Sociologia applicata e metodologia della ricerca sociale

A Milano

Prezzo da consultare

Descrizione

  • Tipologia

    Dottorato di ricerca

  • Luogo

    Milano

  • Inizio

    Scegli data

Descrizione

Il dottorato si propone di raggiungere quattro principali obiettivi formativi:
in primo luogo, trasmettere competenze avanzate in merito ai fondamenti teorici e metodologici della sociologia;
in secondo luogo, addestrare allo studio, in prospettiva comparata, di alcuni dei principali ordinamenti sociali contemporanei e degli effetti che le appartenenze di classe, di genere e di generazione producono sulle posizioni dei singoli entro questi ordinamenti;
in terzo luogo, consentire di acquisire competenze avanzate in materia di disegno della ricerca (quanti-qualitativo), di procedure di costruzione del dato, di tecniche di data reduction e di costruzione di modelli di analisi multivariata, mono e multilivello, con particolare riguardo alle procedure di 'event history analysis';
infine, il dottorato si propone di coniugare conoscenze teoriche ed empiriche, tecniche e sostanziali acquisite dai frequentanti attraverso l'addestramento all'analisi critica di significative indagini empiriche di carattere comparativo in tema di mutamento sociale.
Tematiche di ricerca
Tra le tematiche di ricerca intorno alle quali si concentrano le attività del dottorato in Sociologia Applicata e Metodologia della Ricerca Sociale si segnalano:
Diseguaglianze sociali
Politiche sociali
Mobilità sociale
Trasformazioni dei modelli culturali
Consumi culturali
Generi, generazioni e corsi di vita
Movimenti sociali
Analisi multivariate per dati longitudinali
Approcci etnografici
Problematiche attinenti il Servizio Sociale
Periodo all'estero
E’ fortemente consigliato un soggiorno di studio / di ricerca presso una Università straniera. Il periodo suggerito è compreso tra i 3 e i 6 mesi (con una decisa preferenza per il semestre). Un soggiorno temporalmente più esteso deve avere l’autorizzazione del Collegio Docenti del dottorato. Usualmente è nel secondo anno di dottorato che il periodo di soggiorno all’estero si svolge.

Sedi

Luogo

Inizio

Milano
Visualizza mappa
Piazza dell'Ateneo Nuovo, 1, 20126

Inizio

Scegli dataIscrizioni aperte

Da tener presente

I principali sbocchi professionali previsti dal dottorato di ricerca in Sociologia Applicata e Metodologia della Ricerca Sociale sono così articolati: Professioni universitarie; Enti di ricerca nazionali, pubblici e privati, e internazionali; Organizzazioni di impresa; Enti locali; Pubblica amministrazione; Organizzazioni del terzo settore; Fondazioni culturali; Professioni del servizio sociale (per il curriculum in Discipline del Servizio sociale)

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Successi del Centro

2018

Tutti i corsi devono essere aggiornati

La media delle valutazioni dev'essere superiore a 3,7

Più di 50 opinioni degli ultimi 12 mesi

14 anni del centro in Emagister.

Materie

  • Ricerca sociale
  • Carattere
  • Sociologia
  • Critica
  • Più tematiche
  • Prospettiva
  • Metodologia
  • Disegno

Programma

La struttura delle attività didattiche del dottorato di ricerca in Sociologia Applicata e Metodologia della Ricerca Sociale è la seguente:

I anno

Il piano didattico si articola in un primo anno inteso ad omogeneizzare i livelli di preparazione di base dei dottorandi e in due anni successivi di specializzazione. L’anno iniziale si articola in una serie di moduli didattici.

La prima serie riveste carattere introduttivo ed è centrata sugli aspetti teorici ed epistemologici. La seconda serie riguarda le aree sostantive di analisi sociologica e, in specifico, lo studio in prospettiva comparata dei principali ordinamenti sociali contemporanei. La terza serie, metodologica e tecnica, consiste in lezioni, seminari ed esercitazioni intesi ad accrescere le competenze dei dottorandi nei seguenti campi: metodologico, disegno della ricerca sociale quantitativa e qualitativa, procedure di costruzione del dato quantitativo e qualitativo, uso del software per le analisi dei dati quantitativi e qualitativi. La quarta serie ha lo scopo di congiungere tra loro le conoscenze acquisite nella seconda e nella terza serie attraverso l’analisi critica di significative indagini empiriche di carattere comparativo. La frequenza delle attività didattiche del primo anno è obbligatoria.

II anno

Il biennio di specializzazione consiste, essenzialmente, nella partecipazione alle attività di gruppi di ricerca presso il Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca. L’attività di ricerca è integrata anche da seminari e dalla partecipazione a convegni nazionali e internazionali. La verifica degli esiti formativi consiste nella elaborazione di relazioni intermedie sul tema scelto per la tesi di dottorato e nella loro discussione pubblica da parte del collegio dei docenti.

III anno

La frequenza alle attività di ricerca previste per il secondo ed terzo anno è obbligatoria e consiste nella presenza attiva, su base settimanale, presso gruppi di ricerca dipartimentali al cui interno verrà svolta anche la tesi di dottorato. All'elaborazione della tesi finale è dedicato l'ultimo anno.

Il calendario dettagliato dei moduli didattici previsti nel corso del primo anno del dottorato verrà pubblicato entro il mese di ottobre.

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti permetterà di confrontare e scegliere il corso più adatto alle tue esigenze e potrai pagare l'iscrizione in comode rate.

Sociologia applicata e metodologia della ricerca sociale

Prezzo da consultare