Difesa Personale - Jeet Kune Do & Kalì

Centro Studi Autodifesa
A Calderara di Reno

50 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • Calderara di reno
  • Durata:
    40 Settimane
Descrizione

Obiettivo del corso: L'associazione C.S.A. Centro Studi Autodifesa, crea e sviluppa i propri corsi di difesa personale al fine di permettere l'apprendimento delle tecniche necessarie alla salvaguardia della propria incolumità personale; le arti marziali trattate sono:JEET KUNE DO, WING CHUN, KALI ESCRIMA, CHIN-NA...Sede dei corsi a Bologna.
Rivolto a: Uomini e donne dai 14 ai 65 anni.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Calderara di Reno
via Serra, 15, 40012, Bologna, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

nessuno

Programma

Il programma di allenamenti prevede l'apprendimento di una disciplina marziale che fornisca le basi per una logica di difesa personale ad ogni allievo iscritto ai nostri corsi. Lo studio si compone di:

1) Preparazione atletica
2) Preparazione tecnica
3) Combattimento

La preparazione atletica prevede ginnastica di scioglimento o stretching, gli esercizi vengono effettuati singolarmente in coppia o con piu' persone.
La preparazione tecnica impegna gli atleti nello svolgimento di diversi esercizi: dall'allenamento con i colpitori (focus, Pao) alla pera elastica, all'uomo di legno (per perfezionare e potenziare le tecniche d'impatto) fino ad esercizi in grado di sviluppare la sensibilità fisica e la percezione dell'avversario (Chi-Sao o Hubud).
Tutte le tecniche apprese, vengono effettuate e perfezionate sotto la costante visione degli istruttori.
Gli allievi si allenano effettuando alternativamente varie modalità d'aggressione diretta per poterne studiare la miglior difesa personale in relazione ad ogni singolo differente attacco.
La preparazione tecnica prevede anche l'utilizzo di alcune armi come il bastone corto o Olisi (arma del Kali), il Sai telescopio (arma giapponese, modernizzata), il coltello o Daga (arma del Kali) e il Tonfa (manganello in dotazione alle forze di polizia).
Il combattimento, con uno o piu' avversari (anche armati), che prevede sempre l'utilizzo di appropriate protezioni, viene esercitato in spazi vuoti (classico Tatami) o in spazi attrezzati (con ostacoli), per sviluppare nell'atleta la capacita' di muoversi agilmente sfruttando le strutture che lo circondano

Ulteriori informazioni

Alunni per classe: 20