la propria postura, …. Il corso prevede ampie esercitazioni pratiche con riprese filmate e successiva condivisione e discussione di gruppo.

Strutture (1)
Dove e quando
Inizio Luogo
Consultare
Roma
Via Cicerone 28, 00193, Roma, Italia
Visualizza mappa
Inizio Consultare
Luogo
Roma
Via Cicerone 28, 00193, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· A chi è diretto?

Persone di Presales e IT professional che hanno contatti con i clienti.

· Requisiti

Nessuno.

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
5.0
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

Non ci sono ancora opinioni su questo corso
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Cosa impari in questo corso?

e-Business
Gestione del cambiamento
Organizzazione
Management
Conversazione
Ascolto attivo
Postura

Programma

  • Linguaggio e gestualità - I rapporti e le connessioni tra il linguaggio verbale e non verbale.
  • L’evoluzione del linguaggio in relazione al contesto.
  • Prossemica e postura.
  • La voce, il sorriso e gli occhi.
  • Come comunicare con il corpo.
  • Osservazione e controllo dei comportamenti – I messaggi non verbali e la loro interpretazione: percezione, osservazione, immedesimazione e interpretazione; gestire le interruzioni, le domande e le obiezioni.
  • Capacità di ascolto - Valorizzare i benefici per chi ascolta e la scelta del linguaggio.
  • L’ascolto attivo: saper porre domande.
  • La gestione dei feedback.
  • Parafrasi e riepiloghi. Role play nel pomeriggio.
  • La preparazione dell’incontro – Identificare i bisogni; le fasi propositive: il comportamento del proponente e del cliente; le obiezioni, le criticità e le risposte; le conclusioni.
  • Convincere e affermarsi – Come iniziare, sviluppare e concludere un discorso; la motivazione; come mantenere un atteggiamento disinvolto e rilassato; la gestione dell’ansia. Utilizzare le domande – Come utilizzare le domande per una relazione efficace con il cliente.
  • Role play nel pomeriggio.