Progettazione della Moda

Università degli Studi di Firenze

Chiedi il prezzo
Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Firenze
Descrizione

Obiettivo del corso: Il Corso di Laurea in Progettazione della Moda è concepito per fornire ai suoi studenti adeguate basi culturali storico-artistiche e tecnico-scientifiche attraverso corsi teorici e applicativi ed offrendo ai suoi laureati una formazione professionale altamente specializzata nei diversi campi della moda, dalla progettazione di abbigliamento alla progettazione di gioielleria ed accessori.
Rivolto a: Persone con buona cultura generale, capacità di analisi critica, predisposizione alla creatività, al disegno, alle scienze applicate ed alla manualità.

Informazione importanti

Requisiti: Diploma di scuola media superiore

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Firenze
Via della Mattonaia,14, 50121, Firenze, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

CORSO DI LAUREA IN PROGETTAZIONE DELLA MODA

PRESENTAZIONE DEL CORSO

Il Corso di Laurea in Progettazione della Moda è uno dei Corsi di laurea di primo livello della Facoltà di Architettura di Firenze, istituito come autonomo Corso di Laurea, secondo la recente riforma degli studi universitari, nell'A.A. 2001/2002, pur avendo svolto attività in altre forme - come Scuola Speciale prima e Diploma Universitario poi - a partire dal 1990.

Il Corso di Laurea in Progettazione della Moda è concepito per fornire ai suoi studenti adeguate basi culturali storico-artistiche e tecnico-scientifiche attraverso corsi teorici e applicativi ed offrendo ai suoi laureati una formazione professionale altamente specializzata nei diversi campi della moda, dalla progettazione di abbigliamento alla progettazione di gioielleria ed accessori, alla formazione del Tecnico di progetto in Tessile.

Il corso è articolato nei sei curricula:

  • Tecnico di progetto in abbigliamento
  • Tecnico di progetto in prodotti per lo spettacolo
  • Tecnico di progetto in tessile
  • Tecnico di progetto in accessori di oreficeria
  • Tecnico di progetto in grafica e fotografia per la moda
  • Tecnico di progetto in accessori di pelletteria (Non attivato 2005-2006)

    Il corso fonda il suo progetto formativo su diversi tipi di attività didattiche articolate in:

  • corsi teorici per la formazione culturale di base e tecnica
  • corsi pratici di specializzazione professionalizzante per la conoscenza aggiornata delle modalità e dei contesti lavorativi di riferimento
  • frequenza dei laboratori per l'acquisizione delle tecniche infografiche, l'elaborazione dei dati e delle immagini
  • apprendistato e training, sotto forma di tirocinio, nelle aziende private e pubbliche convenzionate
  • studio presso altre universitarie italiane o all'estero, in accordo con gli standard internazionali che regolano tale tipo di scambi

    Il corso è a numero programmato poiché prevede l'utilizzazione di laboratori ad alta specializzazione e di posti-studio personalizzati; esso ha durata normale di 3 anni ed è strutturato in semestri. Di norma, il primo semestre inizia a ottobre e termina a febbraio mentre il secondo inizia a marzo e termina a luglio.

    Le conoscenze di base necessarie per un agevole accesso al Corso sono di norma quelle ottenute con un Diploma di Scuola media superiore; sono infatti richieste una buona cultura generale, capacità di analisi critica, predisposizione alla creatività, al disegno, alle scienze applicate ed alla manualità, nonché conoscenza delle correnti artistiche, dei fenomeni culturali e sociali e delle attuali tendenze.

    Il test di ammissione, che si svolge di norma nella seconda metà del mese di settembre di ogni anno, è differenziato per singolo curriculum e consiste in una prova scritta, una prova grafica ed in un colloquio orale.

    L'attività normale dello studente corrisponde al conseguimento di 60 crediti all'anno. Lo studente che abbia comunque ottenuto 180 crediti, adempiendo a tutto quanto previsto dalla struttura didattica, può conseguire il titolo anche prima della scadenza triennale.
    L'iter formativo di ciascun curriculum è calibrato sulla domanda del mondo del lavoro per poter rispondere alle specifiche richieste culturali e tecniche dei differenti campi produttivi della moda.

    Grazie all'integrazione tra formazione teorica e pratica i nostri laureati sono pronti per l'inserimento al lavoro, come provato dall'eccellente riscontro di inserimento lavorativo già nell'immediato periodo post lauream.

    Le attività didattiche si svolgono prevalentemente a Scandicci, a circa 20 minuti dal centro di Firenze.

    Localizzate prevalentemente nello stesso distretto sono anche le aziende della moda che collaborano, in convenzione per ospitare gli studenti tirocinanti, con il Corso di Laurea:

    per il curriculum di Abbigliamento:
    Valentino, Roberto Cavalli, Guccio Gucci, Enrico Coveri, Salvatore Ferragamo, Massimo Rebecchi, GB Studio Maurizio Bonas, Replay, BVM Le Copains

    per il curriculum di Accessori di oreficeria:
    The Art Institute of Florence, Anna Maria Cammilli, UnoAErre, KdiKuore, Orotrend (Valenza), Xenia (Milano), Fidia Gioielli, Le Arti Orafe

    per il curriculum di Tessile:
    Textile Museum of Prato, Fondazione Arte della Seta Lisio, Tessuti Iannuzzi Prato, Centro Controllo Tessile, Centro Conservazione Tessili Antichi

    per il curriculum di Prodotti per lo Spettacolo:
    Teatro Comunale di Firenze, Teatro Comunale di Bologna

    Il Corso di Laurea ha iniziato, nell'ambito del progetto Erasmus, alcuni rapporti di scambio con corsi europei di simile orientamento, secondo un programma di allargamento delle proprie collaborazioni ed aspettative di crescita.

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto