Ashtanga Vinyasa Yoga - Astanga Yoga

Namaskar A.S.D. Area Studi Discipline del Benessere
A Bologna

40 
IVA Esente
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Inizio Bologna
Ore di lezione 5 ore di lezione
Inizio lezioni Flessible
  • Corso
  • Bologna
  • 5 ore di lezione
  • Inizio lezioni:
    Flessible
Descrizione


Rivolto a: principianti e praticanti con meida esperienza.

Informazioni importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Flessible
Bologna
via zucchini 8/d, 40125, Bologna, Italia
Visualizza mappa
Inizio Flessible
Luogo
Bologna
via zucchini 8/d, 40125, Bologna, Italia
Visualizza mappa

Programma

CORSI SLOW ASHTANGA VINYASA YOGA A BOLOGNA

E’ una forma tradizionale di Yoga le cui origini vengono fatte risalire ad un testo dal nome Yoga Korunta, di cui non ci restano copie integre, anche se fu studiato in Tibet nello scorso secolo dal famoso maestro indiano Sri T. Krishnamacharya (morto a 101 anni) nella caverna del suo guru.

La particolarità della pratica nella nostra scuola è che si cerca di addivenire ad un respiro e un movimento lento , in linea con gli insegnamenti di Krishnamacharya che

consigliava movimenti lenti del corpo accompagnati da appropriato Pranayama. Le Asana eseguite senza coordinamento con un respiro lento erano considerate uno spreco di tempo. Krishnamacharya consigliava di dedicare uguale tempo alle pratiche di Asana , Pranayama e Dhyana.

Per capire queste differenze con stili più moderni può essere utile riportare altre frasi tratte da “Sri Krishnamacharya, the Purnacarya “ di Mala Srivatsan ( pubblicato nel 1997 dal Krishnamacharya Yoga Mandiram di Chennai, India):

“Come la pratica appare esternamente è irrilevante, ciò che conta è come il praticante la sente da dentro e i suoi effetti”.

”La nostra evoluzione è direttamente collegata allo stato della mente ed alla capacità di raggiungere uno stato di vairagya (distacco).”

“Ciò che è importante nella pratica è bhavana (stato mentale ): visualizzare Dio che ci infonde energia vitale nell’inalazione, ci riempie e purifica in kumbhaka e mentre esaliamo ripetere “Signore ti offro tutto me stesso, niente mi appartiene”.

Successi del Centro


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto