Corso di Massaggio Connettivale Riflessogeno

Omniaform
A San Giorgio del Sannio

700 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • San giorgio del sannio
  • 48 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Il corso prepara alla corretta pratica del massaggio connettivale riflessogeno.
Rivolto a: Tutti coloro che sono interessati a tale pratica o che già fanno parte del mondo estetico.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
San Giorgio del Sannio
via Turati,8/bis, 82018, Benevento, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

nessuno

Programma

Questo tipo di massaggio nasce dall’esperienza diretta di una terapista tedesca Elisabeth Dike, alla quale venne diagnosticata l’amputazione degli arti inferiori in conseguenza a gravi disturbi della circolazione periferica. Ella costretta a letto da diversi mesi, iniziò a massaggiarsi la zona sacro lombare con lo scopo di lenire il dolore da decubito e le eventuali piaghe. Con grande sorpresa nei giorni avvenire, le gambe iniziarono lentamente a dare segni di vita, dapprima con formicolii e successivamente iniziando a prendere calore per la ripresa lenta-graduale ma sistematica della circolazione. Questa tecnica che inizialmente veniva considerata miracolosa ,venne poi studiata da fisiologi e anatomisti per scoprire che quello che si pensava miracoloso non era altro che il grande e stretto rapporto di connessione che veniva innescato da manipolazioni tissutali su aree specifiche, che producevano significativi cambiamenti nel rapporto: nervo spinale/cute, nervo spinale/muscolo, nervo spinale/organo.



Le indicazioni


In estetica il massaggio connettivale viene praticato nei casi in cui ci siano delle alterazioni del tessuto connettivale. Ogni inestetismo (cellulite, rughe etc.) è accompagnato da una modificazione dello stato del tessuto connettivo. Inoltre, tramite via riflessa, l'azione del massaggio connettivale migliora la vascolarizzazione delle zone metamericamente collegate, che si traduce con un maggior apporto di sangue, aumento della filtrazione del plasma, accentuazione degli elementi nutritivi a tutti i tessuti interessati dal massaggio. Ottimo l’abbinamento con il linfodrenaggio manuale, preceduto da manualità di massaggio metamerico (il connettivale accentua la filtrazione, il linfodrenaggio rinforza il riassorbimento, nel contesto del riequilibrio di Starling).




Programma del corso


Il corso si articola in una parte teorica dove verranno trattati i seguenti argomenti:


Breve storia del massaggio connettivale.


Cenni sul tessuto connettivale.


Teoria embriologica.


Concetto di metamero.


Cenni sull’apparato muscolo-scheletrico.


Una parte pratica alla quale verranno dedicate la maggior parte delle ore e dove prenderemo in esame i seguenti aspetti:


Tecniche diagnostiche del m.c.


Piccola e grande preparazione di base e relative compensazioni.


Trattamento delle varie aree del dorso.


Trattamento della zona cervicale.


Trattamento dell’arto superiore.


Trattamento dell’arto inferiore.


Trattamento toracico addominale.


Trattamento del viso.

Ulteriori informazioni

Alunni per classe: 6

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto