Corso per essere Mediatore Civile e Commerciale

CORSO DI FORMAZIONE PER MEDIATORI IN MATERIA CIVILE E COMMERCIALE

Union Concilia Srl
A Padova

890 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso intensivo
  • Livello base
  • Padova
  • 50 ore di lezione
  • Durata:
    6 Giorni
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Questo corso si rivolge a professionisti e laureati di qualsiasi discipline che desiderano ricoprire il ruolo di Mediatore nelle controversie di natura civile e commerciale. L’articolo 16 del D.Lgs n.28 /10 ha stabilito l’entrata in vigore del regolamento 180 , che stabilisce che le controversie civile e commerciali possano essere trattate in forma extragiudiziale da figure specifiche.
Questa formazione è professionalizzante e si svolgerà in 6 giorni per una durata complessiva di 150 ore di lezione. I partecipanti conosceranno le varie fasi in cui è strutturata la mediazione, apprenderanno la metodologia delle procedure conciliative e di negoziazione, le tecniche di gestione del conflitto, le responsabilità e gli obblighi del mediatore.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Padova
35127, Padova, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Professionisti laureati in tutte le discipline.

Cosa impari in questo corso?

ADR
Mediazione civile e commerciale
Negoziato
Metodologia delle procedure conciliative
Tecniche di gestione del conflitto
Deontologia

Professori

 Gianfranco Di Rago
Gianfranco Di Rago
Avvocato

Programma

Il Corso mira a creare mediatori professionali e autonomi, e di fornire agli iscritti i principali elementi teorici e pratici della mediazione stragiudiziale. Nello specifico saranno trattate le fonti normative e, attraverso esercitazioni pratiche e simulazioni, i partecipanti alla fine del corso entreranno in
possesso delle principali tecniche e degli strumenti per condurre la risoluzione dei conflitti e aiutare le parti a raggiungere la negoziazione in maniera efficace.
Alla conclusione del percorso formativo, intensivo e dinamico, i
partecipanti saranno chiamati a sostenere una prova di valutazione finale che, se di esito positivo, consentirà di acquisire l'ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE, con qualifica professionale di ESPERTO IN MEDIAZIONE COME TECNICA DI RISOLUZIONE DEI CONFLITTI in conformità al D.M. 222 /2004 n. 222 art. 4.

CHI E' IL MEDIATORE
La mediazione stragiudiziale professionale, gestita da soggetti privati, è una realtà consolidata a livello europeo. Da
qualche tempo si sta affermando anche nel nostro Paese come pratica alternativa di risoluzione delle controversie civili e
commerciali. Tale modalità è determinante per deflazionare l’enorme mole di controversie che grava sui tribunali italiani. Si introduce, così, il ricorso ad un nuovo istituto giuridico che si avvale della competenza di un terzo professionista neutrale ed imparziale: il mediatore, nuova figura alla quale la legge riconosce la competenza di tipo interdisciplinare. Le parti in lite si serviranno, infatti, del mediatore per tentare di risolvere la loro disputa e negoziare
nuovi rapporti, formalizzando il tutto in un nuovo contratto col valore di una transazione.

OBIETTIVI DEL CORSO
Il corso mira a fornire conoscenza, teorica e pratica, altamente professionali della conciliazione stragiudiziale professionale (negoziato professionale assistito), metodo di componimento stragiudiziale delle controversie (ADR).
L'obiettivo del Corso è di mettere a disposizione dei partecipanti la professionalità di docenti altamente qualificati che daranno gli strumenti utili per la gestione dei conflitti nelle controversie extragiudiziali. Il corso è altamente qualificante a livello professionale. Nella parte introduttiva verrà effettuata una breve panoramica sull'origine dei procedimenti ADR e si presenterà un approfondendo teorico con esemplificazioni pratiche. Di particolar interesse l'analisi del ruolo del mediatore, le singole fasi di conciliazione, le tecniche di procedura e la simulazione sul campo. Il percorso formativo consentirà di richiedere attraverso la nostra Società , l'iscrizione all'albo dei mediatori specializzati tenuto presso
il Ministero di Grazia e Giustizia ed iniziare da subito ad esercitare la professione di Mediatore Specializzato.



Il percorso formativo, in ottemperanza al decreto del Ministero della Giustizia N.180 del 04/11/2010 è di 50 ore complessive e si articola in 6 moduli formativi di 9 ore circa ciascuno, come da programma che segue:

1° modulo: Introduzione
✔ Introduzione alla mediazione e principi e natura dell'ADR (Alternative Dispute Resolution)
✔ Quadro normativo nazionale e internazionale

2° modulo: Perché la mediazione
✔ Risoluzione delle dispute in ambito giudiziale ed extragiudiziale
✔ Mediazione valutativa e mediazione facilitatavi.
✔ Mediazione obbligatoria, volontaria, demandata dal giudice

3° modulo: Prime fasi della Mediazione
✔ Metodologia delle procedure conciliative e aggiudicative di negoziazione
✔ L'istanza di mediazione: forma e contenuti.
✔ Istanza congiunta e istanza separata

4° modulo: Svolgimento e conclusione della mediazione
✔ Ruolo del mediatore, delle parti e degli avvocati nel procedimento.
✔ Tecniche di gestione del conflitto e di interazione comunicativa
✔ La fase dell'accordo (come si stila un contratto di conciliazione e conclusione delle procedure)

5° modulo: Dopo la mediazione
✔ Effetti della domanda di mediazione e dell'accordo di conciliazione
✔ Le responsabilità del mediatore: obblighi e deontologia.

6° modulo: Esercitazioni pratiche
✔ Esercitazioni pratiche con simulazioni di tentativi di conciliazione.
✔ I vantaggi della conciliazione
✔ Valutazione finale (tramite test a risposta multipla e simulazione di conciliazione)

SEDI DI ALESSANDRIA, TORINO, MILANO, PADOVA, VERONA, TREVISO, UDINE, TRIESTE, BOLOGNA, RIMINI, ROMA, FIRENZE, PESARO, NAPOLI, CATANIA, CAMPOBASSO e altre sedi.



Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto