Migliorare l’affidabilità del prodotto e processo

S2 - LA TECNICA FMEA/FMECA

VALEO in
A Milano

500 
+IVA
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso intensivo
Luogo Milano
Ore di lezione 8h
Durata 1 Giorno
Inizio 22/06/2018
altre date
  • Corso intensivo
  • Milano
  • 8h
  • Durata:
    1 Giorno
  • Inizio:
    22/06/2018
    altre date
Descrizione

Emagister presenta il corso di Tecnica FMEA, organizzato da Valeo In e diretto a progettisti, responsabili della progettazione, responsabili di qualità e manutenzione. Il corso costituisce un approccio per garantire l’affidabilità di un prodotto e di un sistema produttivo. Questa metodologia consente di sviluppare il prodotto e il processo produttivo studiando e prevenendo sistematicamente le modalità e gli effetti di guasti e non-conformità sia degli impianti, che dei prodotti, rimuovendo le cause che li determinano.

Il corso ha una durata di 8 ore distribuite in un unico giorno. Al termine della formazione i partecipanti saranno in grado di impostare un’analisi FMEA/FMECA efficace, conoscendo altre tecniche di analisi dei rischi, sapendo scegliere la più appropriata.

Il programma si sviluppa in maniera estremamente esauriente, introducendo alla tecnica F.M.E.A, per passare a definire gli indici di valutazione del guasto in termini di frequenza e impatto. Si insegnerà ad utilizzare la tecnica FMECA per migliorare l’affidabilità dei macchinari.

Informazioni importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
22 giu 2018
26 ott 2018
Milano
VIA VINCENZO MONTI 16, 20123, Milano, Italia
Visualizza mappa
Orario dalle ore 9 alle 18
Inizio 22 giu 2018
26 ott 2018
Luogo
Milano
VIA VINCENZO MONTI 16, 20123, Milano, Italia
Visualizza mappa
Orario Orario dalle ore 9 alle 18

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

L'obbiettivo del corso è illustrare ai partecipanti come impostare un'analisi FMEA/FMECA efficace, e completare un'analisi di prodotto e di processo e assicurarne i benefici.

· A chi è diretto?

Il corso è diretto ai progettisti, responsabili della qualità e della manutenzione/ produzione.

· Titolo

Attestato di Partecipazione

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Ci diversifichiamo dalla concorrenza per esperienza dei Docenti, praticità e applicabilità dei contenuti di ogni corso formativo. Il Team VALEOin è costituito da professionisti, sia nella consulenza che nella formazione, con elevata seniority, con competenze specialistiche maturate sul campo e con comprovate capacità di gestione di progetti di miglioramento delle performance.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Sarai contattato per darti maggiori informazioni sul corso di tuo interesse.

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
5.0
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni su altri corsi del centro

A1 - Direttore Acquisti

I
Ing. Francesco Calì
5.0 21/05/2015
Il meglio: Il Direttore Acquisti ha come obiettivi di ridurre i costi totali d'acquisto (TCO) attraverso lo sviluppo del piano strategico degli acquisti anche in un'ottica strategica oltre che a generare un vantaggio competitivo. Questo corso assume un taglio molto pratico in quanto permette di consolidare l'apprendimento teorico con esercizi in aula, casi aziendali e applicazioni di strumenti.
Da migliorare: .
Consiglieresti questo corso?:

P4 - FORMAZIONE PRATICA ANALISTI TEMPI E METODI

I
Ing. Marco Cordignano
5.0 21/05/2015
Il meglio: Il corso Formazione Pratica analisti tempi e metodi fornisce gli strumenti e le tecniche per analizzare e migliorare l'efficienza degli impianti e la produttività della manodopera. Alla parte tecnica è affiancata anche la parte sugli aspetti comportamentali di coinvolgimento del personale e di gestione di eventuali conflittualità.
Da migliorare: .
Consiglieresti questo corso?:

P6 - CAPO IN PRODUZIONE

I
Ing. Marco Cordignano
5.0 21/05/2015
Il meglio: Il Capo in Produzione ha generalmente una forte esperienza e competenza tecnica, ma ha necessità di migliorare le proprie capacità di gestione delle persone. Durante il corso vengono prese in esame tutte le "linee relazionali" presenti in produzione al fine di acquisire le miglior tecniche e metodologie per affrontare la gestione delle relazioni e migliorando la capacità di management del Capo in Produzione.
Da migliorare: .
Consiglieresti questo corso?:

G3 - CONTROLLO DI GESTIONE NEL MANUFACTURING

M
Marco Cordignano
5.0 01/05/2015
Il meglio: Obiettivo del Corso Controllo di Gestione nel Manufacturing è presentare, con un taglio pratico, i principali concetti e strumenti del controllo di gestione Per una Azienda Manifatturiera è importante saper gestire al meglio i costi, controllando le performance e prendendo decisioni basate su valide valutazioni economico-finanziarie.
Da migliorare: .
Consiglieresti questo corso?:

L3 - ORGANIZZARE E GESTIRE IL MAGAZZINO

I
Ing. Marco Cordignano
5.0 22/05/2015
Il meglio: Organizzare e gestire il Magazzino ha un impatto immediato e significativo sui costi logistici e sulla soddisfazione dei client interni ed esterni. Questo corso si pone l'obiettivo di fornire gli strumenti e i metodi per migliorare l’organizzazione e la gestione del proprio magazzino, contenendo i costi e migliorando il livello di servizio.
Da migliorare: .
Consiglieresti questo corso?:

L3 - ORGANIZZARE E GESTIRE IL MAGAZZINO

I
Ing. Marco Cordignano
5.0 22/05/2015
Il meglio: Organizzare e gestire il Magazzino ha un impatto immediato e significativo sui costi logistici e sulla soddisfazione dei client interni ed esterni. Questo corso si pone l'obiettivo di fornire gli strumenti e i metodi per migliorare l’organizzazione e la gestione del proprio magazzino, contenendo i costi e migliorando il livello di servizio.
Da migliorare: .
Consiglieresti questo corso?:

A2 - FORMAZIONE PRATICA COMPRATORI

I
Ing. Massimiliano Poletti
5.0 01/02/2015
Il meglio: Il corso Formazione Pratica Compratori accresce le competenze per migliorare le performance d’acquisto (riduzione dei costi e miglioramento del servizio). Tramite i principali strumenti e tecniche questo corso permetterà di avere un quadro complessivo di tutto il processo d'acquisto migliorando le proprie competenze al fine di garantire un concreto miglioramento nel quotidiano aziendale.
Da migliorare: .
Consiglieresti questo corso?:

Cosa impari in questo corso?

Impostare un’analisi FMEA/FMECA efficace
Completare un’analisi FMEA di prodotto e di processo e assicurarne i benefici
Conoscere altre tecniche di analisi dei rischi (Fault Tree Analysis. HAZOP
…) e scegliere quale è la più appropriata da utilizzare
Addetto alla qualità
Manutenzione
FMEA
Analisi qualitativa
Analisi prodotto
Tecniche di manutenzione
Analisi dei rischi

Professori

MARCO CORDIGNANO
MARCO CORDIGNANO
INGEGNERE

Ingegnere, ha conseguito un executive MBA alla Solvay Business School. Esperto in Supply Chain Management, Produzione, Acquisti, Project Management e Controllo di Gestione. Opera dal 2003 nella consulenza e formazione aziendale con un’esperienza pluriennale in una società internazionale di consulenza e formazione. Precedentemente ha maturato un’esperienza internazionale di oltre 10 anni, lavorando in headquarter europei, stabilimenti e centri di distribuzione della Procter & Gamble e Air Liquide in vari Paesi dell’area EMEA.

Programma

S2 - LA TECNICA FMEA/FMECA

La tecnica FMEA è un approccio robusto per garantire l’affidabilità di un prodotto o di un sistema produttivo. Questa metodologia consente di progettare il prodotto e il processo produttivo studiando e prevenendo sistematicamente le modalità e gli effetti di guasti e non conformità sia degli impianti che dei prodotti e rimuovere le cause che li determinano.

A chi è rivolto:

  • Progettisti e Responsabili della Progettazione
  • Responsabili Qualità
  • Responsabili Manutenzione/ Produzione
  • Responsabili Industrializzazione
  • Tutte le persone interessate a ottimizzare l’affidabilità dei propri prodotti e processi produttivi

Apprenderete a …

  • Impostare un’analisi FMEA/FMECA efficace
  • Completare un’analisi FMEA di prodotto e di processo e assicurarne i benefici
  • Conoscere altre tecniche di analisi dei rischi (Fault Tree Analysis. HAZOP, …) e scegliere quale è la più appropriata da utilizzare

Esercitazioni, Progetti e Case Studies:

  • Calcolo degli indici di valutazione dei guasti (MTBF, MTTR, affidabilità, …) in termini di frequenza di accadimento e magnitudo
  • FMECA di prodotto: analisi delle funzioni e causali di non conformità del prodotto
  • FMECA dei processi: scomposizione delle attività, definizione delle criticità
  • Analisi dei mezzi di produzione: sviluppo e applicazione delle metodologie di analisi degli impianti e macchinari finalizzata ad un incremento dell’affidabilità

I plus:

  • Approccio pratico e concreto
  • Discussione di casi reali e di problematiche dei partecipanti

PREZZO:

Quota Singola 500€ – Quota Multipla 450€, Valori compresivi di materiale didattico, attestato, coffee break e colazione di lavoro

PROGRAMMA


Introduzione alla tecnica F.M.E.A. / F.M.E.C.A.

  • Principi ed obiettivi della tecnica FMEA
  • I campi di applicazione
  • Design Failure Mode and Effect Analysis (D-FMEA) e Process Failure Mode and Effect Analysis (P-FMEA)

Definire gli indici di valutazione del guasto in termini di frequenza e impatto

  • M.T.B.F. (Mean Time Between Failure)
  • M.T.T.R. (Mean Time To Repair)
  • L’incidenza sull’affidabilità dei macchinari
  • L’incidenza sulla qualità del prodotto
  • Indice di individuabilità
  • Il Risk Priority Number (RPN)

Utilizzare la tecnica FMECA per migliorare l’affidabilità e ridurre i costi di non qualità dei prodotti

  • Le fasi per l’attuazione di una FMECA di prodotto
  • L’analisi funzionale del prodotto e le ipotesi di riferimento (vita utile, condizioni d’uso, prestazioni attese, …)
  • L’analisi funzionale dei componenti: identificare le modalità di guasto che generano non conformità nel prodotto
  • Quantificare gli effetti di ogni non conformità
  • Identificare le cause che generano le non conformità
  • Pianificare e implementare azioni correttive per ridurre la criticità
  • Utilizzare la tecnica FMEA nello sviluppo di nuovi prodotti

L’analisi FMECA di processo

  • L’analisi del processo di officina
  • L’analisi del processo di assemblaggio/montaggio
  • Definire le attività critiche
  • Analizzare le conseguenze sul prodotto
  • Pianificare e implementare azioni correttive per incrementare l’affidabilità del processo

Utilizzare la tecnica FMECA per migliorare l’affidabilità dei macchinari / impianti

  • L’analisi delle singole macchine del processo produttivo
  • La scomposizione delle macchine in componenti critici
  • L’analisi delle modalità, cause ed effetti di malfunzionamenti e fermate
  • Quantificare le criticità e priorità d’azione
  • Pianificare e implementare azioni correttive per ottimizzare l’affidabilità di macchinari e impianti

Cenni ad altre modalità di gestione dei rischi: differenze con FMEA/FMECA e quando utilizzarle

  • Fault Tree Analysis (F.T.A.)
  • Event Tree Analysis (E.T.A.)
  • Hazard and Operability studies (HAZOP)

Ulteriori informazioni

Massimo 10 Alunni per Aiula

PREZZO: Quota Singola 500€  – Quota Multipla 450€, Valori compresivi di materiale didattico, attestato, coffee break e colazione di lavoro

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto