L’approccio Agile all’Informatica a supporto del BPM e Lean & Digitize (MNG715)

Reiss Romoli
A Roma

1.540 
+IVA
Preferisci chiamare subito il centro?
08624... Leggi tutto

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Inizio Roma
Ore di lezione 21 ore di lezione
Durata 3 Giorni
Inizio lezioni Flessible
  • Corso
  • Roma
  • 21 ore di lezione
  • Durata:
    3 Giorni
  • Inizio lezioni:
    Flessible
Descrizione

L’informatica sta cambiando notevolmente e anche il mondo delle organizzazioni sta cambiando a fronte di spinte esterne ed interne. Una delle proposte più interessanti sviluppata negli ultimi anni è costituita dall’approccio agile allo sviluppo dei progetti. Questa metodologia si sposa molto bene con il BPM il Business Process Management e quindi con metodologie tipo il Lean & Digitize.
Sempre di più appare chiaro che questa è una direzione di sviluppo molto interessante da perseguire con un ruolo decisamente diverso dell’informatica in azienda. Il nostro motto è che si deve passare dal CIO (Chief Information Officer) al CIO (Chief Innovation Officer): dall’automazione alla gestione del cambiamento. Il corso è destinato ai Responsabili dei Sistemi Informativi e ai Responsabili della Organizzazione.

Informazioni importanti

Documenti

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Flessible
Roma
Via Portuense, 741 , 00148, Roma, Italia
Visualizza mappa
Inizio Flessible
Luogo
Roma
Via Portuense, 741 , 00148, Roma, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Project management
Gestione progetti
Metodologia Scrum

Professori

Faculty Reiss Romoli
Faculty Reiss Romoli
REISS

Programma

Agenda (3 giorni)
Il miglioramento dei processi.
Il Pensiero Snello.
La metodologia del Lean & Digitize.
I principi di base del Lean Thinking e la loro integrazione con i progetti di automazione gestionale:
* definire il Valore
* identificare il Flusso del Valore
* fare scorrere il Flusso
* fare in modo che il Flusso sia tirato dal “cliente”
* ricercare la Perfezione.
L’eliminazione degli sprechi:
* i tipi di sprechi tradizionali
* altri tipi di sprechi.
Gli strumenti del Lean & digitize.
Lo sviluppo Agile dei Progetti:
* l’approccio Scrum
* i gruppi Sprint.

Obiettivi
Presentare la metodologia dello sviluppo Agile dei Progetti.
Discutere la metodologia del Lean & Digitize.
Esaminare come rendere agili i progetti e snelli i processi prima di automatizzarli.
Vedere la implementazione concreta della metodologia.

Destinatari
Manager e Quadri, Responsabili di Funzione o di Azienda che debbano controllare i processi di business ad essi assegnati.

Prerequisiti
Nessuno.

Successi del Centro