Free Short Lecture - Modalità di Esecuzione del Monitoraggio di Acque Superficiali e Sotterranee, Suoli, Rumore

Università degli Studi di Siena
A San Giovanni Valdarno e Rispescia (Grosseto)

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso post laurea
  • In 2 sedi
  • 24 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Principali argomenti trattati: •

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Rispescia (Grosseto)
parco della Maremma, Grosseto, Italia
Consultare
San Giovanni Valdarno
Via Vetri Vecchi, 34 , 52027, Arezzo, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Rumore

Programma

IMPORTANTE: Siamo spiacenti di comunicare che, a causa del numero di studenti iscritti al corso, non sono più a disposizione ulteriori posti per partecipare alle lezioni. Il corso verrà riproposto il prossimo anno.

Il Corso si rivolge a giovani laureati in discipline scientifiche e tecnologiche finalizzate alla gestione del Territorio e dell’Ambiente, a tecnici appartenenti a società di ingegneria ed a professionisti che operano nell’ambito della progettazione e realizzazione di bonifiche di siti inquinati, a tecnici che operano in laboratori chimici e biologici, a tecnici che operano nelle Amministrazioni Pubbliche e negli Enti di Controllo e si occupano delle problematiche della contaminazione dei suoli.

Obbiettivi

Fornire le conoscenze teoriche e le soluzioni tecniche che consentano di mitigare l’impatto ambientale della realizzazione di grandi opere, mediante sistemi di monitoraggio delle componenti ambientali e definire le eventuali misure correttive. Saranno illustrate le modalità di esecuzione del monitoraggio, con particolare riferimento alla realizzazione di grandi opere infrastrutturali (strade, ferrovie, gasdotti, ecc).

Contenuti

  • Valutazione di impatto ambientale
    • Normativa di riferimento;
    • Componenti ambientali di riferimento;
    • Impatto ambientale dei cantieri;
    • Impatto ambientale delle grandi opere;
    • Studi di impatto ambientale;
    • Procedura VIA;
    • Casi di studio.
  • Monitoraggio ambientale
    • Principi generali;
    • Normativa di riferimento;
    • Componenti ambientali di riferimento;
    • Progettazione del monitoraggio ambientale;
    • Procedure di analisi e gestione dei dati.
  • Monitoraggio dell'ambiente idrico superficiale
    • Normativa di riferimento;
    • Impatto sulle acque superficiali in fase di costruzione ed esercizio delle infrastrutture;
    • Misure di portata: metodi e strumenti;
    • Determinazione della qualità delle acque: metodi e indicatori chimici, fisici e batteriologici;
    • Determinazione della qualità delle acque: Indice Biotico Esteso.
  • Monitoraggio dell'ambiente idrico sotterraneo
    • Normativa di riferimento;
    • Impatto sulle acque sotterranee in fase di costruzione ed esercizio delle infrastrutture;
    • Realizzazione di piezometri;
    • Misure di livello: metodi e strumenti;
    • Determinazione della qualità delle acque: metodi, indicatori chimici, fisici e batteriologici.
  • Monitoraggio della componente suolo
    • Normativa di riferimento;
    • Impatto sulla componente suolo in fase di costruzione ed esercizio delle infrastrutture;
    • Determinazione della qualità del suolo: metodi, indicatori chimici, fisici e batteriologici.
  • Monitoraggio della componente atmosfera
    • Normativa di riferimento;
    • Impatto sulla componente atmosfera in fase di costruzione ed esercizio delle infrastrutture;
    • Principi di inquinamento atmosferico;
    • Misure della qualità dell'aria: metodi e strumenti;
    • Misure dei parametri metereologici: metodi e strumenti;
    • Biomonitoraggio della qualità dell'aria.
  • Monitoraggio della componente rumore
    • Normativa di riferimento;
    • Principi generali di acustica;
    • Impatto acustico in fase di costruzione ed esercizio di infrastrutture;
    • Misure acustiche: metodi e strumenti.
  • Monitoraggio dell'ambiente biologico: flora, fauna ed ecosistemi
    • Normativa di riferimento;
    • Impatto sull'ambiente biologico in fase di costruzione ed esercizio delle infrastrutture;
    • Modalità di esecuzione del monitoraggio.
  • Cenni al monitoraggio di altre componenti ambientali
    • Campi elettromagnetici;
    • Inquinamento luminoso;
    • Vibrazioni;
    • Paesaggio.

Ulteriori informazioni

Stage:

non previsto


Alunni per classe: 30

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto