Storia della storiografia greca

Università Telematica Guglielmo Marconi
Online

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Online
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

L’Università degli Studi Guglielmo Marconi, è la prima Università “aperta” (Open University), riconosciuta dal MIUR con D.M. 1 marzo 2004, che unisce metodologie di formazione “a distanza” (materiale a stampa, dispense, Cd Rom, piattaforma e-learning) con le attività di formazione frontale (lezioni, seminari, laboratori, sessioni di ripasso e approfondimento) al fine di raggiungere i migliori risultati di apprendimento per lo studente.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Online

Cosa impari in questo corso?

Storiografia

Programma

Programma del Corso

DISCIPLINA

Storia della storiografia greca

DOCENTE

Letizia Broganelli

SSD: L-ANT/02

CREDITI: 6

OBIETTIVI E FINALITÀ DELL’INSEGNAMENTO

Il Corso si propone di raggiungere i seguenti obiettivi:

  • illustrare il problema delle origini della storiografia greca nell’ambito della storia culturale e letteraria della Grecia arcaica e classica;
  • descrivere lo sviluppo diacronico della storiografia greca nelle sue diverse fasi;
  • mettere a confronto il pensiero, il metodo e le opere dei maggiori storici greci;
  • analizzare alcune tematiche cruciali per la comprensione del pensiero storico classico;
  • offrire un approccio diretto alla lettura e alla comprensione in lingua originale di alcuni passi dei maggiori storiografi greci, importanti per comprenderne il pensiero e il metodo.

PROGRAMMA DEL CORSO

Il Corso si propone di offrire una vasta panoramica sulle origini, lo sviluppo e i caratteri della storiografia greca, dagli inizi fino agli autori dì età imperiale. Al percorso diacronico e allo studio sistematico dei più importanti esponenti della storiografia greca (soprattutto Erodoto e Tucidide) saranno affiancati approfondimenti su tematiche trasversali e specifiche (le fonti dello storico greco, l’idea di progresso nella concezione greca classica, il problema dello stile e del genere letterario, il concetto di storia universale nella storiografia greca). È compresa nel programma la lettura e la discussione di passi di storici greci in lingua originale.

LIBRI DI TESTO

Oltre alle lezioni realizzate dal Docente ed ai materiali didattici pubblicati in piattaforma, è obbligatorio lo studio dei seguenti testi:

  • M. Bettalli, Introduzione alla storiografia greca, Carocci, Roma, 2001
  • G. Schepens, “L´occhio e l´orecchio: selezione delle testimonianze nel metodo degli storici greci”, pp. 63-69 (disponibile in piattaforma)

  • A. Momigliano “Tradizioni e trasformazioni negli storici antichi”, pp. 49-59 (disponibile in piattaforma)

  • F. W. Walbank, “Storiografia tragica e storiografia pragmatica: la scelta di Polibio”, pp. 135-147 (disponibile in piattaforma)

  • G. Ricciardi, «Pagani e cristiani di fronte alla storia», in Quaderni del Centro interuniversitario di teoria e storia dei generi letterari, 1999, n. 4, pp. 431-445 (disponibile in piattaforma)
  • Testi da portare in lingua originale:
    • Erodoto, I, 1
    • Tucidide I, 1; I, 20, 1; 21-22
    • Polibio, XII, 27 (tutto); XII, 28 (1-5)
    • Plutarco, Alessandro, I, 2

Testo di approfondimento:

  • D. Musti, La storiografia greca, Roma-Bari, Laterza

MODALITÀ DELL’ESAME FINALE

Prova scritta e/o orale


RICEVIMENTO STUDENTI

Previo appuntamento ()



Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto