Formel - Formazione Enti Pubblici

La programmazione dei Lavori Pubblici e degli acquisti di forniture e servizi

Formel - Formazione Enti Pubblici
A Mestre, Milano, Torino e 3 altre sedi

400 
+IVA
Preferisci chiamare subito il centro?
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Livello Livello base
Luogo In 6 sedi
Ore di lezione 6h
Durata 1 Giorno
Inizio 28/04/2020
altre date
Descrizione

Il DM 14/2018 ha dato attuazione all’art. 21 del Codice dei contratti pubblici stabilendo, a partire dal 2019, le attività per una corretta programmazione nell’ambito dei lavori pubblici, dei servizi e delle forniture.
Il Corso mira a fornire strumenti utili sia agli enti delle Amministrazioni centrali sia agli Enti locali che necessitano di un raccordo con la normativa di settore di cui al D.Lg. 118/2011. Un approccio teorico-pratico di tipo avanzato rivolto a Dirigenti, funzionari e operatori della Pubblica Amministrazione oltre che ai RUP e ai Referenti della programmazione delle Stazioni appaltanti che operano nell’ambito della contrattualistica pubblica.

Strutture (6)
Dove e quando

Luogo

Inizio

Bologna
Visualizza mappa
Via Cesare Boldrini, 11
Orario: dalle 9.15 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 16.30

Inizio

09 giu 2020Iscrizioni aperte
Firenze
Visualizza mappa
Via Jacopo da Diacceto, 16/20
Orario: dalle 9.15 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 16.30

Inizio

12 mag 2020Iscrizioni aperte
Mestre (Venezia)
Visualizza mappa
Viale Stazione, 36
Orario: dalle 9.15 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 16.30

Inizio

28 apr 2020Iscrizioni aperte
Milano
Visualizza mappa
Via Vitruvio, 43, 20124

Inizio

Consultare
Torino
Visualizza mappa
Corso Vittorio Emanuele II, 54

Inizio

Consultare
Trieste
Visualizza mappa
Via Dante, 6/A
Orario: dalle 9.15 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 16.30

Inizio

24 mar 2020Iscrizioni aperte
Leggi tutto (6)

Da tener presente

· A chi è diretto?

Dirigenti, funzionari e operatori della Pubblica Amministrazione oltre che ai RUP delle Stazioni appaltanti che operano nell’ambito della contrattualistica pubblica

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Chi vuoi che ti risponda?

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Cosa impari in questo corso?

Acquisti
Servizi
Enti locali
Corretta programmazione nell’ambito dei lavori pubblici
Dei servizi e delle forniture
Principio di coerenza con gli atti di programmazione e di bilancio
Il CUP – Il RUP e il Referente del Programma
Livelli minimi di progettazione e il valore stimato
Programmazione e Partenariato Pubblico Privato
Raccordo con il DUP nell’ambito degli Enti locali

Professori

Maria Rita D'Archivio
Maria Rita D'Archivio
Funzionario EP dell’Area Edilizia presso Università di Roma Sapienza

Programma

Programmare in una visione di insieme nella P.A.: il principio di coerenza con gli atti di programmazione e di bilancio – Programmazione: vincolo o discrezionalità? le responsabilità – Programmazione: l’obbligo di motivazione – I Codici identificativi e Banche dati: cosa è necessario sapere – Il CUP – Il RUP e il Referente del Programma - Il programma dei lavori, le condizioni di inserimento di un intervento – i livelli minimi di progettazione e il valore stimato: le novità – La suddivisione in lotti e il divieto di frazionamento – Programmazione e Partenariato Pubblico Privato - le opere incompiute – le condizioni di inserimento di un immobile – Il Programma degli acquisti e forniture – il calcolo del valore stimato – le caratteristiche tipologiche, funzionali e tecnologiche – il caso di concessione o partenariato pubblico privato – il caso di un acquisto o servizio ricompreso nel quadro economico di un opera – il criterio di competenza per la distribuzione della spesa nelle annualità – l’assegnazione degli ordini di priorità - interventi e acquisti non avviati: cosa succede? – il processo di adozione del Programma dei lavori e dei servizi e forniture: raccordo con il DUP nell’ambito degli Enti locali – la pubblicità del Programma – modalità di aggiornamento del Programma in corso di anno: le modifiche essenziali – Le procedure nelle more dell’approvazione del Programma e le procedure non inserite nel Programma – l’utilizzo delle Centrali di committenza e il raccordo con la pianificazione.

Saranno mostrati i passaggi pratici da effettuare sul sito www.serviziocontrattipubblici.ite si effettuerà un caricamento tipo sul portale stesso. Si metteranno a disposizione modelli di delibere e provvedimenti.

>>> IN EVIDENZA: Durante la giornata, ci saranno momenti di approfondimento con focus pratici su aspetti particolari degli argomenti affrontati nonché esempi e casi concreti.