Introduzione al Montaggio Audiovisivo - Formazione Continua Individuale

Aiace Torino - Associazione Italiana Amici Cinema D'Essai
A Torino

105 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Torino
  • 50 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Il corso intende fornire gli strumenti di base per conoscere e utilizzare il montaggio audiovisivo. Offre competenze relative ai meccanismi di funzionamento del racconto per immagini attraverso la visione di sequenze significative sul piano dell’evoluzione storica e teorica.
Rivolto a: Diplomati e laureati, operatori pubblici e privati coinvolti nell’ambito della comunicazione e nella realizzazione di formati audiovisivi.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Torino
Galleria Subalpina 30, 10123, Torino, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Diploma/Laurea Lavoratori e lavoratrici occupati Residenza / domicilio nella Regione Piemonte

Programma

TIPOLOGIA
Il corso è inserito nel catalogo di Formazione Continua a domanda Individuale della Regione Piemonte / Provincia di Torino. Destinatari dei corsi di formazione per occupati sono le seguenti categorie: a) lavoratori* dipendenti delle imprese private assoggettate al contributo di cui all’articolo 12 della Legge 160/75 b) lavoratori dipendenti delle imprese pubbliche e private e delle Pubbliche Amministrazioni c) lavoratrici delle imprese pubbliche e private e delle Pubbliche Amministrazioni
*da intendersi come lavoratori occupati a tempo indeterminato, i lavoratori inquadrati con contratto di lavoro a tempo parziale, a tempo determinato o di collaborazione coordinata e continuativa nonché inseriti nelle tipologie contrattuali a orario ridotto, modulato o flessibile e a progetto.
Altri requisiti richiesti: diploma di scuola media superiore o laurea; residenza / domicilio nella Regione Piemonte.
Non sono inclusi tra i destinatari:
- i soci non dipendenti, gli amministratori/consiglieri di società/enti;
- i liberi professionisti (iscritti ad appositi albi), anche se titolari di studi professionali;
- i lavoratori autonomi titolari di Partita Iva;
- i soci non lavoratori delle imprese cooperative (soci di capitale).
Sono destinatari e beneficiari dei relativi Voucher di Partecipazione, i lavoratori occupati presso imprese o enti localizzati in Piemonte e i lavoratori domiciliati nel territorio regionale. Con la definizione di “Impresa (o Pubblica Amministrazione) localizzata in Piemonte”, si intende un’impresa/ente che, indipendentemente dal luogo in cui sia situata la propria sede legale, abbia una o più unità locali in Piemonte.
Questa tipologia di corsi prevede che il lavoratore interessato possa ottenere un finanziamento pari all'80% della retta. Il rimanente 20% del costo è a carico del lavoratore. Il corso costerà dunque all'allievo lavoratore € 105 anziché € 525.
PROGRAMMA DIDATTICO
Il corso intende fornire gli strumenti di base per conoscere e utilizzare il montaggio audiovisivo. Offre competenze relative ai meccanismi di funzionamento del racconto per immagini attraverso la visione di sequenze significative sul piano dell’evoluzione storica e teorica. Consente di sperimentare concretamente le modalità di base per montare i materiali audiovisivi secondo logiche consapevoli ed efficaci sul piano comunicativo. A partire dall’analisi delle potenzialità tecnologiche, saranno proposte esercitazioni in aula volte ad applicare le competenze apprese, in vista della elaborazione di un progetto finale, che sarà discusso e valutato dai partecipanti al corso.
ITER FORMATIVO
- I codici linguistici e i meccanismi narrativi che caratterizzano la nozione di montaggio audiovisivo
- L’evoluzione delle tipologie di montaggio dal cinema ai nuovi formati contemporanei
- La tecnica del montaggio audiovisivo: modelli ed esempi per l’utilizzo dei programmi con esercitazioni pratiche
- Prova finale: progettazione ed elaborazione di un prodotto audiovisivo di breve durata
- Presentazione, discussione e valutazione degli elaborati
STRUMENTI UTILIZZATI NEL PERCORSO FORMATIVO
Sistema di videoproiezione (dvd, VHS, computer), programmi di montaggio digitale
EVENTUALE MATERIALE DIDATTICO FORNITO A LIVELLO INDIVIDUALE
Schede filmografiche e teorico-critiche, griglie per la realizzazione di storyboard
Certificazione
FREQUENZA
Selezione
ORDINE ISCRIZIONE
PERIODO INIZIO CORSO
I classe: completa
II classe: 20 incontri, calendario ancora da fissare
Docenti: Rodolfo Colombara, Michele Marangi, Umberto Mosca, Massimo Quaglia
STATO
Corso approvato e inserito nel Catalogo dell'offerta formativa per la Formazione a domanda Continua Individuale. Il corso è rivolto a persone di entrambe i sessi (L.903/77; L.125/91)

Ulteriori informazioni

Stage: No
Alunni per classe: 20

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto