Storia della storiografia greca

Università Telematica Guglielmo Marconi
Online

Chiedi il prezzo
Chiedi informazioni a un consulente Emagister
Chiedi informazioni a un consulente Emagister
Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto

Informazioni importanti

  • Corso
  • Online
  • Quando:
    Flessible
Descrizione

L’Università degli Studi Guglielmo Marconi, è la prima Università “aperta” (Open University), riconosciuta dal MIUR con D.M. 1 marzo 2004, che unisce metodologie di formazione “a distanza” (materiale a stampa, dispense, Cd Rom, piattaforma e-learning) con le attività di formazione frontale (lezioni, seminari, laboratori, sessioni di ripasso e approfondimento) al fine di raggiungere i migliori risultati di apprendimento per lo studente.

Informazioni importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Flessible
Online

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Storiografia

Programma

Programma del Corso

DISCIPLINA

Storia della storiografia greca

DOCENTE

Letizia Broganelli

SSD: L-ANT/02

CREDITI: 6

OBIETTIVI E FINALITÀ DELL’INSEGNAMENTO

Il Corso si propone di raggiungere i seguenti obiettivi:

  • illustrare il problema delle origini della storiografia greca nell’ambito della storia culturale e letteraria della Grecia arcaica e classica;
  • descrivere lo sviluppo diacronico della storiografia greca nelle sue diverse fasi;
  • mettere a confronto il pensiero, il metodo e le opere dei maggiori storici greci;
  • analizzare alcune tematiche cruciali per la comprensione del pensiero storico classico;
  • offrire un approccio diretto alla lettura e alla comprensione in lingua originale di alcuni passi dei maggiori storiografi greci, importanti per comprenderne il pensiero e il metodo.

PROGRAMMA DEL CORSO

Il Corso si propone di offrire una vasta panoramica sulle origini, lo sviluppo e i caratteri della storiografia greca, dagli inizi fino agli autori dì età imperiale. Al percorso diacronico e allo studio sistematico dei più importanti esponenti della storiografia greca (soprattutto Erodoto e Tucidide) saranno affiancati approfondimenti su tematiche trasversali e specifiche (le fonti dello storico greco, l’idea di progresso nella concezione greca classica, il problema dello stile e del genere letterario, il concetto di storia universale nella storiografia greca). È compresa nel programma la lettura e la discussione di passi di storici greci in lingua originale.

LIBRI DI TESTO

Oltre alle lezioni realizzate dal Docente ed ai materiali didattici pubblicati in piattaforma, è obbligatorio lo studio dei seguenti testi:

  • M. Bettalli, Introduzione alla storiografia greca, Carocci, Roma, 2001
  • G. Schepens, “L´occhio e l´orecchio: selezione delle testimonianze nel metodo degli storici greci”, pp. 63-69 (disponibile in piattaforma)

  • A. Momigliano “Tradizioni e trasformazioni negli storici antichi”, pp. 49-59 (disponibile in piattaforma)

  • F. W. Walbank, “Storiografia tragica e storiografia pragmatica: la scelta di Polibio”, pp. 135-147 (disponibile in piattaforma)

  • G. Ricciardi, «Pagani e cristiani di fronte alla storia», in Quaderni del Centro interuniversitario di teoria e storia dei generi letterari, 1999, n. 4, pp. 431-445 (disponibile in piattaforma)
  • Testi da portare in lingua originale:
    • Erodoto, I, 1
    • Tucidide I, 1; I, 20, 1; 21-22
    • Polibio, XII, 27 (tutto); XII, 28 (1-5)
    • Plutarco, Alessandro, I, 2

Testo di approfondimento:

  • D. Musti, La storiografia greca, Roma-Bari, Laterza

MODALITÀ DELL’ESAME FINALE

Prova scritta e/o orale


RICEVIMENTO STUDENTI

Previo appuntamento ()


Successi del Centro


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto