Corso Rspp Modulo C

A&T Ambiente Tecnologia Formazione
A Piacenza

400 
+IVA
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Luogo Piacenza
Ore di lezione 24h
  • Corso
  • Piacenza
  • 24h
Descrizione

A&T Ambiente Tecnologia Formazione pubblica su emagister.it il corso di Rspp Modulo C, un percorso formativo finalizzato al conseguimento della qualifica di Responsabile Servizio di Prevenzione e Protezione Modulo C, una specializzazione rivolta a coloro che abbiano già superato i moduli A e B e stiano già ricoprendo il ruolo di RSPP.

Il corso ha una durata di 24 ore e si svolge presso l’ l’ISII Marconi di Piacenza.

Il programma del corso, consultabile nel dettaglio in fondo alla pagina, è articolato in 6 aree che completano la formazione dei moduli precedenti, analizzando l’organizzazione e i sistemi di gestione di prevenzione e valutazione del rischio, i sistemi delle relazioni tra i diversi soggetti coinvolti nella sicurezza e la funzione della comunicazione. Si passa poi all’esame dei rischi di natura psicosociale ed ergonomica e si finalizza il corso descrivendo il ruolo dell’informazione e della formazione all’interno dell’azienda.

Al termine della formazione si svolgerà una prova di verifica, superata la quale sarà rilasciato l’attestato di frequenza che certifica la specializzazione dell’RSPP.

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Piacenza
Via IV NOVEMBRE 122, 29100, Piacenza, Italia
Visualizza mappa
Inizio Consultare
Luogo
Piacenza
Via IV NOVEMBRE 122, 29100, Piacenza, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il corso è finalizzato alla specializzazione dei soggetti che ricoprono il ruolo di RSPP in azienda o che si stiano formando e abbiano già superato i moduli A e B.

· A chi è diretto?

Il corso si rivolge a tutti coloro che necessitino della specializzazione che offre il Modulo C per svolgere il ruolo di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione.

· Requisiti

Diploma di scuola media superiore e aver svolto il modulo A e/o il modulo B obbligatori previsti per la formazione della figura di RSPP.

Cosa impari in questo corso?

RSPP
Organizzazione sistemi di gestione
Valutazione del rischio
Pianificazione e prevenzione
Sistemi di organizzazione aziendale
Elaborazione metodi di controllo
Gestione sicurezza
Organizzazione e gestione integrata delle attività tecnico-amministrative
Sistema delle relazioni
Gestione comunicazione
Tecniche di comunicazione
Gestioni incontri di lavoro e riunioni
Negoziazione e gestione relazioni sindacali
Rischi di natura psicosociale
Misure di prevenzione
Analisi dei bisogni didattici
Rischi di natura ergonomica
Ruolo dell'informazione
Fonti informative su salute e sicurezza
Metodologie per corretta informazione

Professori

D.ssa Loredana Bossi
D.ssa Loredana Bossi
RSPP

Programma

AREA 1

Presentazione del corso

Organizzazione e sistemi di gestione

La valutazione del rischio come:

a) Processo di pianificazione della prevenzione

b) Conoscenza del sistema di organizzazione aziendale come base per

l'individuazione e l'analisi dei rischi

c) Elaborazione di metodi per il controllo della efficacia ed efficienza nel

tempo dei provvedimenti di sicurezza presi.

AREA 2

Organizzazione e sistemi di gestione

Il sistema di gestione della sicurezza: linee guida UNI-INAIL, integrazione e

confronto con norme e standard (OSHAS 18001, ISO, ecc.)

Il processo del miglioramento continuo

Organizzazione e gestione integrata delle attività tecnico-amministrative

(capitolati, percorsi amministrativi, aspetti economici)

Analisi e discussione in gruppo

AREA 3

Il sistema delle relazioni e della comunicazione

Il sistema delle relazioni: RLS, Medico competente, lavoratori, datore di

lavoro, enti pubblici, fornitori, lavoratori autonomi, appaltatori, ecc..

Gestione della comunicazione nelle diverse situazioni di lavoro

Metodi, tecniche e strumenti della comunicazione

Gestione degli incontri di lavoro e della riunione periodica

Negoziazione e gestione delle relazioni sindacali

Esercitazioni e simulazione di una riunione periodica

Rischi di natura psicosociale

Elementi di comprensione e differenziazione fra stress, mobbing e burn-out

Conseguenze lavorative dei rischi da tali fenomeni sulla efficienza

organizzativa, sul comportamento di sicurezza del lavoratore e sul suo stato

di salute

Strumenti, metodi e misure di prevenzione

Analisi dei bisogni didattici

Discussione su casi aziendali



AREA 4

Rischi di natura ergonomica

L'approccio ergonomico nell'impostazione dei posti di lavoro e delle

attrezzature

L'approccio ergonomico nell’organizzazione aziendale

L'organizzazione come sistema: principi e proprietà dei sistemi

AREA 5

Ruolo dell'Informazione

Dalla valutazione dei rischi alla predisposizione dei piani di informazione e

formazione in azienda (D.Lgs. 81/08 e 106/09 e altre direttive europee)

Le fonti informative su salute e sicurezza del lavoro

Metodologie per una corretta informazione in azienda (riunioni, gruppi di

lavoro specifici, conferenze, seminari informativi, ecc.)

Simulazione visiva di modelli ed esempi (filmati,video,ecc)

AREA 6

Ruolo dell'Informazione e della formazione

Strumenti di informazione su salute e sicurezza del lavoro:

  • Modelli circolari, cartellonistica, opuscoli, audiovisivi, avvisi, news, sistemi in rete, ecc

Elementi di progettazione didattica:

  • analisi dei fabbisogni
  • definizione degli obiettivi didattici
  • scelta dei contenuti in funzione degli obiettivi
  • metodologie didattiche
  • sistemi di valutazione dei risultati della formazione in azienda

Simulazione visiva sugli strumenti e tecniche della formazione


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto