Addetto Alle M.u. a C.n.

ENGIM PIEMONTE - S.L. Murialdo PINEROLO
A Pinerolo

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Qualifica professionale
  • Pinerolo
  • 600 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: L'ADDETTO ALLE MACCHINE UTENSILI A CONTROLLO NUMERICO è preparato per condurre macchine a 2 o più assi provvedendo al presetting utensile e attrezzaggio macchina, eseguendo modifiche sui parametri tecnologici del programma ed effettuando il collaudo del pezzo. Questa figura opera in genere su specifiche/indicazioni fornite dal tecnico di processo e in piena autonomia nella conduzione della macchina.
Rivolto a: Il corso è rivolto ad adulti stranieri disoccupati. Il corso ha al suo interno un modulo specifico per stranieri, in particolare un'unità formativa di Lingua Italiana (come seconda lingua L2), che richiama la struttura della certificazione CILS (Certificazione di Italiano come Lingua Straniera', unitamente ad elementi di educazione alla cittadinanza, per i quali si prevede un ulteriore analisi tra i saperi legati all'unità formativa dell'accoglienza-orientamento, al fine di una conoscenza più approfondita del contesto europeo, italiano, regionale, provinciale e locale.

Informazione importanti

Documenti

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Pinerolo
Via Pietro Regis, 34, 10064, Torino, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Adulto straniero

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

Il corso nasce da un'intesa tra ENGIM e Centro per l'Impiego di Pinerolo, ed è pertanto espressione di tale unione d'intenti tra il centro per l'impiego (liste di disoccupazione stranieri) e aziende medio/grandi del territorio alla ricerca di figure specializzate nella produzione e conduzione impianti. La finalità del corso è l'inserimento lavorativo grazie a strumenti (competenze e attività) adeguati ad affrontare l'ingresso in realtà lavorative della produzione e conduzione impianti.
Il corso è rivolto ad adulti stranieri disoccupati in possesso del titolo conclusivo del primo ciclo di istruzione rilasciato dalla scuola secondaria di I grado (diploma di licenza di scuola media) o pari certificazione.
Il corso ha al suo interno un modulo specifico per stranieri, in particolare un’unità formativa di Lingua Italiana (come seconda lingua L2), che richiama la struttura della certificazione CILS (Certificazione di Italiano come Lingua Straniera”, unitamente ad elementi di educazione alla cittadinanza, per i quali si prevede un ulteriore analisi tra i saperi legati all’unità formativa dell’accoglienza-orientamento, al fine di una conoscenza più approfondita del contesto europeo, italiano, regionale, provinciale e locale.

L’ADDETTO ALLE MACCHINE UTENSILI A CONTROLLO NUMERICO è preparato per condurre macchine a 2 o più assi provvedendo al presetting utensile e attrezzaggio macchina, eseguendo modifiche sui parametri tecnologici del programma ed effettuando il collaudo del pezzo. Questa figura opera in genere su specifiche/indicazioni fornite dal tecnico di processo e in piena autonomia nella conduzione della macchina.
Il corso è articolato nelle seguenti UF:
ACCOGLIENZA - ORIENTAMENTO
PREPARAZIONE E RIELABORAZIONE STAGE
PARI OPPORTUNITA'
TECNOLOGIE INFORMATICHE
ATTREZZARE MU A CN
COLLAUDARE IL PRODOTTO
CONDURRE MU A CN
MODULO DI LINGUA ITALIANA ED EDUCAZIONE ALLA CITTADINANZA
ELEMENTI PER LA SOSTENIBILITA’
Al termine del corso è prevista una prova finale di valutazione della durata di 16 ore composta da una prova teorica, pratica e colloquio secondo le specifiche dei corsi standard Regionali per il rilascio di una qualifica di base.

Ulteriori informazioni

Osservazioni:

Il corso è rivolto ad adulti stranieri disoccupati


Stage:

La sua principale finalità è di verificare l’efficacia delle conoscenze e delle capacità acquisite nelle fasi precedenti e completare lo sviluppo della professionalità necessaria per realizzare una performance di qualità. Al termine del periodo di stage l’allievo avrà sviluppato le competenze caratteristiche del ruolo professionale all'interno del contesto aziendale. Il profilo di riferimento "ADDETTO ALLE M.U. A C.N." e la tipologia di allievi, adulti disoccupati stranieri, prevede uno stage in aziende in cui sia richiesta una buona autonomia nella conduzione di centri di lavoro.


Alunni per classe: 10
Persona di contatto: Andrea Micca