Running injury management

PhisioVit
A Roma

400 
+IVA
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Inizio Roma
Ore di lezione 7 ore di lezione
Durata 1 Giorno
Inizio lezioni Flessible
  • Corso
  • Roma
  • 7 ore di lezione
  • Durata:
    1 Giorno
  • Inizio lezioni:
    Flessible
Descrizione

Proprio per rispondere all'esigenza dello studio del gesto globale del runner al fine di proporre una rieducazione mirata e specifica, questo corso è stato pensato e strutturato sul modello biopsicosociale e sulla sensibilità individuale della gestione degli infortuni nel tentativo di riconciliare la biomeccanica con la scienza del dolore. Il progetto didattico, di carattere prettamente pratico e della durata di un giorno, utilizza proprio questa impostazione nella gestione degli infortuni nel Running. Verrà trattata questa scienza sotto ogni sfaccettatura ed in maniera clinicamente rilevante. Il corso si concentrerà sulla valutazione di tutti gli aspetti della vita del runner ma soprattutto su come l'allenamento, la biomeccanica e l'esecuzione della corsa possano influenzare in modo sostanziale e determinante sia gli infortuni che il dolore cronico. Verranno proposti interventi specifici legati alla vita del runner e ai programmi di allenamento attraverso un quadro semplificato che prevede l'utilizzo di un treadmill per inquadrare con precisione il cambiamento dello stress da carico sulle strutture oggetto d'analisi durante la corsa e sulla modificazione della sensibilità di queste stesse strutture. I discenti avranno modo di praticare interventi spefifici di analisi e di rieducazione della corsa.

Informazioni importanti

Earlybird: Porta un amico GRATIS è l'offerta valida fino al 31 dicembre 2016: per usufruire di questa promozione basta iscriversi al corso e richiedere successivamente il codice omaggio per un collega amico scrivendo a info@phisiovit.it. La persona con la gratuità avrà anch'essa diritto ai 10 crediti ECM se destinataria di normativa ECM.

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Flessible
Roma
Viale Eroi di Cefalonia, 301, 00128, Roma, Italia
Visualizza mappa
Inizio Flessible
Luogo
Roma
Viale Eroi di Cefalonia, 301, 00128, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Al termine del corso il partecipante sarà in grado di: - Valutare globalmente il runner - Conoscere le nozioni base della biomeccanica del Running - Conoscere le nozioni base sugli infortuni nel Running per la loro gestione - Conoscere i programmi d'allenamento e modificarli per prevenire gli infortuni - Eseguire un'accurata analisi della performance sul treadmill - Individuare opportunamente focus esterni ed interni durante la rieducazione della corsa

· A chi è diretto?

Geriatria, Medicina dello sport, Medicina generale (Medici di famiglia), Ortopedia e traumatologia, Medico chirurgo - Privo di specializzazione, Reumatologia, Fisioterapista, Podologo, Terapista della neuro e psicomot. dell'eta ev., Terapista occupazionale, Chiropratica/o, Dottore in Scienze Motorie, Osteopata, Studentessa/e universitaria

· Requisiti

Laurea o studenti dei corsi di laurea delle categorie destinatarie del corso

· Titolo

Running Injury Management

· Descrizione dettagliata

Un fenomeno, quello del Running, in crescita esponenziale e dalla valenza sociale forse non ancora compresa pienamente. Ciò che sta accadendo da alcuni anni in Italia e nel mondo attorno al Running è un percorso che porta questa pratica sportiva ad assumere i connotati di qualcosa che esula dal puro wellness, per abbracciare riflessioni che rientrano nel campo sociologico, economico e del costume. La corsa viene praticata più o meno abitualmente da ben sei milioni di persone in Italia, di cui il 55% sono uomini e il 45% donne. Numeri importanti che danno il senso di uno sport di massa, scelto da un numero crescente di persone di qualsiasi età. Secondo gli esperti il Running ha avuto un vero e proprio boom proprio come conseguenza della crisi economica, poiché per iniziare a correre è necessario un buon paio di scarpe, una visita medica e poco altro. Nessun altro sport richiede un livello di attrezzatura così elementare e nessuno sport è così economico. Non solo, per arrivare a fare 5km di seguito, l'obiettivo di qualunque runner principiante, non è necessaria nessuna preparazione specifica.

· Gli infortuni più comuni

Parallelamente alla rapida diffusione del Running vi è stata un'altrettanto rapida diffusione di infortuni, probabilmente dovuta all'improvvisazione di molti senza una preparazione specifica, per altri invece calzature inadeguate e gestualità motorie scorrette hanno giocato un ruolo fondamentale nell'instaurazione delle patologie muscoloscheletriche correlate. Secondo recenti studi, sono cinque gli infortuni più comuni nella corsa: • Fascite Plantare • Tendinopatia del Tendine di Achille • Strappi/Stiramenti • Sindrome della Bandelletta Ileotibiale • Periostite

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Running Injury
Biomeccanica
Infortuni corsa
Fisioterapia
Fisioterapia sportiva
Anatomia
Terapia manuale
Riabilitazione
Management
Cinetica

Professori

Elisa Randelli
Elisa Randelli
Dottoressa

Enrico Luzzitelli
Enrico Luzzitelli
Dottore

Mattia Boccio
Mattia Boccio
Dottore

Programma

PROGRAMMA DIDATTICO DEL CORSO:


Il corso, della durata di un giorno (22 gennaio "Running Injury Management"), verrà tenuto dal docente internazionale Gregory Lehman, BKin, MSc, DC, MScPT, interamente in lingua inglese con traduzione consecutiva in italiano. Sono previsti due assistenti, i dottori Vigliano De Cupis e Daniele Matarozzo, entrambi fisioterapisti specificatamente formati sul dolore e sulle neuroscienze, traduttori italiani di entrambi i libri di Gregory Lehman.

09:00 - 10:00: Revisione dei fattori di rischio di infortuni nel Running

• Fattori di rischio cinematici

• Fattori di rischio cinetici

• Fattori di rischio legati all'allenamento

• Fattori di rischio intrinseci al sistema

10:00 - 11:00: Panoramica sulla meccanica della corsa

• Cinematica

• Cinetica

11.00 - 11.15: Pausa Caffè

11:15 - 12:00: Analisi e rieducazione della corsa

• Dimostrazione pratica con utilizzo di un treadmill

12:00 -13:00: Pausa Pranzo

13:00 -14:30: Gestione degli infortuni nel Running

• Revisione delle tipologie di corsa, come possono influenzare il dolore a la meccanica

• Strategie di riabilitazione comuni degli infortuni nel Running

• Tecniche di valutazione degli infortuni nel Running

• Confronto tra stimoli interni ed esterni nella rieducazione alla corsa

14:30 - 16:00: Tendinopatie connesse al Running

• Presentazione delle linee guida negli interventi riabilitativi sulle tendinopatie Running related

16:00 - 16:45: Processo decisionale clinico di gestione degli infortuni nel Running

• Combinare le migliori evidenze al fine di prendere la miglior decisione per riabilitare e rieducare un Runner infortunato

16:45 - 17.00: Domande e risposte, tavola rotonda, chiusura del corso e consegna dei diplomi

Successi del Centro

Ulteriori informazioni

Modalità di pagamento:

- E' possibile saldare l'importo per intero tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal, oppure rateizzarlo in questo modo:

• €150 all'atto dell'iscrizione ed il resto a saldo entro dieci giorni dall'inizio del corso

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto