Europrogettazione - Tecniche di Progettazione Comunitaria

Exa Team Scarl
A Roma

750 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
  • 32 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Obiettivo del corso è far acquisire una conoscenza di base e un metodo generale di progettazione. Al termine del percorso formativo i partecipanti saranno in grado di identificare autonomamente un bando di possibile interesse per la propria azienda e gestire tutti i passaggi necessari per la stesura di una proposta progettuale cantierabile.
Rivolto a: Il corso è indirizzato ad operatori di enti pubblici e privati interessati ad acquisire o approfondire le metodologie richieste dalla Commissione europea e a neolaureati che vogliano avvicinarsi al settore della progettazione.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Viale Etiopia 18, 00199, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

La partecipazione al corso non richiede alcuna conoscenza pregressa

Programma

Giunto ormai alla sua quinta edizione, il corso di tecniche di progettazione comunitaria di EXA TEAM si presenta come un intervento consolidato, costantemente aggiornato nei contenuti – per stare al passo con una programmazione comunitaria in costante evoluzione. Questo nuovo progetto formativo in Europrogettazione si pone l'obiettivo di diffondere i principi di Project Cycle Management (PCM) fornendo al contempo strumenti pratici per l'identificazione, l’elaborazione e la gestione di progetti finanziabili dall'Unione Europea.

Le tematiche trattate sono:



  • Il Contesto Europeo e la nuova programmazione comunitaria

  • Gli obiettivi della nuova programmazione comunitaria, nuovi fondi strutturali, FSE, chiamate a proposta, gare

  • Il territorio ed il fabbisogno

  • Lettura del territorio attraverso l’analisi SWOT, partenariato, analisi dei fabbisogni formativi del territorio, sviluppo locale

  • Come e dove selezionare le opportunità

  • Individuazione delle linee guida delle politiche comunitarie, navigare su “Europa”, Eurlex, Ted, tecniche di lettura di un bando

  • Tecniche di progettazione comunitaria

  • Il PCM; il formulario: obiettivi, azioni, benefici per il target, valore aggiunto comunitario, impatto; il GANTT; la metodologia dei work packages; l’architettura economico finanziaria dei progetti.

  • Ulteriori informazioni

    Stage: E' prevista la possibilità di integrare l'esperienza formativa con uno stage in un ente di progettazione europeo
    Alunni per classe: 8

    Confronta questo corso con altri simili
    Leggi tutto