Diversità dei Sistemi Biologici

Università degli Studi della Tuscia
A Viterbo

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Viterbo
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Viterbo
Via Santa Maria in Gradi, 4, 01100, Viterbo, Italia
Visualizza mappa

Programma

Obiettivi formativi specifici
Il Corso di Laurea Specialistica in Diversità dei Sistemi Biologici si propone di formare Laureati specialisti che abbiano una solida preparazione scientifica di base e applicata nei settori della biologia che caratterizzano questa laurea specialistica. In particolare la Laurea specialistica in Diversità dei Sistemi Biologici si propone di fornire i seguenti requisiti:
  • buona conoscenza delle strumentazioni e delle loro potenzialità applicative nello studio degli organismi viventi e delle loro relazioni con l'ambiente. In particolare, i laureati in Diversità dei Sistemi Biologici dovranno essere in grado di utilizzare in modo appropriato tecniche di campionamento e di raccolta dati nei vari ambienti naturali, improntare ricerche riguardanti l'auto- e la sin-ecologia degli organismi viventi, adottare approcci di genetica di popolazione, microscopia, biochimica e biologia molecolare per lo studio dei meccanismi evolutivi e per la classificazione degli organismi;
  • conoscenza dei metodi matematici e statistici che vengono correntemente applicati nella elaborazione dei dati per la caratterizzazione delle diversità delle popolazioni animali e vegetali e dei microrganismi e quindi l'identificazione dei diversi taxa;
  • capacità di scelta ed applicazione dei metodi scientifici più idonei per acquisizione di conoscenze in ambiti specifici di problematiche inerenti la biodiversità;
  • capacità di elaborare e gestire progetti finalizzati alla tutela e conservazione degli organismi viventi e della loro diversità;
  • uso fluente in forma scritta ed orale, oltre all'italiano, la lingua inglese come lingua veicolare comunitaria preferenziale.

    Caratteristiche della prova finale
    La prova finale prevede la preparazione di un elaborato originale avente per oggetto la trattazione della tematica affrontata sperimentalmente e la sua discussione.

    Ambiti occupazionali previsti per i laureati
    I Laureati specialisti in Diversità dei Sistemi Biologici potranno avere ampia possibilità di inserimento in settori produttivi inerenti a:
  • attività didattiche, di promozione e sviluppo dell'innovazione scientifica e tecnologica nell'ambito delle problematiche legate ai diversi aspetti della biologia evoluzionistica e della biodiversità;
  • attività professionali e di progetto in ambiti correlati con le discipline biologiche nei settori della pubblica amministrazione, dell'industria e della sanità, con particolare riguardo alla conoscenza e tutela degli organismi animali e vegetali, dei microrganismi e della biodiversità;
  • attività mirate alla conoscenza dei fenomeni biologici a livello organismico e popolazionistico, e alla diffusione di tali conoscenze;
  • attività legate alla gestione, conservazione ed utilizzazione delle risorse biotiche;
  • attività legate alle applicazioni biologiche in campo ambientale e dei beni culturali.
    Attività di base
    Discipline biologiche

    CFU 22
    BIO/05: ZOOLOGIA
    Discipline chimiche

    CFU 15
    CHIM/03: CHIMICA GENERALE E INORGANICACHIM/06: CHIMICA ORGANICA
    Discipline fisiche, matematiche e informatiche

    CFU 23
    FIS/07: FISICA APPLICATA (A BENI CULTURALI, AMBIENTALI, BIOLOGIA E MEDICINA)INF/01: INFORMATICAMAT/04: MATEMATICHE COMPLEMENTARITotale CFU 60

    Attività caratterizzanti
    Discipline biologiche e biologiche applicate

    CFU 108
    BIO/01: BOTANICA GENERALEBIO/02: BOTANICA SISTEMATICABIO/04: FISIOLOGIA VEGETALEBIO/05: ZOOLOGIA BIO/06: ANATOMIA COMPARATA E CITOLOGIABIO/07: ECOLOGIABIO/09: FISIOLOGIABIO/10: BIOCHIMICABIO/11: BIOLOGIA MOLECOLAREBIO/14: FARMACOLOGIABIO/18: GENETICABIO/19: MICROBIOLOGIA GENERALEMED/04: PATOLOGIA GENERALETotale CFU 108

    Attività affini o integrative
    Chimica e biologia

    CFU 27
    BIO/03: BOTANICA AMBIENTALE E APPLICATABIO/08: ANTROPOLOGIA
    Interdisciplinarita e applicazioni

    CFU 15
    BIO/13: BIOLOGIA APPLICATABIO/17: ISTOLOGIATotale CFU 42
    Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 25Per la prova finaleCFU 47Altre (art. 10, comma 1, lettera f )CFU 12
    Ulteriori conoscenze linguistiche
    CFU 12
    Tirocini
    CFU 6Totale CFU 90

    Totale Crediti CFU Diversità dei Sistemi Biologici 300
    Docenti di riferimento

    FAUSTO Anna Maria
    MOSESSO Pasquale
    ONOFRI Silvano

    Previsione e programmazione della domanda
    Programmazione nazionale delle iscrizioni al primo anno (art.1 Legge 264/1999)
    no
    Programmazione locale

  • Confronta questo corso con altri simili
    Leggi tutto