Master di II Livello in Diritto del Minore

Università degli Studi di Roma La Sapienza
A Roma

2.500 
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Master II livello
  • Roma
  • 1500 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Il Master intende gestire l'approfondimento di specifiche conoscenze della realtà psicosociale e relazionale del minore quale soggetto di diritti. Il Master intende curare particolarmente la preparazione professionale necessaria per operare nel campo dell'assistenza e consulenza giuridica e psicologica al minore e alla sua famiglia.
Rivolto a: Il Master si propone di realizzare un percorso formativo finalizzato a promuovere una preparazione specifica per coloro che, in possesso dei titoli universitari di seguito riportati, intendano conseguire una formazione professionale a sostegno dei minori in situazioni di disagio in ambito sociale e familiare attraverso l'acquisizione di strumenti principalmente giuridici e psicologici.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Via del Castro Laurenziano, 9, 00161, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Laurea di durata almeno quadrennale (V.O. ,Laurea Specialistica o Magistrale): in: Giurisprudenza, Psicologia, Scienze Politiche, Economia, Sociologia, Medicina, Pedagogia e Scienze della Formazione .Qualsiasi altro Diploma di Laurea di durata legale almeno quadriennale o ritenuto equipollente verrà considerato requisito valido all’ammissione previo giudizio insindacabile del Consiglio Didattico Scientifico

Programma

Il master di II livello in “Diritto del Minore” è attivato dalla Facoltà di Giurisprudenza e la Facoltà di Psicologia 1 dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.

Il Master ha sede presso il Dipartimento di Diritto ed Economia delle Attività Produttive, Facoltà di Economia, Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, Via del Castro Laurenziano, 9 – 00161 Roma (Italy).

Il Master vanta anche la collaborazione del Centro di Ricerca de “La Sapienza” per la Tutela della Persona del Minore.

Finalità

Il Master si propone di realizzare un percorso formativo finalizzato a promuovere una preparazione specifica per coloro che, in possesso dei titoli universitari di seguito riportati, intendano conseguire una formazione professionale a sostegno dei minori in situazioni di disagio in ambito sociale e familiare attraverso l’acquisizione di strumenti principalmente giuridici e psicologici.

Il Master intende gestire l’approfondimento di specifiche conoscenze della realtà psicosociale e relazionale del minore quale soggetto di diritti. Il Master intende curare particolarmente la preparazione professionale necessaria per operare nel campo dell’assistenza e consulenza giuridica e psicologica al minore e alla sua famiglia.

Organizzazione attività formative

Il corso è svolto in lingua italiana.

L’attività formativa è pari a 1500 ore di impegno complessivo, di cui almeno 300 ore dedicate all’ attività di didattica frontale -comprensive di incontri con esperti nel settore presso strutture pubbliche e private- e 100 ore destinate alla prova finale.

La didattica annuale del Master è articolata in moduli, prevedendo argomenti in linea con finalità atte a sviluppare specifici profili professionali tenendo conto della loro costante evoluzione.

Modulo 1 - Diritto civile e Procedura civile

Contenuti: l’affidamento condiviso e quello esclusivo nella separazione e nel divorzio, le adozioni, l’affido eterofamiliare, la filiazione fuori dal matrimonio, la procreazione medicalmente assistita, la rilevanza civile della violenza intrafamiliare, il minore ed i diritti fondamentali: il diritto alla salute, Il diritto internazionale in materia minorile, la responsabilità dei genitori e del tutore per i fatti illeciti commessi dal minore, le famiglie ricomposte, la sottrazione internazionale dei minori, il diritto del lavoro minorile

Diritto penale e Procedura penale

Contenuti: Colpevolezza ed imputabilità del minore, atti sessuali con minorenni, corruzione di minorenni ed abuso sui minori, i minori ed il problema della tratta, i minori ed il problema delle infibulazioni, la rilevanza penale della violenza intrafamiliare, lo stalking ed i minori, il processo penale minorile, misure cautelari minorili, l’irrilevanza del fatto, la messa alla prova, gli accertamenti sulla personalità.

Psicologia dello sviluppo e delle relazioni familiari

Contenuti: la psicologia dello sviluppo, la psicodinamica dello sviluppo e delle relazioni familiari, la psicologia della separazione e del divorzio, l’ascolto del minore, gli interventi di sostegno alla genitorialità, la mediazione familiare, gli interventi di valutazione e controllo con la famiglia separata (CTU, lo spazio neutro), la psicologia delle adozioni, dell’affidamento etero-familiare, della procreazione medicalmente assistita.

- Psicologia della devianza e dei fattori di rischio per lo sviluppo del minore.

Contenuti: la psicologia giuridica, psicologia della devianza minorile, l’ascolto del minore vittima di abuso, la mediazione penale minorile, la psicologia della testimonianza minorile, la valutazione dell’abuso sessuale ai danni di bambini ed adolescenti, la violenza nei legami intimi e la violenza assistita, comportamenti a rischio in adolescenza e la mediazione scolastica, il minore autore di reato. Il tutto sarà corredato dall’analisi di casi clinici, ricerche bibliografiche ed attività di e-learning.

Ulteriori informazioni

Informazioni sul prezzo :

da versarsi in 2 rate


Stage:


Alunni per classe: 35